Microsoft ribadisce la preferenza per HD-DVD rispetto a Blu-ray

Microsoft ribadisce la preferenza per HD-DVD rispetto a Blu-ray

Microsoft torna sul tema HD-DVD/Blu-ray ricordando le proprie posizioni

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 15:27 nel canale Storage
Microsoft
 

Microsoft torna a sottolineare la propria preferenza per lo standard HD-DVD a discapito di Blu-ray, stando a quanto riportato da Dailytech. A ribadire il concetto già ben chiaro da tempo è Amir Majidimehr, vice presidente Microsoft del Consumer Media Technology Group.

Alcune lamentele riguardano i soliti sistemi di protezione, ritenuti da Microsoft limitanti per diversi motivi già espressi in altri focus. Ad aggiungersi a queste Microsoft trae nuova linfa dal sistema di protezione fisica del supporto Blu-ray, ritenuto troppo fragile e soggetto a graffi.

Ovviamente è quasi ridicolo pensare che in Sony non abbiano studiato e risolto questo problema con materiali adeguati, proprio in virtù del minore spessore del layer di protezione (0,1 mm contro i 0,6 mm dei supporti HD-DVD). L'uscita di Microsoft sembra quindi più uno "spot" a favore di HD-DVD che mosso da reale convinzione, proprio in concomitanza con l'arrivo nei negozi dei contenuti ad alta definizione. Siamo in ogni caso sicuri che se Blu-ray raggiungesse quote di mercato importanti, Microsoft con buona probabilità troverebbe il modo di tollerarne l'esistenza, come accadde per il formato DVD-R/RW.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
avvelenato19 Luglio 2006, 15:38 #1
Link ad immagine (click per visualizzarla) La neutralità ed oggettività del paragrafo seguente sono oggetto di discussione e la voce stessa è categorizzata come non-NPOV.


Originariamente inviato da: "
Ovviamente è quasi ridicolo pensare che in Sony non abbiano studiato e risolto questo problema con materiali adeguati...


MiKeLezZ19 Luglio 2006, 15:48 #2
Credo sia doveroso sottolineare come i commenti espletati in questa news debbano esser considerati unicamente del tutto personali interpretazioni del redattore, e come tali li rispetterò non commentando oltre.
Saluti.
Kintaro7019 Luglio 2006, 15:53 #3
Probabilmente è più un ostruzionismo per un prodotto concorrente, se la PS3 fosse di Toshiba probabilmente M$ avrebbe scelto Blu-ray
La cosa ha forse più credibilità sotto questo aspetto.
DevilsAdvocate19 Luglio 2006, 16:27 #4
Direi che questo comunicato e' abbastanza parziale, mi ricorda quello di symantec
sul prossimo MS Vista:

"Alla symantec hanno le idee chiare: è stata una pazzia (anche se ammettono che il nuovo sistema non sia intrinsecamente insicuro), e le conseguenze si vedranno. Sostengono infatti che appena uscito il nuovo SO ci saranno grossi problemi con la rete, infatti trovano che la nuova implementazione sia più instabile e generalmente meno sicura di quella di Windows XP."
blackshard19 Luglio 2006, 16:39 #5
Quoto MiKeLezZ. La seconda parte dell'articolo è chiaramente anti-Microsoft. Per una volta tanto che M$ sta facendo gli interessi degli utenti...
Kappaloris19 Luglio 2006, 17:00 #6
Originariamente inviato da: blackshard
Quoto MiKeLezZ. La seconda parte dell'articolo è chiaramente anti-Microsoft. Per una volta tanto che M$ sta facendo gli interessi degli utenti...


Io, in questo caso, sono d'accordo con la MS, anche se lo fa (logicamente) per i SUOI interessi...

Anche se "Blu-ray" mi ispira proprio come nome...
Dias19 Luglio 2006, 17:06 #7
Originariamente inviato da: blackshard
Quoto MiKeLezZ. La seconda parte dell'articolo è chiaramente anti-Microsoft. Per una volta tanto che M$ sta facendo gli interessi degli utenti...



Da quando HD-DVD è diventato negli interessi degli utenti?

Per i film vince BR-DVD, per il backup pure.
Bisont19 Luglio 2006, 17:27 #8
Microsoft non fa gli interessi degli utenti....fa quelli Xbox 360. e mi sembra anke naturale...
Ratatosk19 Luglio 2006, 17:34 #9
Gli interessi di MS sulla questione sono un pochettino più articolati e di ampio respiro di come li dipingete. Il fulcro di tutto sono i PC da salotto, per i quali BR è il supporto più inadatto per le politiche antipirateria troppo restrittive che limiterebbero quel mercato su cui MS sta puntando decisamente. Guarda caso intel è daccordo sull'HD-DVD proprio per lo stesso motivo...
Dias19 Luglio 2006, 17:41 #10
Originariamente inviato da: Ratatosk
Gli interessi di MS sulla questione sono un pochettino più articolati e di ampio respiro di come li dipingete. Il fulcro di tutto sono i PC da salotto, per i quali BR è il supporto più inadatto per le politiche antipirateria troppo restrittive che limiterebbero quel mercato su cui MS sta puntando decisamente. Guarda caso intel è daccordo sull'HD-DVD proprio per lo stesso motivo...



Guarda che le politiche antipirateria dell'HD-DVD sono identiche al BR, soprattutto alla luce delle ultime modifiche ad entrambi i formati.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^