Intel annuncia il nuovo SSD X25-V Value da 40GB

Intel annuncia il nuovo SSD X25-V Value da 40GB

Proposto al prezzo di 125 dollari, la nuova unità a stato solido è indirizzata ai netbook economici e ai sistemi desktop per configurazioni dual-boot

di pubblicata il , alle 14:05 nel canale Storage
Intel
 

Intel Corporation ha annunciato una nuova proposta all'interno della propria linea di soluzioni solid state drive. Si tratta del modello Intel X25-V Value SATA, una soluzione che viene proposta ad un prezzo relativamente contenuto ed indirizzata espressamente ai prodotti netbook "value" e ai sistemi desktop con opzione dual-drive o dual-boot.

Al prezzo di 125 dollari, la nuova soluzione proposta da Intel va a collocarsi nello stesso segmento occupato dai prodotti Onyx di OCZ e SSDNow V Series 30GB Boot Drive di Kingston, entrambi espressamente proposti come soluzioni di tipo "boot disk". Le soluzioni concorrenti appena citate vengono proposte entrambe ad un prezzo inferiore i 100 dollari.

Intel non ha indicato i dettagli tecnici riguardanti la velocità di trasferimento dati per le operazioni di lettura e scrittura, limitandosi a dichiarare che il nuovo SSD ha prestazioni velocistiche superiori di quattro volte rispetto ad una generica soluzione meccanica da 7200 giri al minuto. La nuova soluzione X25-V supporta le funzionalità Trim di Windows 7, tramite lo strumento Intel SSD Optimizer.

Il nuovo disco Intel X25-V da 40GB va inoltre ad affiancarsi alle soluzioni Intel X25-M Mainstream SATA SSD, che vengono proposte in capienze da 80GB e 160GB. Tutti i prodotti SSD di casa Intel sono realizzati impiegando controller proprietario e chip di memoria NAND flash (a 34 nanometri per Intel X25-V) sviluppati e prodotti da IM Flash Technologies, la joint-venture tra Intel e Micron.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rikardobari16 Marzo 2010, 14:10 #1
notizia vecchia! inoltre anche articolo inutile visto che 40gb non bastano a nulla! se si vuole un ssd intel si deve andare di x25-m
rollo8216 Marzo 2010, 14:13 #2
ma veramente è già a listino da un po'... però 40gb non sono poi così pochi. 30gb forse si, 40gb invece secondo me vanno benissimo per molte applicazioni soprattutto nei computer da lavoro. ho clienti che hanno ancora i dischi da 20gb... ovvio con 7 bisogna togliere un po' di opzioni perchè sennò di suo porta via quasi 30gb...

cmq il mio fornitore più grosso ne ha ben 34 disponibili quindi significa che secondo loro vanno, visto che ne hanno di più degli x25-m da 80
3l3v3n16 Marzo 2010, 14:18 #3
Originariamente inviato da: Rikardobari
notizia vecchia! inoltre anche articolo inutile visto che 40gb non bastano a nulla! se si vuole un ssd intel si deve andare di x25-m


A me 40 giga (adesso la ho da 50 e ne avanzano 20 circa) per la partizione di boot bastano ed avanzano. E ti assicuro che ho installato diversi programmi di lavoro ed il mio fps che non abbandonerò mai, ut2004. Utilizzo Xp ovviamente.
MiKeLezZ16 Marzo 2010, 14:20 #4
Originariamente inviato da: Rikardobari
notizia vecchia! inoltre anche articolo inutile visto che 40gb non bastano a nulla! se si vuole un ssd intel si deve andare di x25-m
Windows Server 2008 va come un razzo e mi avanzano parecchi GB
rollo8216 Marzo 2010, 14:20 #5
Originariamente inviato da: 3l3v3n
A me 40 giga per la partizione di boot bastano ed avanzano. E ti assicuro che ho installato diversi programmi di lavoro ed il mio fps che non abbandonerò mai, ut2004. Utilizzo Xp ovviamente.


si con xp bastano e avanzano 40gb. ovviamente tutti i programmi di uso devono essere installati sull'ssd, perchè sennò non ha nessun senso spendere tutti sti soldi solo per velocizzare l'accensione se poi tutti i programmi si aprono da disco meccanico!
JackZR16 Marzo 2010, 14:23 #6
Costano ancora un sacco, più di 3€ al GB è decisamente troppo, quanto ci vorrà perchè i prezzi si dimezzino?
3l3v3n16 Marzo 2010, 14:24 #7
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Windows Server 2008 va come un razzo e mi avanzano parecchi GB

*

Originariamente inviato da: rollo82
si con xp bastano e avanzano 40gb. ovviamente tutti i programmi di uso devono essere installati sull'ssd, perchè sennò non ha nessun senso spendere tutti sti soldi solo per velocizzare l'accensione se poi tutti i programmi si aprono da disco meccanico!


Ovviamente.
Ma vallo a spiegare a tutti quelli che la menano col discorso che 40 giga non bastano. Ovvio che non bastano se ci installano venti giochi su disco ma non utilizzano il pc come workstation di lavoro (ambiente di sviluppo e varie).
TRF8316 Marzo 2010, 14:25 #8
Mah..io ho 7Professional, installazione completa, e vari programmi, di cui alcuni abbastanza corposi, e occupo circa 25Gb..ne avanzerei ancora 15 per il pagefile e la cartella temp. Certo..magari ci vorrebbe la buona abitudine a NON LASCIARE CARTELLE DA VARI MILIONI DI GIGA SUL DESKTOP (cosa molto frequente tra gli utenti..) e magari spostare la cartella documenti.. Questo è, per l'appunto, un disco di boot..non per lo storage..
genesi8616 Marzo 2010, 14:26 #9
Originariamente inviato da: Rikardobari
notizia vecchia! inoltre anche articolo inutile visto che 40gb non bastano a nulla! se si vuole un ssd intel si deve andare di x25-m


inutile? cavolo, allora sono proprio scemo ke ne ho preso uno per il mio notebook.... Mhà... livello delle risposte sempre più basso

Se avessero fatto un ssd con quelle prestazioni di 10GB ad 1/4 del prezzo, avrei preso il modello da 10GB, mica tutti utilizzano sistemi winzozz!!!
Col mio ubuntu 10GB bastano per SO, programmi ed ho altri 4-5GB liberi per memorizzare qualcosa. Tutto questo senza neanke rinunciare alla funzione TRIM.

Ad ogni modo, la notizia fu già postata (da lì appresi dell'esistenza di questa soluzione) e da possessore posso dire ke questo SSD fà ottimamente il suo lavoro, il portatile ha un boost di reattività del 300% con questo coso.
Non và forte come come il postville G2 ke ho nel Desktop, ma credo ke sia la CPU del portatile a fare da collo di bottiglia.

Ad ogni modo, il rapporto prezzo/GB resta allineato alle altre soluzioni a stato solido, in più questo Value ha il controller non a 10canali (come il postville) ma a 5 canali, quindi in teoria dovrebbe costare meno della metà del postville da 80GB, invece costa poco + della metà.
Ratatosk16 Marzo 2010, 14:29 #10
Che news sarebbe questa? Ce l'ho nel case da Gennaio...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^