Lite-On: il futuro è l'unità ottica slim

Lite-On: il futuro è l'unità ottica slim

Lite-On comunica i dati di vendita del trimestre appena passato e si pone ambiziosi obiettivi per il futuro

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Storage
 

Lite-On punta decisamente in alto e stima di vendere circa otto milioni (contro i quattro milioni stimati) di unità ottiche nel corso dell'anno 2004. Un risultato del genere porterebbe l'azienda taiwanese al secondo posto assoluto in termini di vendite, guadagnando posizioni in questa classifica.

Da dove viene questo ottimismo? Nel corso del 2003 Lite-On ha venduto circa un milione di unità, posizionandosi al decimo posto. Un risultato tutto sommato deludente, dovuto soprattutto alle poche scorte. Lite-On infatti è molto attiva anche in altri ambiti, anche se in Italia questo è poco evidente; questo può aver portato a potenziare altre linee produttive.

Nel corso del primo trimestre di quest'anno però Lite-On ha raggiunto livelli di vendita di masterizzatori DVD paragonabili a quello dell'intero anno passato, passando al quarto posto dopo Hitachi-LG Data Storage, Pioneer e NEC.

L'ottimismo di Lite-On non nasce solo da questo risultato provvisorio, ma dalla grande disponibilità per il prossimo trimestre del vero prodotto trainante del settore, ovvero il masterizzatore DVD slim 16X. Con questa mossa commerciale di anticipo Lite-On conta di scavalcare Pioneer e NEC, per diventare il secondo produttore mondiale in termini di vendite.

Da questo dato appare dunque chiaro che il mercato dei notebook, nei quali vengono adottate unità ottiche slim, sia ormai quello di punta. Se a questo aggiungiamo che anche i masterizzatori DVD da tavolo vengono equipaggiati con tali unità, è facile capire come il futuro dei masterizzatori appartiene a periferiche ottiche con queste caratteristiche.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DeMonViTo30 Aprile 2004, 10:09 #1
Ora non per rompere.. pero'io ho un pc con Sata 150 raid 0... e scrivendo a 4x vedo gia' accessi continui al disco... non permettendomi di giocare ecc..

a 8x praticamente e' un caricamento continuo...

a 16x ci vuole 5 giga di ram? O__o?

Forse queste corse al Nx e' troppo stupida... sopprattutto ora che siamo HD-Limited...

Aspettiamo che qualcuno si svegli a fare delle HD serie... va' -_-'
Muppolo30 Aprile 2004, 10:15 #2
E vabbé, giocare mentre masterizzi a 8x... e poi cosa ancora, vuoi che il Pc ti faccia il caffé?
Poix8130 Aprile 2004, 10:18 #3
Originariamente inviato da Muppolo
E vabbé, giocare mentre masterizzi a 8x... e poi cosa ancora, vuoi che il Pc ti faccia il caffé?



quoto in pieno!

Se puoi usare il PC normalmente e' gia' positivo!
Una volta con i primi master cd e quando la ram era abbastanza poca non si poteva praticamente fare niente.

PS: ma se non fai accessi al disco come fai a caricare le informazioni da mettere sul DVD? mi sembra un ragionamento abbastanza intuitivo!

ciao ciao
Raffaele30 Aprile 2004, 10:29 #4
spero solo che lo facciano Slim Slot-in così lo metto nel mio powerbook e tanti salut al combo
zago30 Aprile 2004, 10:51 #5
mi pare un po strano rimanere contrariati se mentre si masterizza l'hd viene usato di continuo

vorrei dire ancora, perche mi pare che qualcuno confonda il x dei cdrom con quelli dei dvd

1x cd-dom =150kb
1xdvd (di preciso non ricordo) >1mb 4x>5Mb a 8x siamo sugli 11Mb e qualcosa

a 5 Mb al secondo l'hd deve accedere di continuo all'hd perche il buffer dell'hd stesso non dura molto (per una media di buffer di 2 o 4 mb)
plunderstorm30 Aprile 2004, 11:04 #6
bho io gioco tranquillamento quando scrivo a 8...
Wonder30 Aprile 2004, 11:17 #7

x DemonVito

Calma con le parole...HD limited se vuoi spendere poco. Comincia con un bel RAID 0 SCSI da 15K giri e ne riparliamo. Se uno spende più di 500 euro per non essere limitato dalla scheda video, allora dovrebbe spenderne altrettanti per non essere limitato dall'HD e direi che un bel controller + 1 HDD SCSI ci vengono con gli stessi soldi
Dumah Brazorf30 Aprile 2004, 11:32 #8
Beh si era già detto che 16X è il limite per i DVD, vuoi per la velocità di rotazione che deve avere il supporto ma anche un po' per il transfer rate da garantire (dovremmo essere sui 23-24MB/s).
La cosa che mi chiedo + che altro è se gli HD per Notebook riescano a stare dietro alla scrittura a 16X.
Ciao.
Kazzoncrew30 Aprile 2004, 11:36 #9
sinceramente appoggio DemonVito, dal fatto che, attualmente non esiste una tecnologia così veloce alla portata di tutti, non come un 52x di un cd ke fa meno di 10mb/sec, qui già l'8x ne fa 11 e se il 16x ne fa 23, voglio vedere poi kosa esce, poi puoi avere anke l'hd più veloce del mondo, ma se ce l'hai tutto frammentato...iniziamo a ridere... purtroppo poi esistono anche hd di ++++++ come i miei maxtor, a 2x di dvd, già iniziano a bloccare mezzo sistema, che volete che vi dica...
penso solo ke l'evoluzione dei supporti ottici, sia troppo veloce, in relazione ai diski...fate vobis!
almus!30 Aprile 2004, 11:49 #10
certo che esiste...e sichiama apple.
io uso e adoro il pc. pero' c'e' da dire che alcune cose le fa meglio l'apple. il mio powerbook G4 mi permette di masterizzare ed avere altri 5 programmi aperti senza rallentamenti sensibili.
diciamo piuttosto che per i pc il collo di bottiglia e' windows....e non gli HD o i masterizzatori

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^