Microsoft e Toshiba, accordo su apparecchi HD-DVD

Microsoft e Toshiba, accordo su apparecchi HD-DVD

Microsoft e Toshiba stringono un accordo per la realizzazione di apparecchi stand-alone basati su lettori HD-DVD e sistema operativo Windows CE

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 14:53 nel canale Storage
ToshibaMicrosoftWindows
 

Microsoft e Toshiba hanno stretto accordi per condividere alcune tecnologie hardware e software in previsione di sviluppare di comune accordo alcuni nuovi apparecchi portatili, rispettando le proprietà intellettuali di ognuno.

La notizia arriva a ben due mesi dalla stipulazione dell'accordo e fa riferimento soprattutto ad un nuovo lettore DVD portatile dotato di sistema operativo Windows CE (quello installato sui palmari, per intenderci) e un lettore HD-DVD come unità ottica. La notizia interessante è anche questa: Microsoft, almeno nel settore dei dispositivi portatili, sceglie HD-DVD.

Non solo, è in previsione anche una versione di X-Box 360 dotata di tale lettore. Dopo l'informale divorzio fra i sostenitori di HD-DVD e Blu-ray, diverse aziende sono costrette a dire qualcosa in proposito. Attenzione però: Microsoft ha operato questa scelta non in ottica generale ma in ambito mobile (per ora), quindi è meglio attendere ulteriori notizie sull'argomento.

Fonte: Betanews

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
diabolik198128 Giugno 2005, 14:57 #1
Davvero interessante sta sfida tra Sony e Toshiba per il successo del futuro standar. Di certo quella che riuscirà ad attirare a se il maggior numero di colossi informatici si imporrà sul mercato.
sirus28 Giugno 2005, 15:39 #2
beh microsoft è una compagna con un peso enorme bel colpo sarebbe per toshiba averla come alleta
bizzu28 Giugno 2005, 15:43 #3
Oh no...
Speravo che nessuna grossa compagnia si unisse all'HD-DVD... ora che microsoft è scesa in campo avremmo veramente due "grossi" standard concorrenti.
vincino28 Giugno 2005, 15:51 #4
Vero! Speravo che l'hd-dvd perdesse pian piano colpi a favolre di bluray... ma con questa mossa della microsoft la vedo dura. Per fortuna che anche i grossi colossi nn sempre hanno il favore del mercato (es. Intel- Rambus).
ciop7128 Giugno 2005, 16:04 #5
Colpaccio dell'HD-DVD, prepariamoci ad avere due standard contemporaneamente per i DVD.
demon7728 Giugno 2005, 16:23 #6
Mi sa che Intel-Rambus è stato un caso a parte... non ha avuto successo perchè le rambus costavano un sproposito e a conti fatti rendevano come le concorrenti!
Qui la torta è anche più grossa e la differenza a livello di costi è del tutto paragonabile!
Sinceramente, al di la di vantaggi o meno a livello tecnico, non parteggio per nessuno dei due standard, solo mi sarebbe piaciuto che ce ne fosse uno e stop! se si va avanti così dtra qualche anno avremo lettori e masterizzatori "super combo" con dentro tre o quattro blocchi ottici per adattarsi a tutti i formati!
Genesio28 Giugno 2005, 16:36 #7
...e quindi futuri masterizzatori dual standard.
stefy8728 Giugno 2005, 16:40 #8
certo che microsoft terrà il DVD ancora parecchio su xbox 360 perderà quote di mercato a favore di PS3 che già supporta il Blu-Ray
AndreaG.28 Giugno 2005, 17:54 #9
Dual format... dual layer.... dual standard... dueballe...
JohnPetrucci28 Giugno 2005, 18:09 #10
Alla fine è anche il prezzo che determina uno standard, e il bluray credo sarebbe più costoso dell'HD-DVD.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^