Hard disk Western Digital WD800JB

Hard disk Western Digital WD800JB

Pubblicata la recensione del disco di casa Western Digital Caviar WD800JB. Leggi le conclusioni!

di pubblicata il , alle 09:06 nel canale Storage
Western Digital
 
Storage Review, a questo indirizzo, ha pubblicato la recensione dell'hard disk Western Digital WD800JB, resentato di recente.

Il disco è dotato di 8mb di cache, come tutti i dischi Western Digital della serie JB, regime di rotazione di 7200 giri e capacità di 80GB. Il disco nasce in seguito a lamentele dei potenziali acquirenti, che richiedevano dischi dotati di queste caratteristiche con tagli (e prezzi) inferiori ai modelli da 100 e 120GB presenti da qualche tempo sul mercato.

I valori di transfer rate sono da primato, in quanto il valore massimo si avvicina ai 50 MB al secondo (ricordiamo che la lettura è di tipo sequenziale, quasi mai verificata nell'uso "normale" di un disco).

Transfer Rate


Nonostante i risultati con lo Iometer test non siano a livelli da primato, Storage Review ha conferito al disco il titolo di "Safe Buy", acquisto sicuro, anche in virtù degli ottimi risultati in termini di dissipazione termica e rumorosità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kaledh31 Maggio 2002, 10:08 #1
Chi detiene il record con lo Iometer test?
orwell31 Maggio 2002, 10:11 #2
Se non erro IBM.
cippa lippa31 Maggio 2002, 14:57 #3
yezz ibm...ibm è davvero velocissimo..anche come transfer siamo li al western digital ma soprattutto come iometer nn c'è n'è per nessuno...
frankie02 Giugno 2002, 23:07 #4
beh 8MB di cache non scherzano....
ronthalas03 Giugno 2002, 10:43 #5
rippa qualche DVD e 1GB di sequenziale (su dischi deframmentati) li riesci a fare)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^