Nuova serie di hard disk esterni di LaCie

Nuova serie di hard disk esterni di LaCie

Presentata una nuova serie di hard disk esterni di LaCie

di pubblicata il , alle 17:22 nel canale Storage
 
LaCie ha rilasciato una press release in cui presenta una nuova familia di hard disk esterni.

LaCie


LaCie DATA BANK, DESIGN PREZIOSO PER DATI PREZIOSI

 

È stato disegnato da F.A. Porsche il nuovo disco fisso dal formato tascabile, ideale per chi è sempre in movimento, con una capacità fino a 20 GB

e la doppia interfaccia USB 2.0 e FireWire



LaCie


Milano, 2 gennaio 2003 – Sempre sulla cresta dell’onda dello stile, LaCie presenta una nuova generazione di dispositivi per l’archiviazione dati. Unico nel panorama del data storage arriva il LaCie Data Bank, dedicato agli utenti che amano prodotti in grado di unire l’alta tecnologia ad uno stile e un design ricercato e inconfondibile. Le soluzioni di LaCie sono, infatti, progettate da prestigiosi designer di fama internazionale come Philippe Starck o Neil Poulton. È stata questa volta la nota agenzia austriaca Porsche Design GmbH a disegnare il nuovo disco fisso ultra-portatile, LaCie Data Bank, un autentico capolavoro di eleganza e stile: ha la forma di un lingotto e un innovativo e raffinato design in lega di magnesio.

“Dotato di connessione USB 2.0 e FireWire, LaCie Data Bank coniuga portabilità, potenza e facilità d’uso, caratteristiche, queste, che ne fanno un dispositivo unico sul mercato. Il nuovo disco fisso è una soluzione pratica da portare in giro e il suo design è esclusivo e raffinato” – dichiara Patrice Henry, General Manager di LaCie Italia. “LaCie Data Bank è autoalimentato e non richiede l’installazione di driver in quanto compatibile con i sistemi operativi Windows XP e Mac OS X”.

Dirk Schmauser, Direttore Generale di Porsche Design GmbH, descrive con queste parole il processo creativo di LaCie Data Bank: “Lo stile geometrico del dispositivo esprime, al tempo stesso, le funzioni mobile e desktop. La relazione simbolica tra la sua funzione, il suo design e il suo nome sono tutti particolari evidenti: un dispositivo hi-tech e high-end per l’archiviazione dei dati, dalla forma antica di un lingotto e lavorato con incisioni che ne riportano il nome e il numero di serie”.

LaCie Data Bank è compatto, sta nel palmo di una mano e può immagazzinare sino a 20 GB di dati. È leggerissimo, pesa meno di 140 grammi e le sue dimensioni, 111x63x13mm, sono paragonabili a quelle di una carta di credito, oltre ad essere sottile quanto un telefono cellulare. LaCie Data Bank è disponibile con la doppia interfaccia USB 2.0 e FireWire ed è possibile collegarlo a computer acceso.

LaCie Data Bank offre un modo semplice e veloce per aumentare la capacità di archiviazione dati dei computer: può memorizzare una quantità di dati fino a 20 GB, oltre a rappresentare una soluzione ideale per il back-up. Con LaCie Data Bank è possibile portarsi sempre in giro centinaia di presentazioni aziendali, database, fogli di lavoro, file in word e immagini. Indipendentemente dal tipo di interfaccia utilizzata, il nuovo disco fisso di LaCie trasferisce i dati ad una velocità di oltre 400 Mbps. La sua velocità è garantita anche quando, in viaggio, si desidera vedere filmati (in formato MPEG-2) o ascoltare brani musicali (in formato Mp3) dal proprio notebook. La possibilità di collegarlo a computer acceso permette lo scambio dei dati tra postazioni vicine in modo estremamente semplice.

Disponibilità

LaCie Data Bank è disponibile a partire dal mese di gennaio presso i LaCie partners e i negozi specializzati al prezzo, iva inclusa, consigliato di:

·         5GB* LaCie Data Bank (FireWire + USB 2.0): 259 €

·         10GB* LaCie Data Bank (FireWire + USB 2.0): 349 €

·         20GB* LaCie Data Bank (FireWire + USB 2.0): 399 €

La confezione di LaCie Data Bank include la custodia di velluto, il disco di utilities Silverlining (Mac/Windows) e SilverKeeper, il software di back up per Mac. Per gli utenti iLink o che collegano Data Bank ad un hub USB che non rilascia alimentazione, sono disponibili un alimentatore e un cavo di interfaccia opzionali.

Requisiti di sistema

FireWire/ iLink®/USB 2.0/USB 1.1 equipped computers. Windows 98SE/ 2000/ Millennium and Windows XP. Mac OS 8.6/9x/OS 10.x/Mac OS X “Jaguar”.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Raven02 Gennaio 2003, 17:49 #1
Ale... nel forum "News" si sono creati due thread uguali... puoi eliminare quello vuoto?!

Thanx!
Muppolo02 Gennaio 2003, 18:31 #2
Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello! Bello!
Nightmare the Dark02 Gennaio 2003, 18:50 #3
uno spettacolo x la vista
pnbcas02 Gennaio 2003, 18:59 #4
Davvero forti questi nuovi hd! Praticamente li porti dove vuoi.. :-)
Blaze02 Gennaio 2003, 20:50 #5
Davvero molto bello, dimensioni e peso ridottissime, peccato x il prezzo 399€ il 20GB
fax103 Gennaio 2003, 00:03 #6

infatti.......

....cari come il fuoco.....
Alessandro Bordin03 Gennaio 2003, 08:58 #7
Originally posted by "Raven"

Ale... nel forum "News" si sono creati due thread uguali... puoi eliminare quello vuoto?!

Thanx!


Fatto, grazie
Manwë03 Gennaio 2003, 10:24 #8
Originally posted by "Blaze"

Davvero molto bello, dimensioni e peso ridottissime, peccato x il prezzo 399€ il 20GB


Sono venduti nelle farmacie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^