Masterizzatori Benq con LightScribe

Masterizzatori Benq con LightScribe

Anche Benq produrrà masterizzatori compatibili con la scirttura LightScribe

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 10:05 nel canale Storage
BenQ
 

Benq ha annunciato l'imminente commercializzazione di un masterizzatore DVD 16X in scrittura con supporti DVD+R e DVD-R, Double Layer e compatibile con la tecnologia LightScribe, brevetto di Hewlett Packard.

Il modello, con sigla DW1625, dovrebbe raggiungere gli scaffali in marzo, con un prezzo di circa 119 dollari, ovviamente per il mercato statunitense.

La notizia è abbastanza importante, in quanto si temeva che la tecnologia LightScribe fosse esclusiva di Hewlett Packard; a questo punto non è da escudere la compatibilità con tale tecnologia di diversi marchi a partire dai modelli della prossima generazione.

Fonte: Digitimes

Approfondimenti sulla tecnologia LightScribe

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
POLiSh07 Febbraio 2005, 10:18 #1
il problema è quanto costeranno i supporti
la tecnologia è interessante...ma se il costo dei supporti è proibitivo...non avrà lunga vita
ErPazzo7407 Febbraio 2005, 10:26 #2
il costo è proporzionale alla diffusione dei masterizzatori, fai diffondere questa tecnologia e avrai prezzi umani.
Ovvio che al momento i supporti costano, ma questo vale anche x i supporto DL, nonostante i masterizzatori siano oramai tutti DL i supporti costano ancora molto....Cia'
Kanon07 Febbraio 2005, 10:35 #3
quello dei DL è un prezzo tenuto artificialmente elevato dettato dalle solite baruffe trai soliti noti
Alberello6907 Febbraio 2005, 10:56 #4
LightScribe???
Manwë07 Febbraio 2005, 11:00 #5
Originariamente inviato da ErPazzo74
il costo è proporzionale alla diffusione dei masterizzatori, fai diffondere questa tecnologia e avrai prezzi umani.
Ovvio che al momento i supporti costano, ma questo vale anche x i supporto DL, nonostante i masterizzatori siano oramai tutti DL i supporti costano ancora molto....Cia'



Si come per le auto diesel ... ora che sono diffuse hanno tirato su il prezzo del gasolio allo stesso livello della benzina.

porci maiali !!
21307 Febbraio 2005, 11:04 #6
Che utilità avrà poi un masterizzatore con Light Scrib..???

Solo ad aumentare il prezzo finale !!!
gas7807 Febbraio 2005, 11:24 #7
A me invece sembra uni idea carina...
... sempre se non costa una fortuna !
Al momento per "classificare" i cd/dvd uso una stampantina della TDK apposta x cd/dvd.. se facesse tutto il masterizzatore non sarebbe male !
Poi che questa tecnologia sia da sviluppare e non poco.. quello e' un altro discorso !
pinius07 Febbraio 2005, 11:31 #8
Se nn erro c'è già un post che parla del LIGHT SCRIB su HW!??!
Cmq la tecnologia è carina ... però se nn erro ci vuol un botto per incidere il disco al raggiungimento della figura impostata ( se non erro circa 30 min)!!!
Bah cmq bisogna vedere anche quanto questa possa incidere sulla durata del cd stesso !!!

link http://news.hwupgrade.it/13886.html

Haran Banjo07 Febbraio 2005, 11:33 #9
E intanto siamo fermi a supporti da 9 Gb, una capacità ridicola...
Se penso che il salto da floppy a Cd-Rom presentava un rapporto di 450:1 (circa 450 floppy per un Cd-Rom).

Ora tra DVD e Cd c'è un rapporto di 12:1, con i DVD DL.

Mi sembra che si voglia evitare di fare grandi salti nello storage ottico, al fine di spennare gli utilizzatori il più possibile.
Motosauro07 Febbraio 2005, 11:35 #10
A me fa gola

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^