IBM Ultrastar 36Z15 SCSI

IBM Ultrastar 36Z15 SCSI

Pubblicata la recensione dell'hard disk IBM Ultrastar 36Z15, dotato di interfaccia Ultra160/320 SCSI e dotato di regime di rotazione di ben 15.000 giri

di pubblicata il , alle 10:54 nel canale Storage
IBM
 
Xbitlabs, a questo indirizzo, ha pubblicato la recensione del disco IBM Ultrastar 36Z15, dotato di interfaccia Ultra160/320 SCSI e dotato di regime di rotazione di ben 15.000 giri. Da notare come ormai il settore EIDE e quello SCSI siano differrenziati, molto più che un tempo. Il settore SCSI ormai prevede quasi esclusivamente dischi dotati di caratteristiche tecnico/costruttive di altissimo livello, adatte ad utilizzi molto specifici.



IBM 15.000 giri


Non entusiasmanti i valori del transfer rate, per un disco di questo livello:

Transfer Rate


Ben altro discorso se invece leggiamo i valori dei tempi di accesso medi ai dati, i migliori registrati:

Access Time


Le misurazioni ottenute con lo I/ometer test hanno fornito ottimi risultati, anche se non da primato:

Iometer


Nonostante le caratteristiche costruttive non a livello dei concorrenti (densità dei piatti inferiore, cache memory inferiore di capacità), il disco può essere considerato a livello dei diretti concorrenti, se non superiore in alcuni ambiti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
csteo16 Maggio 2002, 10:57 #1
Si ma sono un po deluso il seagate da 10k ha dei trensfer rate migliori(testati non dichiarati)
Octane16 Maggio 2002, 11:06 #2
Leggendo l'articolo si vede che e' un buon prodotto, ma non il migliore (tempi di accesso a parte).. magari il prezzo puo' compensare il fatto che non sia il "top" (anche se io stesso ne dubito )
Ciao
Octane16 Maggio 2002, 11:43 #3
Da notare la data di produzione: 29 novembre 2001.. non si tratta quindi di un prodotto appena uscito, ma di uno "rodato"
ziodjsub16 Maggio 2002, 11:44 #4
ciao!
ma la mia domanda è: i test saranno stati tutti effettuati a tecnologia U160, ma se il disco (si spera) è stato progettato per il funzionamento a U320, non è che le prestazioni saranno diverse?
Alessandro Bordin16 Maggio 2002, 11:56 #5
Originariamente inviato da ziodjsub
[B]ciao!
ma la mia domanda è: i test saranno stati tutti effettuati a tecnologia U160, ma se il disco (si spera) è stato progettato per il funzionamento a U320, non è che le prestazioni saranno diverse?


No, non c'è pericolo. La banda di 320 MB al secondo la si raggiunge forse e solo con più periferiche collegate; il flusso di dati del disco è di gran lunga inferiore già a quello di 160MB.

Ciao

Ale
bfg900016 Maggio 2002, 13:03 #6
il mio ceetah(o come cavolo si scrive)18gb da 10.000giri u160, testato con hd tach, mi da' 62.4 mb/s di picco con una media attorno ai 55 mb/s....
Ora è attaccato ad un ctrl u2w (quindi max 80mb/s)

Ne ho 4 di sti gingilli ... appena riesco ad avere un ctrl raid li metto in raid 0! Non vedo l'ora.

ciaz

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^