In arrivo Serial ATA-II da Hitachi?

In arrivo Serial ATA-II da Hitachi?

Secondo alcune informazioni pare che Hitachi sia ormai prossima a commercializzazre soluzioni di storage basate su interfaccia Serial ATA-II

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:38 nel canale Storage
 

Secondo quanto riportato da fonti vicine ad Hitachi Global Storage Technologies, pare che la compagnia abbia intenzione di rilasciare una nuova serie di hard disk caratterizzati da interfaccia "Serial ATA-II" già quest'anno, in anticipo rispetto ad alcuni rivali.

Serial ATA II è una versione che introduce alcune migliorie nell'originale interfaccia Serial ATA. Innanzi tutto sarà possibile disporre di una maggiore larghezza di banda per la nuova interfaccia, assieme al supporto nativo alla modalità Native Command Queuing. Saranno inoltre supportati i moltiplicatori di porta Serial ATA e la tecnologia "port selector". I nuovi dischi Serial ATA II potranno essere collegati e scollegati dal sistema anche quando questo è operativo.

Il primo chipset in grado di fornire supporto a Serial ATA II è attualmente nForce4 di NVIDIA Corporation. Schede madri basate su tale chipset dovrebbero essere disponibili nei negozi a partire dalla metà di novembre.

In precedenza nel corso dell'anno altre compagnie come Maxtor e Samsung Electronics, hanno avviato la produzione hard disk che fanno uso di tecnologie originariamente attese per il debutto di Serial ATA-II.

Hitachi non rilascia alcun commento riguardo a prodotti non ancora annunciati e, per questo motivo, non sono disponibili dettagli e informazioni riguardanti i prossimi dischi della compagnia.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
skara29 Ottobre 2004, 10:47 #1
ancora ste' stupidaggini...

ma chi se ne importa dello standard e altre cavolate...

lo sanno tutti ke al max si guadagno un 0,5 % in prestazioni....


ma si decidono o no ad aumentare le velocità di ritazione e la meccanica???

è possibile che tra s.ata , p.ata e altre stupidaggini che servono solo a far cambiare i molex e i cavi del pc e nn altro , servono solo per ingannare la gente nulla di +....

e tutti vanno a comprare il nuovo hd s.ata o altre caga..

basta guardare i wd ke con 10000 rpm viaggiano una spanna sopra tutti , e perkè?... solamente perkè hanno una meccanica derivata dallo scsi ...

ciauz
FoxMolte29 Ottobre 2004, 10:51 #2
I nuovi dischi Serial ATA II potranno essere collegati e scollegati dal sistema anche quando questo è operativo.


Peccato che già col Sata I era prevista la stessa cosa... poi...
Muppolo29 Ottobre 2004, 10:55 #3
I Raptor 10.000 rpm NON hanno una meccanica derivata dallo scsi.
WD ha precisato in più di un'occasione questa cosa.
Ciaux!
caronte29 Ottobre 2004, 11:01 #4
L'unica cosa bella del sata è che ho potuto levare
da dentro il case quei bruttissimi cavi ide...
bhe in verità ne ho ancora uno per i cd/dvd
ma presto anche quelli spariranno!
blubrando29 Ottobre 2004, 11:02 #5
ma non era possibile già con i s-ata di adesso collegarli e scollegarli a "caldo"?
per il resto son d'accordo. avere un 1% di prestazioni in più e solo in certe applicazioni che non rientrano nella norma è totalmente inutile e anzi mi sento preso in giro che vogliano farmela passare come grande innovazione.
la verità è che bisogna cambiare rotta. mi chiedo quanto costerebbe fare una mega memoria flash da 80-100 giga che sostituisca in toto un hd anche a parità di spazio e consumi. tanto le velocità delle sd aumentano sempre più
skara29 Ottobre 2004, 11:05 #6
Originariamente inviato da Muppolo
I Raptor 10.000 rpm NON hanno una meccanica derivata dallo scsi.
WD ha precisato in più di un'occasione questa cosa.
Ciaux!



io ne dubito fortemente

e poi i tagli da 36 gb o 72 sono piatti scsi... non si puo' sbagliare!


cmq quando la gente capirà che conviene investire un po' di + sui dischi fissi e magari meno sull'ultima skeda video ...

uno si prende un 1 o 2 da 36 gb scsi come dischi di sistema e uno da 120 gb per storage... e le prestazioni si vedono di brutto
adynak29 Ottobre 2004, 11:08 #7
Con l' NCQ su Sata II si ha un miglioramento delle prestazioni pari all' uso della shell b-power su un motore benzina in un' autostrada a 100 corsie !!! In altre parole ... non serve a nulla.

Ciao
skara29 Ottobre 2004, 11:10 #8
Originariamente inviato da adynak
Con l' NCQ su Sata II si ha un miglioramento delle prestazioni pari all' uso della shell b-power su un motore benzina in un' autostrada a 100 corsie !!! In altre parole ... non serve a nulla.

Ciao



ot

ogni tanto faccio il pieno di shell v power per pulire , dare una spurgada... al sistema di iniezione della lexus

cmq nn si nota un miglioramento ... e consuma di +...

ciauz


fine ot
Carpix29 Ottobre 2004, 11:13 #9
Ciao a tutti io stavo leggendo l'articolo ma la domanda mi sorge spontanea tutti questi miglioramenti più che dare un incremento al nostro pc non è che servono per dare un incremento al nostro portaofgli?
Percè mi sono letto tutto l'articolo sulla nuova tecnologia ncq, e per un piccolissimo incremnto, io dovrei rifarmi tutta la macchina nuova.
Penso che con gli hd non sanno più cosa inventarsi con i tagli.
voi che ne dite?
skara29 Ottobre 2004, 11:16 #10
Originariamente inviato da Carpix
Ciao a tutti io stavo leggendo l'articolo ma la domanda mi sorge spontanea tutti questi miglioramenti più che dare un incremento al nostro pc non è che servono per dare un incremento al nostro portaofgli?
Percè mi sono letto tutto l'articolo sulla nuova tecnologia ncq, e per un piccolissimo incremnto, io dovrei rifarmi tutta la macchina nuova.
Penso che con gli hd non sanno più cosa inventarsi con i tagli.
voi che ne dite?


è quello ke voglio che tutti capiscano...

da un eide ata 133 a un s.ata nn cambia quasi nulla ...

l'unica cosA che si puo' fare è una raid così aumentano un po' le prestazioni...

cmq sono le velocità troppo lente ...e la gente troppo pirl@ che compra sempre le ultime uscite prendendole come oro...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^