LaCie Starck Mobile USB 3.0, design e retrocompatibilità USB 2.0

LaCie Starck Mobile USB 3.0, design e retrocompatibilità USB 2.0

Nuovo prodotto in casa LaCie, che presenta un nuovo disco esterno (form factor 2,5 pollici), contraddistinto dal design ricercato e la compatibilità con lo standard USB 3.0

di pubblicata il , alle 10:16 nel canale Storage
 

LaCie, azienda francese attiva nel mondo dello storage esterno, presenta una nuova soluzione denominata LaCie Starck Mobile USB 3.0. L'azienda differenza la propria offerta, anche senza parlare del modello oggetto di questa notizia, puntando sul design ricercato o particolare. E' di LaCie per esempio la serie che ricalca il design dei mattoncini Lego, così come altre declinazioni più votate al design moderno, con linee pulite e sfoggio di alluminio.

LaCie

E' in quest'ultimo filone che LaCie colloca il proprio Starck Mobile USB 3.0, realizzata intorno a un disco da 2,5 pollici da 500GB e contraddistinto dall'utilizzo dell'interfaccia USB 3.0, mantenendo ovviamente la compatibilità con la ben più diffusa e datata USb 2.0.

Il design è curato da Philippe Starck, designer attivo da più di 30 anni, che ha scelto per questo modello uno chassis arrotondato in alluminio dello spessore di 2mm, per aumentarne la resistenza contemporaneamente all'appeal generale, che strizza l'occhio anche all'utenza Apple. Il prezzo è tutto sommato contenuto, in considerazione della firma prestigiosa: si parla di €109,90 IVA inclusa, sebbene non è escluso un ridimensionamento verso il basso grazie a particolari accordi con le catene della grande distribuzione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick10 Novembre 2010, 10:35 #1
ottimo, se alcune grandi aziende cominciano a produrre materiale di storage solo con usb3 e usb2 retrocompatibile e non solo usb2 ci potrebbe essere una accelerazione sulla disp di usb3 da parte di intel e compari causa richiesta del mercato mainstream di lettori e dispositivi host usb3
demon7710 Novembre 2010, 10:49 #2
Beh bnisogna anche dire che la banda USB3 è abbastanza sprecata su un disco tradizionale.. la usb 2 credo sia più che sufficiente.
coschizza10 Novembre 2010, 10:56 #3
Originariamente inviato da: demon77
Beh bnisogna anche dire che la banda USB3 è abbastanza sprecata su un disco tradizionale.. la usb 2 credo sia più che sufficiente.


sprecata?

il 100% dei dischi tradizionali compreso i piu lenti per portatili vengono limitati pesantemente dalla connesione usb2

quindi l'usb3 non si puo definire utile ma necessario per tutti ormai
riuzasan10 Novembre 2010, 10:58 #4
Demon77 ... ????

Ma hai idea della differenza di prestazioni tra un qualsiasi disco rigido in vendita da 7-8 anni e USB 2.0 ?!?

unnilennium10 Novembre 2010, 10:59 #5
mah, bello è bello, vedremo il prezzo finale nelle grandi catene...
Paganetor10 Novembre 2010, 11:10 #6
chassis spesso 2 mm!?!?!? l'hanno fatto antiproiettile? poi non è che protegga di più da eventuali cadute/urti, al limite protegge meglio dalo schiacciamento (ma pure lì vorrei capire come si fa a schiacciare un disco esterno )

per il resto, aspettiamo l'arrivo dei case usb 3.0 senza dischi, che i dischi già ce li ho in casa
demon7710 Novembre 2010, 11:20 #7
Originariamente inviato da: coschizza
sprecata?

il 100% dei dischi tradizionali compreso i piu lenti per portatili vengono limitati pesantemente dalla connesione usb2

quindi l'usb3 non si puo definire utile ma necessario per tutti ormai


E' vero, chiedo scusa.. avevo in mente valori un po' più bassi.
In effetti un disco a piatti riempie per bene la banda massima teorica della usb 2.

demon7710 Novembre 2010, 11:22 #8
Originariamente inviato da: Paganetor
chassis spesso 2 mm!?!?!? l'hanno fatto antiproiettile? poi non è che protegga di più da eventuali cadute/urti, al limite protegge meglio dalo schiacciamento (ma pure lì vorrei capire come si fa a schiacciare un disco esterno )

per il resto, aspettiamo l'arrivo dei case usb 3.0 senza dischi, che i dischi già ce li ho in casa


Un mio amico ce l'ha ed in effetti è veramente tosto (e pure pesantuccio)
Boh per me non ha moltissimo senso.. il vero pericolo per questi oggetti è la caduta a terra.
unnilennium10 Novembre 2010, 11:28 #9
Originariamente inviato da: Paganetor
chassis spesso 2 mm!?!?!? l'hanno fatto antiproiettile? poi non è che protegga di più da eventuali cadute/urti, al limite protegge meglio dalo schiacciamento (ma pure lì vorrei capire come si fa a schiacciare un disco esterno )

per il resto, aspettiamo l'arrivo dei case usb 3.0 senza dischi, che i dischi già ce li ho in casa


veramente sono già in giro i box usb 3.0.. certo che i prezzi non sono amichevoli,rispettoad una soluzione con il disco,e poi così belli non di certo.
Mparlav10 Novembre 2010, 11:37 #10
un case in plastica 2.5" e usb 3.0 costa meno di 30 euro, ed hdd 500Gb 2.5" viene 45-50 euro.
Considerata la qualità costruttiva di Lacie, come prezzo di lancio non è poi così esagerato, visto che poi quello effettivo sarà probabilmente di meno di 100 euro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^