Hitachi hard disk per notebook da 500 GB

Hitachi hard disk per notebook da 500 GB

Hitachi ha presentato un nuovo modello di disco rigido per notebook: Travelstar 5K500 offre una capacità di storage pari a 500 GB. La capacità record è stata ottenuta inserendo un piatto extra nel disco

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 08:52 nel canale Storage
 

Il numero dei consumatori che scelgono di utilizzare computer portatili è in costante aumento e, al contempo, aumentano anche le necessità degli utenti in fatto di capacità di storage su tali sistemi. Mentre i tradizionali dischi rigidi per desktop hanno ormai raggiunto la fatidica soglia di 1 TB, in ambito notebook le capacità disponibili risultano più modeste: con l'utilizzo della tecnologia Perpendicular Recording, che consente di aumentare la quantità di dati memorizzabile su un singolo piatto del disco, si è giunti ad avere una capacità pari a 320 GB.

Ora, con il nuovo lancio di Hitachi, la situazione è cambiata: il modello Travelstar 5K500 verrà prodotto con due differenti capacità, 400 GB e 500 GB. Il nuovo dispositivo ha un regime di rotazione di 5400rpm ed è dotato di interfaccia SATA. Il disco non è frutto di nuove tecnologie, è stato semplicemente realizzato inserendo un piatto extra nel dispositivo. L'incremento del numero dei piatti comporta tuttavia un aumento dello spessore del disco, che dai canonici 9,5 mm è passato a 12,5 mm. Questo fattore potrebbe limitarne fortemente l'impiego, non rispettando a pieno i form factor.

Asus ha già annunciato che equipaggerà i notebook M50 ed M70 con ben due dischi Travelstar 5K500, allo scopo di fornire la capacità record di 1 TB di storage sui propri laptop. Hitachi ha dichiarato che i produttori OEM potranno acquistare il nuovo disco da febbraio, ad un prezzo che si aggira sui $400.

Fonte: BetaNews.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CuccCri07 Gennaio 2008, 09:24 #1
Purtroppo non rispettando il Form Factor non è applicabile ovunque, comunque direi che essere arrivati già a 320 Gb mi pare un buon risultato, personalmente non fido a tenere su un hard disk in un portatile una mole troppo grande di dati. Meglio avere l'essenziale poi tenere su un HD 3,5" esterno il grosso, però ovviamente IMHO
Lucamax07 Gennaio 2008, 09:45 #2
Quoto, diciamo che per avere una buona operatività un HD deve avere un 25% libero in modo da poterlo deframmentare facilemente, quindi già un con 200gb si ha almeno 150gb da sfruttare mi pare veramente abbastanza.
Mi piacerebbe vedere uno studio su come sono riempiti gli HD da 3,5" over 300gb, scommettimao che troviamo film in DVD o divx da 2gb a iosa ?
Ovviamente tutte copie di backup degli originali
WarDuck07 Gennaio 2008, 09:57 #3
Personalmente su un portatile preferirei avere una soluzione più contenuta in capienza ma più veloce... ad esempio 160gb da 7200rpm bastano ed avanzano per un uso portatile.
Mercuri007 Gennaio 2008, 09:59 #4
Personalmente su un portatile preferirei avere una soluzione più contenuta in capienza ma più veloce... ad esempio 160gb da 7200rpm bastano ed avanzano per un uso portatile

C'è sempre il problema dei consumi che per un portatile è cruciale, non solo dal punto di vista della batteria ma anche della dissipazione termica.
faber8007 Gennaio 2008, 10:44 #5
Commento # 1 di: CuccCri

beh, per me nn cambia molto...sono entrambi sistemi meccanici, hai le stesse probabilità di malfunzionamento col 2.5 che col 3.5; io preferirei gli ssd....questa roba è già vecchia prima di arrivare...possono arrivare anche ad 1 Tb, ma i costi nn converrebbero, e loro lo sanno

io punterei (in attesa di 1 annetto x gli ssd da 64-128Gb) ad 1 hd 2.5 da 250Gb (prezzo/capienza conveniente)
Criceto07 Gennaio 2008, 11:40 #6
Più che per i portatili lo vedo bene per prodotti media-center, o videoregistratori digitali, come l'AppleTV.

Stessa tecnologia degli HD portatili, quindi piccolo, silenzioso con basso consumo. Ma alta capienza. Perfetto.
Manwë07 Gennaio 2008, 11:53 #7
Appena scende di prezzo lo metto sulla PS3
PocotoPocoto07 Gennaio 2008, 11:55 #8
Originariamente inviato da: Manwë
Appena scende di prezzo lo metto sulla PS3


Ammesso che ci stia, ricordo che lo spessore è fuori specifica.
xtommy07 Gennaio 2008, 12:23 #9
Con windows vista a bordo i 7200 rpm sono determinanti per non avere un portatile che ad ogni comando apre il cerchietto che gira. Per tutti quelli che come me hanno preso il portatile per poterlo usare in soggiorno/cucina/studio ogni volta che serve, l'autonomia della batteria non è una caratteristica poi così importante, tanto la presa di corrente è a portata di alimentatore.
Mi preoccupa maggiormente il problema della dissipazione termica. Scaldano così tanto?
Ligos07 Gennaio 2008, 13:54 #10
Originariamente inviato da: xtommy
Con windows vista a bordo i 7200 rpm sono determinanti per non avere un portatile che ad ogni comando apre il cerchietto che gira. Per tutti quelli che come me hanno preso il portatile per poterlo usare in soggiorno/cucina/studio ogni volta che serve, l'autonomia della batteria non è una caratteristica poi così importante, tanto la presa di corrente è a portata di alimentatore.
Mi preoccupa maggiormente il problema della dissipazione termica. Scaldano così tanto?



Sinceramente vedere il cerchietto che gira per qualche istante, non mi da assolutamente fastidio.
Preferisco un bel 5400 rpm silenzioso piuttosto che un 7200 rumoroso.
Il mio notebook è sempre acceso e di notte, in modalità risparmio energetico, non si accende nemmeno la ventola, sembra spento.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^