Kingston, disponibili gli SSD HyperX Fury RGB: un tocco di colore alle ''solite'' unità 2,5''

Kingston, disponibili gli SSD HyperX Fury RGB: un tocco di colore alle ''solite'' unità 2,5''

Le unità HyperX Fury RGB saranno disponibili a breve sul mercato italiano, proposte in due bundle ovvero, il singolo SSD da 2,5" oppure un pacchetto più ricco, che oltre all'unità di storage, include un adattatore da 2,5" a 3,5", un case per trasformare facilmente l'SSD in un dispositivo portatile, relativi cavi USB ed un cacciavite multifunzione

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Storage
Kingston
 

Kingston aggiunge alla sezione del proprio catalogo dedicata alle unità SSD, una nuova famiglia di prodotti denominata HyperX Fury RGB.

Queste unità si presentano con fattore di forma da 2,5" ed un un look completamente nero arricchito da un'illuminazione a LED RGB integrata nella scossa superiore dell'unità: oltre ai consueti connettori SATA 6 Gbps e SATA Power, ogni SSD è dotato anche di un connettore micro USB che consente, non solo di utilizzarla direttamente come unità portatile, ma anche di collegarla ad un controller RGB o direttamente ad un connettore USB presente sulla scheda madre, per la gestione dei vari effetti luminosi.

I modelli di questa serie Fury RGB si basano su controller Marvell 88SS1074 abbinato a memoria flash NAND TLC 3D, con prestazioni fino a 550 MB/s in lettura e 480 MB/s in scrittura; vengono proposti nelle taglie da 240, 480 e 960 GB con valori TBW (Total Bytes Written) rispettivamente di 120, 240 e 480 TB.

Le unità HyperX Fury RGB saranno disponibili a breve sul mercato italiano, proposte in due bundle ovvero, il singolo SSD da 2,5" oppure un pacchetto più ricco, che oltre all'unità di storage, include un adattatore da 2,5" a 3,5", un case per trasformare facilmente l'SSD in un dispositivo portatile, relativi cavi USB ed un cacciavite multifunzione.

La pagina dedicata a questi dispositivi riporta i prezzi di 91,44 €, 150,12 € e 267,60 € per le rispettive taglie sopra indicate vendute con la sola unità SSD, e 111 €, 169,80 € e 287,28 € per i più ricchi bundle con i vari accessori; per maggiori immagini ed informazioni vi invitiamo a visitare la pagina dedicata a questi SSD HyperX Fury RGB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
phmk25 Settembre 2018, 17:00 #1
Adesso che gli SSD hanno raggiunto prezzi competitivi questi ed altri si "inventano" gli RGB etc. per (cercare di) tirare su i prezzi..
Meno male che ci sono i cinesoni ed altri ne usciranno...
Comprati gli Intenso da 512 GB (520 in lettura e 300 in scrittura) a 75 € (!!)
Zenida26 Settembre 2018, 16:14 #2
La cosa che odio di più dei 2,5" e 3,5" è che ancora oggi devo collegare 2 cavi:
- 1 per i dati
- 1 per l'alimentazione

Onestamente preferisco le soluzioni che riducano sempre al minimo i cavi da dover collegare (dio benedica gli M.2), ma se invece di eliminare un cavo qui ne aggiungiamo addirittura un terzo, non mi vedranno mai, neanche se fosse la miglior illuminazione di sempre.
CYRANO26 Settembre 2018, 16:51 #3
Originariamente inviato da: phmk
Adesso che gli SSD hanno raggiunto prezzi competitivi questi ed altri si "inventano" gli RGB etc. per (cercare di) tirare su i prezzi..
Meno male che ci sono i cinesoni ed altri ne usciranno...
Comprati gli Intenso da 512 GB (520 in lettura e 300 in scrittura) a 75 € (!!)


io 30€ quello da 256 ...



Clmlmslmlmdlmdd

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^