Iomega MiniMax, 250 GB per utenti Mac mini

Iomega MiniMax, 250 GB per utenti Mac mini

Iomega presenta una nuova famiglia di prodotti pensata per gli utenti Apple Mac mini

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:16 nel canale Storage
Apple
 

Iomega

Iomega International ha presentato il nuovo modello MiniMax Desktop Hard Drive, un dispositivo di archiviazione esterno con doppia connettività ad elevata velocità (USB 2.0 e Firewire), disegnato appositamente per l'utilizzo con sistemi Apple Mac mini. Il dispositivo infatti permette di superare uno dei limiti della macchina di Apple, che risiede proprio nella capacità di archiviazione, limitata a massimo 80 GB causa utilizzo di dischi da 2,5 pollici.

Iomega permette di aumentare la capienza di un massimo di 250 GB, grazie all'utilizzo di dischi da 3,5 pollici, il tutto in uno chassis che va ad integrearsi perfettamente con il Mac mini.

L'unità mette inoltre a disposizione ben tre porte USB 2.0 e tre FireWire, fungendo quindi da replicatore di porte. Ovviamente l'utilizzo del modello MiniMax non è ad uso esclusivo degli utenti della Mela, ma può essere accoppiato a qualsiasi altro PC.

Il nuovo MiniMax HDD include i software Dantz Retrospect e Iomega Automatic Backup Pro per effettuare le operazioni di backup e di ripristino dei dati.

Fra le altre caratteristiche citiamo l'nterruttore smart power che si accende e spegne in contemporanea con il mini Mac e un sistema di raffreddamento attivo/passivo progettato appositamente (nessuna ltro dettaglio disponibile).

Il software Iomega Automatic Backup include inoltre le seguenti funzioni:

- Backup automatici ogniqualvolta un file viene modificato

- Backup personalizzati programmati

- Diverse destinazioni di backup

- Revisioni multiple dei file (l’utente può selezionare il numero di revisioni dei file da conservare)

- Supporto di DVD, CD, hard drive, drive di rete e schede a memoria solida

- Memorizzazione temporanea dei dati di backup nel caso il media non fosse disponibile

- Ripristino dei file con un semplice drag and drop

Il nuovo Iomega MiniMax External Hard Drive è attualmente disponibile in tre diverse capacità fino a 250 GB a un prezzo al pubblico compreso tra 199 e 249 Euro IVA inclusa a seconda delle capacità. Tutti i prezzi si intendono suggeriti al pubblico.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pistolpete01 Settembre 2005, 10:02 #1
Direi ottimo
davide200401 Settembre 2005, 10:19 #2
Bello (per i prodotti Apple-related è la qualità che più conta) ..... ma quanto costa?
Opteranium01 Settembre 2005, 10:28 #3

gia che c'erano...

potevano metterci un po' di RAM in più.... ma forse sarebbe servito qualcosa di meglio dell' USB per trasferire i dati!! ;-)

sk a parte, sarebbe possibile una cosa del genere?
A-ha01 Settembre 2005, 10:28 #4
Originariamente inviato da: davide2004
Bello (per i prodotti Apple-related è la qualità che più conta) ..... ma quanto costa?


lo dice in fondo all'articolo...

un prezzo al pubblico compreso tra 199 e 249 Euro IVA inclusa a seconda delle capacità. Tutti i prezzi si intendono suggeriti al pubblico.
MiKeLezZ01 Settembre 2005, 10:42 #5
Una triste pezza
Ma ormai basta che sia Apple, come i jeans di marca
avvelenato01 Settembre 2005, 10:52 #6

x Opteranium

un connettore SATA esterno? Però poi perdevano di vista il concetto di partenza, compatibilità assoluta con MacMini....

Cmq il firewire è infinitamente meglio dell'usb2
davide200401 Settembre 2005, 11:05 #7
Originariamente inviato da: A-ha
lo dice in fondo all'articolo...

un prezzo al pubblico compreso tra 199 e 249 Euro IVA inclusa a seconda delle capacità. Tutti i prezzi si intendono suggeriti al pubblico.


Ooops.... non l'avevo visto.... forse perchè il mio subconscio si rifiutava di credere ad un costo così elevato! Cribbio, il doppio di una periferica "normale" di pari caratteristiche!
biffuz01 Settembre 2005, 12:04 #8
Per non parlare del fatto che ci puoi anche fare il boot... compri il Mini con l'HD più economico, poi ci piazzi sotto questo che è pure più veloce. Mica male come soluzione!
pikkoz01 Settembre 2005, 12:50 #9
Costa tanto perchè ci sono due sw di tutto rispetto , inoltre ottima la funzione di accensione e spegnimento in contemporanea a quella del mini. ihmo per il suo utilizzo una connessione firewire và + che bene.
JohnPetrucci01 Settembre 2005, 13:21 #10
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Una triste pezza
Ma ormai basta che sia Apple, come i jeans di marca

Quoto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^