Nuova serie di SSD BX200 da Crucial, con prezzi molto aggressivi

Nuova serie di SSD BX200 da Crucial, con prezzi molto aggressivi

Crucial rinnova la linea dei propri SSD con la presentazione della serie BX200, che non nasconde le intenzioni di aggredire il mercato consumer con prezzi davvero interessanti fin dalla presentazione

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:01 nel canale Storage
Crucial
 

Crucial ha presentato una nuova serie di Solid State Drive consumer che va sotto il nome di BX200, pensata come rimpiazzo della già esistente (e apprezzata) BX100. L'azienda non nasconde l'intenzione di proporre al pubblico unità di buona capienza e a un prezzo molto interessante, al fine di guadagnare importanti quote di mercato.

Queste unità sono del tipo standard SATA 6Gbps con form factor slim da 7mm, con prestazioni in lettura fino a 540MB/s e 490MB7s in lettura. Valori nella norma per gli SSD con interfaccia SATA 6Gbps, ottenute in questo caso con il supporto del controller SM2256 (Silicon Motion). I dati dichiarati si chiudono con il valore di IOPS read/write 4K random, rispettivamente di 66000 e 78000, mentre i chip sono TLC 16nm NAND Flash.

Crucial BX200

In dotazione con le unità viene fornito il software Acronis True Image HD, nonché il tool di Crucial Storage Executive per la gestione dell'unità. La garanzia è di 3 anni, il MTTF di 1,5 milioni di ore e il potenziale di scrittura totale di 72TB, che per un uso consumer Crucial fa corrispondere a circa 40GB al giorno per 5 anni (stranamente vengono contati 5 anni e non i 3 dell garanzia).

La parte interessante è il prezzo: disponibile in 3 tagli, la serie Crucial BX200 viene proposta (in dollari USA) a $84,99 per il 240GB, $149,99 per il 480GB e $299,99 per l'unità più capiente, 960GB. Sono prezzi di lancio davvero bassi considerando il tipo di prodotto e la concorrenza; vedremo fra un po' negli shop italiani se le cifre saranno in linea con le attese.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marok04 Novembre 2015, 09:12 #1
Il BX100 è recentissimo e costa di più... Non capisco il senso di questo, ma visto il taglio sospetto dei 480GB presuppongo che nonostante il numero sia incrementale la qualità sarà decisamente inferiore.
Spero che non rovinino la nomea che si son fatti sul fronte dell'affidabilità.
montanaro7904 Novembre 2015, 09:21 #2
ma dei crucial meglio la serie mx100 o mx200 o questa bx ?
io7804 Novembre 2015, 09:23 #3
Beh se le prestazioni sono vere si posso incominciare a fare il salto nel mondo SSD visto che i prezzi oramai si sono abbastanza ridotti.

[OT]
Ma il banner Samsung non si può rimuovere, o almeno far comparire la X di chiusura un po' prima? Sul mio nb (per carità vecchiotto) quando parte devo aspettare 10s prima di poterlo chiudere
[/OT]
Marok04 Novembre 2015, 09:33 #4
Originariamente inviato da: montanaro79
ma dei crucial meglio la serie mx100 o mx200 o questa bx ?


I BX100 sono più consigliati per i portatili in quanto consumano meno batteria e costano meno. Gli MX200 hanno più freature e migliore qualità, ma consumano un pò di più.
Tra MX100 e 200 non cambia quasi niente lato prestazionale (niente se non ti metti a fare bench, ma questo vale anche per i bx o altro SSD di buona qualità.

Per i BX200 mi sono appena documentato un pò e dai primi test come sospettavo vanno parecchio peggio dei BX100.
genesi8604 Novembre 2015, 09:46 #5
[QUOTE=io78;43026922]Beh se le prestazioni sono vere si posso incominciare a fare il salto nel mondo SSD visto che i prezzi oramai si sono abbastanza ridotti.

Perchè aspettare il 2015 per fare l'upgrade più importante per un pc? quello che influisce di più in termini di esperienza "reale" nell'uso del pc. Nel 2010 presi un SSD intel postville g2, 80GB per 250€, lo uso ancora col vantaggio di aver beneficiato di velocità e reattività sulla mia workstation già da 5 anni.
montanaro7904 Novembre 2015, 09:48 #6
@Marok
quindi in rapporto prestazioni prezzo mx100 sono piu consigliati (restando in ambito MX)perchè pensavo di prenderne 3: 2 per i pc fissi e uno per il portatile.. ma a questo punto mi hai fatto venire il dubbio di prendere il bx100 per il portatile ...
-Maxx-04 Novembre 2015, 09:52 #7
Originariamente inviato da: Marok
I BX100 sono più consigliati per i portatili in quanto consumano meno batteria e costano meno. Gli MX200 hanno più freature e migliore qualità, ma consumano un pò di più.
Tra MX100 e 200 non cambia quasi niente lato prestazionale (niente se non ti metti a fare bench, ma questo vale anche per i bx o altro SSD di buona qualità.

Per i BX200 mi sono appena documentato un pò e dai primi test come sospettavo vanno parecchio peggio dei BX100.


Penso che potrebbe essere un buon SSD secondario e spazioso dedicato all'installazione dei giochi: per quel tipo di scenario potrebbe andar bene un SSD meno performante ma con un rapporto €/GB più vantaggioso e offrire tempi di caricamento dei giochi comunque più rapidi rispetto agli HDD.
gd350turbo04 Novembre 2015, 10:11 #8
Oggetto da tenere d'occhio per eliminare definitivamente gli hdd dai miei sistemi...
calabar04 Novembre 2015, 11:00 #9
Secondo me vista la differenza di prezzo continuano a convenire gli MX 200.
I BX 100 costano solo poco meno e sono inferiori, questi nuovi BX 200 dovrebbero costare poco ma se davvero le prestazioni sono quelle di cui si parla (e la cosa non mi sorprende, visto che parliamo di memorie TLC... quanto si risparmia davvero? Secondo me non ne vale la pena), beh, allora non mi pare sia questo grande acquisto, anche perchè non hanno ancora un prezzo adeguato per sostituire i meccanici per archiviazione.
Marok04 Novembre 2015, 11:31 #10
Originariamente inviato da: montanaro79
@Marok
quindi in rapporto prestazioni prezzo mx100 sono piu consigliati (restando in ambito MX)perchè pensavo di prenderne 3: 2 per i pc fissi e uno per il portatile.. ma a questo punto mi hai fatto venire il dubbio di prendere il bx100 per il portatile ...


Prendi quelli che trovi a meno, prestazionalmente non ti accorgerai mai delle differenze. Certo che se lo scarto sono pochi euro, affidarsi a prodotti più recenti è sempre meglio. Personalmente ho preso un mx200 da quanlche mese è mi trovo divinamente, non posso fare alcun paragone perchè è il mio primo SSD.
Il bx100 costava solo 8 € in meno, quindi ho preferito il fratellone, ma sicuramente se avessi trovato una buona offerta per il bx100 avrei preso quello. L'mx100 l'ho scartato perchè non l'ho trovato disponibile (e in quegli store che lo avevano costava più dell'mx200).
Sinceramente avevo preso di mira l'mx200 e gli evo850, ho optato per quello che costava meno in quel momento.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^