Hard disk: novità da Seagate

Hard disk: novità da Seagate

Seagate presenta due nuove serie di hard disk SCSI di fascia alta: vieni a leggere di cosa si tratta!

di pubblicata il , alle 10:38 nel canale Storage
Seagate
 
Cheetah 15K.3 e Cheetah 10K.6, questi i nuovi modelli di hard disks SCSI promessi da Seagate, disponibili a breve.

Siamo di fronte a due serie di dischi destinati ad utilizzo in ambito server, in ragione di prestazioni e caratteristiche construttive decisamente superiori ai comunque ottimi dischi EIDE. Dischi di questo tipo possono letteralmente "mettere le ali" ad un server, basti analizzarne le caratteristiche.

La serie Cheetah 15K.3, punta di diamante della casa, dispone di velocità di rotazione di ben 15.000 giri (più del doppio del miglior EIDE, attualmente), l'interfaccia e di tipo Ultra320 SCSI di seconda generazione, i tagli disponibili 18, 36 o 73 GB.

La serie Cheetah 10K.6 si presenta leggermente meno performante della "sorella", anche se i numeri che offre sono comunque di assoluto interesse: 10.000 giri al minuto, interfaccia Ultra320 SCSI di seconda generazione e, cosa importante, tagli da 36, 73 e ben 146GB.

Seguono i prezzi in dollari consigliati da Seagate:

Prezzi


Le prime consegne sono previste per settembre. E' possibile leggere la press release a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Avatar007 Maggio 2002, 11:00 #1
maledetti prezzi
!!!
MaxP407 Maggio 2002, 11:14 #2
Allineati con le prestazioni direi. Dischi così volano soprattutto se messi in raid!!!
milalor07 Maggio 2002, 11:22 #3
Spero almeno scendano un poco i prezzi delle serie "vecchie"... anche se non ne sono molto convinto almeno nel breve.

Saluti
csteo07 Maggio 2002, 11:43 #4
Beh essendo modelli nuovi e u320 come prezzi sono bassi
Comunque mi sa che l'u320viene sfruttato decentemente solo se si hanno almeno 3 h.d se no vanno benissimo gli u160
atragon07 Maggio 2002, 15:23 #5
Però il prezzo di un 18 Gb 15K.3 da utilizzare come disco principale mi pare eccellente. Io sto utilizzando un Quantum 10K II da 10.000 RPM e posso garantire che la differenza nella manipolazione di file di grandi dimensioni rispetto a qualunque EIDE è impressionante. Il punto è che oltre al disco ci vuole il controller ed è una ulteriore spesa...
Pietro07 Maggio 2002, 19:59 #6
Il problema dell'U320 è che ancora non è sfrittabile con i nostri bus PCI (troppo limitati anche per garantire banda massima ad un U160). L'ultra 320 andrà al massimo solo con PCI a 64 bit oppure con PCI-X. Poi, giustamente, è utile con più HD, uno non riesce a saturare un U160. Ciao
Angelo Ter07 Maggio 2002, 20:18 #7
Basta con i dischi rotanti!
Dateci gli HD solidi (MRAM)
Dreadnought07 Maggio 2002, 23:59 #8
Beh anche i 400€ del 36GB non li butterei via, solo che la sk U160 me ne costa altrettanti... e se non è a 64bit il tuo slot PCI non va nemmeno a 160, ma va molto meno, sotto i 133MB/sec

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^