Il 2009 sarà l'anno del Blu-ray, parola di Ritek

Il 2009 sarà l'anno del Blu-ray, parola di Ritek

Secondo uno dei più importanti produttori di supporti ottici, il 2009 rappresenta l'anno di svolta per lo standard Blu-ray spinto da Sony

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 11:31 nel canale Storage
Sony
 

Dopo aver sconfitto il rivale HD-DVD nella lotta per il nuovo standard, Sony pensava di aver affrontato la parte più dura del percorso, era quindi in attesa di preparsi alla discesa. Lo standard a diodo blu si è trovato però di fronte un pubblico non ancora pronto e "fedele" al vecchio DVD. La diffusione ha fatto registrare così ritmi più lenti rispetto alle previsioni, affievolendo, almeno per il momento, le aspettative di molte aziende.

Secondo quanto riportato da Ritek, sul sito Digitimes, il 2009 dovrebbe rappresentare un vero e proprio punto di svolta per Blu-ray: nel corso di questo anno sarà raggiunta la vetta di 20 milioni di unità, che dovrebbe dare il via all'effetto valanga necessario per la diffusione in modo capillare dello standard. Basandosi sulle precedenti esperienze avute con CD e DVD, Ritek, uno dei nomi più noti tra i produttori di supporti ottici, ha identificato questo numero come il vero traguardo da raggiungere. Una volta ottenuto un simile potere produttivo tutti i nuovi supporti saranno commercializzati con un costo inferiore, con conseguente diminuzione dei prezzi non solo dei film, ma anche delle stesse unità di riproduzione.

Ritek ha inoltre ri-confermato l'enorme potenziale del nuovo standard: tecnologicamente parlando sono al momento in via di sviluppo dischi caratterizzati da 16-20 layer di registrazione, in grado di immagazzinare fino a 500GB di dati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

60 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Genesio19 Novembre 2008, 11:39 #1
Ragazzi,
l'oste dice che il vino è buono, pensate un po'.... andiamo tutti a ubriacarci!
n3m3s119 Novembre 2008, 11:45 #2

MAahhh

Vi siete mai chiesti c ome conteggiano le vendite?Queso sono numeri di vendita a distributori non agli utenti finali....dunque presumiamo che siano distribuite 20 milioni di copie....di BD....chi lo dice che sono tutte state vendute? Prob. che un buon 40% sia ancora parcheggiato a prendere polvere!!
Genesio19 Novembre 2008, 11:53 #3
Aggiunta personale: non credo per niente che sarà un buon supporto per il futuro, almeno per le mie esigenze.

Sto cercando un portatile e ho messo all'ultimo punto della lista la possibilità di avere il BD. Credo che la praticità delle memorie flash, nella fattispecie le SD, sia ineguagliabile per l'archiviazione. Attualmente, un supporto da 16 Gb costa circa 30 euro, e confido che in pochissimi mesi anche quelli da 32Gb arriveranno allo stesso prezzo. Un Bluray standard da 25gb costa circa la metà, ma ha un sacco di svantaggi rispetto all'sd, che ha:
1) riscrivibilità quasi infinita
2) dimensione quasi nulla
3) indistruttibilità quasi mitica
4) margine di crescita in capienza e velocità quasi eccezionale

Certo questo discorso non vale per le major, che hanno esigenza di vendere film e software con contenuti superprotetti e l'sd è costruita con un altro principio.
Asa6019 Novembre 2008, 11:57 #4
ormai in blu-ray escono tutti i film, e' giusta e normale la sua diffusione tra gli utente, anche i prezzi dei film mi sembrano abbordabili e le videoteche li affittano pure a 3/4 euro al giorno (questi sono i prezzi della mia citta', identici a quelli dei dvd) gli lcd sono ala portata del popolo visti i loro prezzi sempre piu' bassi fullhd compresi. Mi sa tanto che e' giunto il momento di prendere una bella PS3 spendo nel complesso poco e porto a casa un hardware completo e che fa al caso mio.
Spero proprio che il 2009 sia l'anno della svolta.
tonziefed19 Novembre 2008, 11:57 #5
IMHO con la cristi economica l'anno del BR sarà più il 2010 che il 2009...a conti fatti non è ancora così capillare al diffusione degli schermi FULL HD ed il lettore blue ray per eccellenza (non che sia il migliore, ma la PS3 costa poco e vende più dei BR stand alone ) ovvero la PS3 vende ancora troppo poco...
Diciamo che potrebbe cominciare tutto con l'autunno del 2009, poi magari sbaglio, ma la situazione qui in Italia è questa!
Stargazer19 Novembre 2008, 11:59 #6
Ma non ptevate trovare un'altro titolo lol?
Sarà l'anno degli usurai altro che blue ray
IlTurko19 Novembre 2008, 12:00 #7
500 gb in un solo supporto ottico pero' mi fanno gola
già i 50 odierni, appena masterizzatori e supporti saranno a prezzi popolari, per i miei utilizzi saranno una gran cosa
dotlinux19 Novembre 2008, 12:03 #8
Basta passare dal MW per vedere gli scaffali pieni, se salta anche il 2009 fa la fine del betamax
ilratman19 Novembre 2008, 12:03 #9
Il bluray per me è già morto.

Che senso ha avere un disco da 500GB lento come non so e che costa un botto quando fra poco con 10€ prendereai una chiavetta da 64GB????

I film li venderanno in chiavetta questo è il futuro oppure li potrai scaricare in streaming senza bisogno di supporti vari e lettori vari!

Oppure ti farai la tessera del videonoleggio, ti consegneranno una chiavetta da 64GB e con quella quando vuoi andrai a noleggiarti il film in HD che si autodistruggerà (parlo solo dei dati ovviamente ) dopo un tot di giorni!
Drizzt19 Novembre 2008, 12:04 #10
Diciamoci la verita': il problema che frena il BR e' la differenza abissale tra il prezzo di un lettore DVD entry level ed un lettore BR di pari fascia. Se da domani i lettori BR entry level fossero fuori a 49 euro, il passaggio al BR avverrebbe entro una settimana.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^