Micron 9100 e 7100 NVMe SSD, nuovi Solid State Drive per il settore enterprise

Micron 9100 e 7100 NVMe SSD, nuovi Solid State Drive per il settore enterprise

Aggiornamento di gamma sul fronte SSD Enterprise per Micron, che presenta nuove linee ad alte prestazioni per competere nel settore sempre più caldo dello storage. Diversi i form factor proposti, mentre il comune denominatore è l'interfaccia PCIe con algoritmi NVMe

di pubblicata il , alle 15:31 nel canale Storage
Micron
 

Nel settore degli SSD Enterprise c'è un vero e proprio fermento, con la presentazione sempre più frequente di nuove soluzioni pensate per le più disparate esigenze. In ambito server esistono svariate soluzioni hardware-software per raggiungere determinati obiettivi, motivo per cui può capitare di aver bisogno di enormi capienze e prestazioni tutto sommato modeste, oppure il contrario, molto spesso di una delle infinite configurazioni che stanno nel mezzo.

Ora che il prezzo delle memorie NAND è in continua discesa, è più facile che in passato notare nei listini Enteprise SSD molto capienti e al contempo performanti, sebbene queste unità siano ancora molto costose per il pubblico consumer. Micron, in questi giorni, ha annunciato il rinnovo del proprio listino con due famiglie di prodotti, 9100 e 7100, con i quali competere nella folta e redditizia arena.

La serie più performante è la 9100, che offre unità con interfaaccia PCIe 3.0 x4 e protocollo NVMe, con capienze che vanno dagli 800GB ai ben 3,2TB. Le prestazioni in lettura e scrittura sono rispettivamente di 3GB/s e 2GB/s, con valori di  IOPS nell'ordine dei 750000. Due i form factor proposti che sono l'ormai classico (nel settore enterprise) HHHL ma anche U.2, ovvero un 2,5 pollici di spessore maggiore rispetto a quelli consumer, e connettori specifici.

La serie 7100 è sempre contaddistinta da interfaccia PCI e protocollo NVMe, ma con form factor M.2 oppure 2,5 pollici U.2 slim. Micron dichiara un picco nelle prestazioni di 2,5GB/s per la lettura, con IOPS a quota 220000. I tagli vanno da 400GB a 1,9GB. Inutile cercare di capire quanto costano, poiché si tratta di prodotti che seguono canali diretti con le aziende e possono cambiare di molto in base alle ordinazioni o a precedenti accordi.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanni6913 Aprile 2016, 16:27 #1
La segnalazione è gradita.
Dato che il prezzo è inutile cercarlo, sarebbe invece sempre utile conoscere un dettaglio fondamentale al di là delle specifiche di velocità: hanno dispositivi per gestire le perdite di tensione (power loss protection), e.g. tantalum capacitors? Grazie.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^