Hard disk ibridi Samsung da 2,5 pollici ora disponibili

Hard disk ibridi Samsung da 2,5 pollici ora disponibili

Presentati sul mercato retail dischi rigidi Samsung da 2,5 pollici dotati di moduli NAND Flash in abbinamento ai tradizionali piatti rotanti

di pubblicata il , alle 08:59 nel canale Storage
Samsung
 

Matbe riporta la notizia della presentazione da parte di Samsung della nuova famiglia di dischi rigidi ibridi FlashON da 2,5 pollici, destinati quindi principalmente al mondo dei PC portatili. A questa pagina del sito ufficiale Samsung si possono osservare alcune delle caratteristiche dei dischi ibridi, fra cui spicca il quantitativo di memoria cache di 8 MB e quello aggiuntivo in moduli NAND Flash di 256 MB, per tutti e tre i modelli.

Siamo infatti di fronte a tre modelli differenti, MH80 HM08HHI, HM12HII e HM16HJI, con capienza rispettivamente di 80, 120 e 160 GB. Confermato dunque il quantitativo di 256 MB di cui si è già discusso in passato riguardo a queste unità, mentre rimangono perplessità per quanto riguarda il prezzo stimato. Matbe infatti segnala come i nuovi dischi siano presenti in alcuni listini europei a prezzi doppi rispetto a quelli di pari capienza ma sprovvisti di memoria NAND aggiuntiva.

Il sito transalpino parla infatti di circa 75 Euro per il disco tradizionale da 120 GB Samsung SpinPoint M60, contro i ben 150 Euro per il modello HM16HJI, dotato di 256 MB di memoria Flash. Non un buon inizio per le unità ibride dunque, soprattutto in considerazione del fatto che a proporre questi prezzi è Samsung, che fa del prezzo accattivante il comune denominatore della propria produzione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
magilvia28 Maggio 2007, 09:02 #1
Inutili, sopratutto a questo prezzo...
Hoolman28 Maggio 2007, 09:07 #2
Non mi è chiaro il perchè di questo prezzo, quando una flash esterna da 1 gb mi costa 20 euro a dire tanto..
Soprattutto perche "Optimized for vista" ? Proprio Vista può gestire le flash esterne con l'utility ReadyBoost, semmai questi hard disk dovrebbero essere pensati per l'uso con altri SO che non hanno questa caratteristica..
Paganetor28 Maggio 2007, 09:07 #3
mi sembra una tecnologia morta in partenza...

bisogna vedere però quando si troveranno in commercio i SSD: se non se ne troveranno per almeno un anno, questi qui avranno una quota di mercato forse non trascurabile...

resta il fatto che non mi sembrano molto innovativi, in pratica è una sorta di "smartdrive" (quello del DOS! ) integrato direttamente sull'HD...
Wilfrick28 Maggio 2007, 09:10 #4
Già... soprattutto con soli 256 mega di flash. A cosa servono?
Pier de Notrix28 Maggio 2007, 09:17 #5
Volete una soluzione interna a bassissimo costo e molto ma molto meglio? :

1. comprate una pen drive da 1gb = 10 euro;

2. comprate una scheda PCI con porte USB 2.0 con una interna = 10 euro;

3. mettete la pendrive sulla porta interna e chiudete il case.

Enjoy... by Pier de Notrix


P.s.: nn serve a niente, perché la ram è molto + veloce, serve solo a notebook e pc vecchi con meno di 512 MB di RAM...
vincino28 Maggio 2007, 09:18 #6
Se il miglioramento di prestazioni è pari al ReadyBoost con memoria esterna (cioè inesistente), da cosa è giustificato questo prezzo così alto?
Pistolpete28 Maggio 2007, 09:29 #7
Non è meglio la soluzione santa rosa con memoria integrata nella scheda madre?
Yokoshima28 Maggio 2007, 09:29 #8
Se la memoria NAND Flash fosse maggiore si potrebbe usare un disco ibrido per installare l'OS nella NAND Flash e i dati sui piatti magnetici.

Certo 75€ vs 150€ credo che mi farebbe ancora scegliere un disco senza NAND.

Attendo con ansia dischi full NAND a 75€, per un 80GB sarebbero onesti no?
tarek28 Maggio 2007, 09:33 #9
mmm..mi sembra strano.. alcuni note propongono hd ibridi con 2gb di ram.. la memoria nand sul disco non è volatile a differenza della ram, ed è più veloce di una pen usb..oltre a garantire un numero di scritture ben più elevato.
Con questi prezzi in ogni caso conviene prendersi un hd da 7200rpm..
coschizza28 Maggio 2007, 09:35 #10
Originariamente inviato da: Hoolman
Non mi è chiaro il perchè di questo prezzo, quando una flash esterna da 1 gb mi costa 20 euro a dire tanto..
Soprattutto perche "Optimized for vista" ? Proprio Vista può gestire le flash esterne con l'utility ReadyBoost, semmai questi hard disk dovrebbero essere pensati per l'uso con altri SO che non hanno questa caratteristica..


le penne di memoria usb non usano la stessa memoria di queste NAND, questo determina il differente prezzo.

è ottimizzato per vista perche è il SO che in presenza della memoria NAND sull'hd attiva un servizio a livello sistema operativo che mantiene aggiornata la memoria flash con dei dati in modo tale da allegerire il lavoro dell'hd, i 256MB di memoria non sono gestiti come la cache interna di 8 MB ma hanno un utilizzo molto particolare e appunto gestito principalmetne dal sistema operativo e non dal firmware del controller dell'HD come avviene invece per la cache integrata.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^