Intel taglia i prezzi delle sue unità SSD

Intel taglia i prezzi delle sue unità SSD

Si fa più aggressiva la politica da parte del colosso americano sul mercato SSD, con importanti tagli di prezzo che vanno a colpire i modelli di tutta la gamma

di pubblicata il , alle 15:57 nel canale Storage
Intel
 

Dopo aver sottoscritto un accordo con Kingston per la distribuzione di hard disk a stato solido, Intel effettua importanti tagli sul costo delle proprie soluzioni. I nuovi prezzi, che andremo ad analizzare, sono però riferiti al mercato OEM e dei distributori. Intel ha cominciato la distribuzione delle sue unità a stato solido nel corso del passato mese di Settembre: al tempo il costo per la versione X-25M da 80GB era di 595$, circa 200 dollari in più rispetto a quello attuale. Ecco quindi il costo delle soluzioni a stato solido di Intel:

Modello Prezzo
X-25M 80GB 390$
X-25M 160GB 765$
X-25E 32GB 415$
X-25E 64GB 795$

Di certo il costo per GB non è ancora alla portata di tutti, ma quello cui si assiste è un importante messaggio di come, anche nel corso di tutto il 2009 il prezzo sarà afflitto da continua e inesorabile discesa che renderà le unità a stato solido sempre più allettanti e che, via via, sostituiranno, almeno nel segmento notebook, i dischi tradizionali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Matt3906 Febbraio 2009, 16:04 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/storag...-ssd_27966.html

Si fa più aggressiva la politica da parte del colosso americano sul mercato SSD, con importanti tagli di prezzo che vanno a colpire i modelli di tutta la gamma

Click sul link per visualizzare la notizia.


l' abbordabilità degli ssd intel si avvicina..
beh dai, 390€ per 80gb con quelle velocità non è male..
Zande06 Febbraio 2009, 16:04 #2
interessante...anceh perchè se non ticordo male la serie X-25 intel è molto superiore alla media degli SSD come prestazioni, sopratutto in scrittura
Turin06 Febbraio 2009, 16:04 #3
200$ in meno sulla versione più abbordabile... azz.
Pikitano06 Febbraio 2009, 16:05 #4
Il prezzo è in assoluto ancora inevitabilmente proibitivo per il 99,99% degli utenti.
Pero lo sconto, e soprattutto l'entità (30% ) fa ben sperare per il 2009. Se il prodotto forse top di questo mercato deve scendere cosi coi prezzi, significa che forse la concorrenza, anche se di prodotti qualitativamente inferiori si sente. Probabilmente gli utenti sono sprovveduti e non riescono a cogliere le differenze fra i prodotti, oppure la silenziosità e il marginale aumento di prestazioni sono sufficienti.

Sarei molto curioso di provare un disco del genere sul mio pc, per capire che boot prestazionale può dare.
gpat06 Febbraio 2009, 16:16 #5
Bene!
Secondo me per la fine dell'anno le SSD saranno già ben diffuse su buona parte dei notebook, e quasi completamente sui netbook.
Ceruti06 Febbraio 2009, 16:17 #6
Io ho un G.SKILL da 64 GB che viaggia come una scheggia sul EeePC ...

Se scendono ancora gli 80 e 128 ... potrei fare un pensierino per la workstation e per la PS3 ...
SwatMaster06 Febbraio 2009, 16:22 #7
Molto bene! Anche se i prezzi rimangono comunque proibitivi, tagli di così grande entità fanno ben sperare per il futuro.
zephyr8306 Febbraio 2009, 16:23 #8
io mi domando a cosa serve proporre prezzi all'uscita esorbitanti! tanto non penso abbiano comprato in molti le prime SSD Intel e nn credo proprio che con quelle vendute abbiano "coperto" i costi di sviluppo e produzione. forse se le avessero messe fin da subito a un prezzo più basso ne avrebbero vendute decisamente di più e soprattutto il valore si sarebbe mantenuto per un periodo decisamente maggiore.
Ok che la tecnologia si paga e queste soluzioni per ora sn rivolti solo a certi particolari settori ma così è un po' esagerato!!! Tra l'altro non parliamo di una tecnologia super rivoluzionaria che incrementa mostruosamente le prestazioni visto che volendo si potrebbero trovare soluzioni ancora più prestanti o magari simili a prezzi simili o inferiori (non mi sto ovviamente riferendo al mercato desktop).
Però parlando da comune utente di pc magari mi sfuggono molti fattori e le mie considerazioni sn totalmente errate...se qualcuno vuole spiegarmi meglio quello che nn so è ben accetto
atomo3706 Febbraio 2009, 16:35 #9
ne ha da tagliare a questi prezzi.
rimangono ancora inacquistabili (secondo me)
netcrusher06 Febbraio 2009, 16:45 #10

qui si tagliano posti di lavoro altro che prezzi

Ma cosa sperano di ottenere tagliando questi prezzi, qui stanno tagliando solo posti di lavoro, pur di vendere preferiscono sacrificare tante persone in nome delle prestazioni, ma andatevene un pò và....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^