In arrivo dischi rigidi da 320 GB per notebook

In arrivo dischi rigidi da 320 GB per notebook

La tecnologia perpendicular recording si pone alla base della realizzazione di nuovi dischi rigidi dalle elevate capacità

di pubblicata il , alle 10:43 nel canale Storage
 

L'applicazione pratica della tecnologia perpendicular-recording, che permette di archiviare nei comuni dischi rigidi una quantità maggiore di dati per unità di superficie, porterà alla diffusione, in breve tempo, di unità di archiviazione particolarmente capienti. Il processo è già in atto da qualche tempo, come dimostra la recente presentazione da parte dei produttori di hard disk di modelli da ben 1 TB, ed il mercato non tarderà ad adeguarsi a questo andamento.

E' di questi giorni la notizia secondo cui Fuji Electric Group e Showa Denko K.K. (SDK) inizieranno a vendere in volumi piatti per hard disk da 334 GB per quanto riguarda i modelli da 3,5 pollici, così come modelli da 160 GB con le dimensioni tipiche di quelle utilizzate nei dischi rigidi dei PC portatili.

La conseguenza di ciò sarà una potenziale produzione di dischi rigidi per notebook con una capienza massima di ben 320 GB, considerando che  i modelli attuali prevedono dischi sono in grado di adottare uno o due piatti. Estendendo il discorso al mondo dei dischi desktop da 3,5 pollici, esistono in commercio modelli che possono arrivare ad equipaggiare fino a 5 piatti, portando così la capienza massima ottenibile attualmente a oltre 1,5 TB. Ulteriori informazioni disponibili su Xbitlabs.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor28 Giugno 2007, 10:47 #1
interessante l'evoluzione dei dischi da 2.5"! ormai con meno 100 euro prendi dischi con capienze mooooolto interessanti, in futuro sarà ancora meglio!
Paganetor28 Giugno 2007, 10:47 #2
dimenticavo: kla stessa tecnologia su dischi da 1.8" che risultati porta?
ramarromarrone28 Giugno 2007, 10:58 #3
i notebook presto supererann i pc cm vendite...non c'è da stupirsi che le componenti migliorino...i processri sono molto prossimi a quelli desktop cm performance, i dischi pian piano raggiungono capienze considerevoli per adattarsi a tutti, le schede video si stanno adeguando a un pubblico sempre + vasto..(tranne quello dei giocatori incalliti...però non si può avere tutto per ora)...il quantitavivo di ram oramai ragigunge tranquillamente i 2gb più che sufficienti anche per i più smanettoni...dhe dire io aspetto ancora un ulteriore abbassamento generale dei prezzi e poi passo al portatile definitivamente non credo che comprerò + un pc..
Automator28 Giugno 2007, 11:13 #4
spero in regimi di rotazione decenti.... se li fanno a 4200 giri se li possono tenere...
sephiroth_8528 Giugno 2007, 11:17 #5
Originariamente inviato da: ramarromarrone
i notebook presto supererann i pc cm vendite...non c'è da stupirsi che le componenti migliorino...i processri sono molto prossimi a quelli desktop cm performance, i dischi pian piano raggiungono capienze considerevoli per adattarsi a tutti, le schede video si stanno adeguando a un pubblico sempre + vasto..(tranne quello dei giocatori incalliti...però non si può avere tutto per ora)...il quantitavivo di ram oramai ragigunge tranquillamente i 2gb più che sufficienti anche per i più smanettoni...dhe dire io aspetto ancora un ulteriore abbassamento generale dei prezzi e poi passo al portatile definitivamente non credo che comprerò + un pc..


io sto con 4 gb di ram e non mi bastano con after effect...figurati 2 gb su un portatile....
Paganetor28 Giugno 2007, 11:19 #6
vabbè, ci sono applicazioni e applicazioni!
ramarromarrone28 Giugno 2007, 11:38 #7
x sephiron_85

"io sto con 4 gb di ram e non mi bastano con after effect...figurati 2 gb su un portatile...."

cosa c'entra? allora chi progetta turbine con catia cad dell'ibm ha bisogno di workstaion con 8 processori e 32 giga di ram..

il tuo intervento è assolutamente superfluo in quanto è ovvio che c'è che ha particolari esigenze elaborative o di memoria ma questo non vuol dire che per il 99,99% degli utenti i portatili non siano sufficienti cm potenza elaborativa
Grifith7728 Giugno 2007, 11:54 #8
Originariamente inviato da: Automator
spero in regimi di rotazione decenti.... se li fanno a 4200 giri se li possono tenere...


D'accordissimo: è inutile che continuino a fare portatili sempre più potenti se poi gli hard disk restano a 4200 o 5400 rpm con conseguenti lunghi tempi d'attesa per far partire qualunque programma "pesante"
ramarromarrone28 Giugno 2007, 11:57 #9
io spero anche in cache da 16mb ...è vero che il regime di rotazione è importante (ci sono già i 7200rpm che hanno prestazioni degne) però anche la cache può contare tanto secondo me
OmbraShadow28 Giugno 2007, 11:57 #10
x ramarromarrone

Beh forse intendi il 99,9% degli utenti home o small office...il discorso si ribalta totalmente non appena passi agli utenti prosumer o professional, dove di sicuro le prestazioni sono tutto.
Ad esempio io uso i pc soprattutto per calcoli strutturali e rendering 3D e non mi sognerei mai di usare un portatile per impieghi simili

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^