Nuova serie di SSD OCZ Petrol con controller Indilinx Everest

Nuova serie di SSD OCZ Petrol con controller Indilinx Everest

OCZ annuncia la disponibilit di una nuova famiglia di Solid State Drive che va sotto il nome di Petrol, caratterizzata dalla presenza di un controller Indilinx Everest

di pubblicata il , alle 12:30 nel canale Storage
OCZ
 

Come abbiamo già avuto modo di ricordare, OCZ sembra inarrestabile in quanto a presentazione di nuove linee di Solid State Drive, a volte fin troppo simili una all'altra. Eppure la strategia sembra pagare, in base ai recenti dati di vendita che la pongono al primo posto fra le aziende, prive di fabbriche che producono chip NAND Flash, che commercializzano SSD.

In questi giorni OCZ ha annunciato la commercializzazione della nuova famiglia Petrol che, a differenza della quasi totalità delle famiglie OCZ basate su controller SandForce, fa uso di controller Indilinx Everest. Non si tratta di una prima assoluta, in quando la serie Petrol vuole essere la serie economica della famiglia Octane, sempre basata su controller Indilinx Everest,  di cui abbiamo parlato a questo indirizzo.

Appurato che OCZ abbia voluto associare alla propria produzione basata su Indilinx Everest nomi legati agli idrocarburi, passiamo ora alle prestazioni e alle differenze. La famiglia Petrol è realizzata con chip NAND Flash MLC asincroni, contro i più costosi e performanti sincroni della famiglia Octane. Le prestazioni delle nuove unità Petrol si assestano intorno ai 360-370MB al secondo in lettura, con valori in scrittura molto dipendenti dal taglio, come si può notare nella tabella.

I tagli disponibili saranno di 128GB, 256GB e 512GB, mentre l'interfaccia sarà ovviamente di tipo SATA 6Gbps. Secondo TheSSDReview i prezzi saranno di 180,00 Dollari USA per il modello da 128GB, che saliranno a 399,00$ per il 256GB e 837,00$ per il capiente 512GB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
roccia123413 Dicembre 2011, 12:56 #1
Petrol?
Quanto fanno con 1 litro? È possibile metterli a gpl?
Mparlav13 Dicembre 2011, 12:56 #2
Spero che i prezzi indicati da thessdreview siano sballati, perchè sono più cari degli Agility 3 a quasi ai livelli del Vertex3 negli USA.
Mparlav13 Dicembre 2011, 12:58 #3
Hanno fatto la serie Octane, la Petrol e sulle pendrive la Diesel (http://www.ocztechnology.com/ocz-di...lash-drive.html)

mattxx8813 Dicembre 2011, 13:15 #4
hanno aumentato le accise anche quelli di ocz? XD
Portocala13 Dicembre 2011, 13:32 #5
Costano uguale e vanno un terzo in meno dei concorrenti...

Mi sa che 1 euro/gb non lo vogliono proprio fare
Dumah Brazorf13 Dicembre 2011, 14:17 #6
Beh facendo la conversione dollaro/euro vengono fuori circa 140euro per 128GB. Peccato che i produttori attuano la conversione 1:1 se non maggiorano.
Aenil13 Dicembre 2011, 14:18 #7
Originariamente inviato da: Mparlav
Hanno fatto la serie Octane, la Petrol e sulle pendrive la Diesel (http://www.ocztechnology.com/ocz-di...lash-drive.html)



lol
Flight66613 Dicembre 2011, 14:34 #8
Originariamente inviato da: Mparlav
Hanno fatto la serie Octane, la Petrol e sulle pendrive la Diesel (http://www.ocztechnology.com/ocz-di...lash-drive.html)



Poco green
LZar13 Dicembre 2011, 15:51 #9
Qualcosa mi dice che per avere prezzi più umani dovremo attendere le serie "nafta" e "bitume"
Mparlav13 Dicembre 2011, 17:14 #10
Storagereview ha annunciato altri prezzi per queste unità oltre al modello da 64GB:
http://www.storagereview.com/ocz_petrol_ssd_announced

64GB to 512GB capacities with suggested pricing of $89.99 (64GB), $149.99 (128GB), $339.99 (256GB) and $649.99 (512GB).

Anche 150$ secondo me è ancora alto, visto che Sandisk sta' vendendo la serie Ultra 120GB (SF-12xx sataII) a 130$ negli USA

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^