MSI svela i suoi primi SSD: le principali novità dal CES 2021

MSI svela i suoi primi SSD: le principali novità dal CES 2021

MSI ha annunciato diversi prodotti nel corso dell'evento Tech for the Future al CES 2021. Tra questi spiccano i suoi primi SSD per il mondo gaming e la serie di schede video Sea Hawk basate sul progetto delle RTX 3000.

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Storage
MSI
 

Nel corso dell'evento Tech for the Future al CES 2021, MSI ha annunciato il suo ingresso nel mondo degli SSD gaming. L'azienda ha fornito solo alcune informazioni di base, mostrando due modelli di SSD, entrambe dotate di un sistema di raffreddamento passivo. Al momento non è chiaro quali siano le effettive differenze tra i due prodotti.

MSI ha parlato di unità basate su un PCB a 10 strati per preservare l'integrità dei segnali, memoria NAND Flash TLC, capacità fino a 4 TB e connettività PCIe 4.0 x4 per prestazioni sequenziali fino a 7 GB/s in lettura e 6,9 GB/s in scrittura. L'azienda ha infine indicato un MTBF (tempo medio tra i guasti) fino a 1,6 milioni di ore e protezione dei dati end-to-end.

L'altra principale novità emersa dall'evento è la nuova serie di schede video GeForce RTX 3000 "Sea Hawk". Come i modelli delle precedenti generazioni, si tratta di schede video dotate di un raffreddamento aria - liquido, con il sistema a liquido (curato da Asetek) che tramite una piastra in rame raccoglie il calore della GPU e dei moduli di memoria (dotati di pad termici) attigui per incanalarlo in un radiatore da 240 mm con ventole TorX 4.0. La ventola invece si occupa di raffreddare il resto dei componenti, come il VRM.

MSI ha presentato il mouse gaming CLUTCH GM41 LIGHTWEIGHT con sensore fino a 16.000 DPI (sensore PixArt PMW-3389), swith Omron e cavo FriXionFree, ma anche il dissipatore a liquido MPG CORELIQUID K360 con ventole TorX 4.0 sul radiatore e una ventola TorX3.0 da 60 mm vicino alla testa dotata di uno schermo LCD da 2,4 pollici per visualizzare informazioni fondamentali del sistema.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gringo [ITF]14 Gennaio 2021, 13:14 #1
.... bello vedere più modelli di RTX in progetto che le schede fisiche realmente acquistabili, la mia per esempio ha un laser che abbassa la temperatura della camera ad Elio4 a -273,14° in cui la scheda è totalmente immersa.
Riesce ad andare a circa 16,013 Ghz consumando solo 9,4KW ma aia me... non va a 60fps con Flight Simulator su 5 schermi 4k in linea.
Paolo Z.15 Gennaio 2021, 01:14 #2
>Asetek
LOLNO.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^