Masterizzatore TDK CyClone Esterno USB 2.0

Masterizzatore TDK CyClone Esterno USB 2.0

Recensione del masterizzatore esterno TDK CyClone USB 2.0 40x12x40x.

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:54 nel canale Storage
 
Nelle pagine di HardwareZone è possibile trovare una recensione del masterizzatore esterno TDK CyClone, dotato di interfaccia USB 2.0 e velocità di scrittura di 40X.

TDK


Singolare notare come lo chassis esterno si praticamente identico a quello dei masterizzatori esterni USB 2.0 di LiteOn e Iomega, sebbene quest'ultimi siano dei masterizzatori 24X. Facile supporre che il produttore sia lo stesso e che ci si trovi di fronte a prodotti rimarchiati (nel caso di TDK la meccanica è però più recente, viste le prestazioni).

LiteOn:

LiteOn


Iomega:

Iomega


Tornando al dispositivo TDK, da segnalare la possibilità di scrivere in modalità P-CAV, probabilmente il primo dispositivo di questo tipo in grado di farlo. Le prestazioni sono a livello dei cugini EIDE mentre non si sa ancora nulla circa la possibilità di eseguire copie di backup di CD protetti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Univac16 Luglio 2002, 13:18 #1
Ma il fatto che si rimarchiano le cose e ce le vendono, e' un bene o una presa per i fondelli?
Zelos16 Luglio 2002, 13:19 #2
Beh Univac,sicuramente è na presa per i fondelli,ma se sul mercato non c'è altro a pari prestazioni e ti serve devi comprarlo del resto w la concorrenza
ci sono mica centinaia di case che vendono geforce 4 con le stesse prestazioni? dove sta la differenza?
ghezzi16 Luglio 2002, 15:18 #3
nn dimenticate mai il prezzo ke di solito scende...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^