Hard disk Hitachi Global Storage Technologies

Hard disk Hitachi Global Storage Technologies

Fondata ufficialmente la società che farà convergere la produzione di hard disk di casa IBM e Hitachi.

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 10:35 nel canale Storage
IBM
 

Hitachi Global Storage Technologies: questo il nome della società conseguenza dell'acquisizione da parte di Hitachi del settore hard disk di IBM. Hitachi ha già pagato il 70% del prezzo pattuito con IBM, che sarà saldato dell'arco dei prossimi tre anni.

La nuova società avrà sede a San Jose, California, e sarà guidata da Jun Naruse,  Corporate Managing Director di Hitachi, mentre il direttore delle operazioni sarà Douglas Grose, attualmente director manager della divisione IBM's Storage Technology. La forza lavoro sarà costituita da 24.000 unità, 18.000 provenienti da IBM e 6000 da Hitachi, distribuiti in 11 stabilimenti nel mondo.

Obiettivo della società è quello di fatturare 7 miliardi di dollari nel 2007 (5 miliardi nel 2003).

Ora non resta che attendere il primo disco prodotto ufficialmernte da questa soscietà e sperare in bene...

Trovate la notizia a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mirus03 Gennaio 2003, 10:45 #1
Beh i nomi in gioco promettono bene
Scezzy03 Gennaio 2003, 11:01 #2
Gli hard disk di IBM non promettono MAI bene! Cmq ragazzi (notizia un po' O.T.) maxtor ha deciso di portare la garanzia da 3 anni a 1 anno sui modelli oem, il modo migliore per perdere quota di mercato !
Cr4z3303 Gennaio 2003, 11:14 #3
Se vendono nella CEE non possono farlo.
mom475103 Gennaio 2003, 11:22 #4
io invece ho la sensazione che gli hard disk che si rompono nel secondo anno di garanzia, saranno solo cavolacci dei negozianti, che di conseguenza finiranno con l'importare solo dischi coperti dalla Casa per 3 anni, ossia i modelli di punta.
Nephorius03 Gennaio 2003, 11:24 #5
Spero che la tecnologia hitachi aiuti a migliorare la fragilita' degli HD IMB...
Ultimamente erano un po' troppo delicati
Arruffato03 Gennaio 2003, 11:29 #6
Anche i Maxtor non sono + quelli di qualche mese fa ...
Uzi[WNCT]03 Gennaio 2003, 11:31 #7
la storia dei maxotr è vecchia di mesi... resta il fatto che nn son contento della cosa: sti HD son sempre meno affidabili?
Kilo03 Gennaio 2003, 11:45 #8
Sti HD costano anche sempre di meno...
Forse bisogna ribilanciare le componenti.
Dreadnought03 Gennaio 2003, 12:13 #9
Concordo con kilo: meglio spendere 20€ in più ed avere un HD affidabile come fa Seagate o maxtor con i modelli da 24h su 24. Solo che ingiro ovviamente si trovano solo quelli più economici :/
piefab03 Gennaio 2003, 12:38 #10
I MAXTOR ANDAVANO BENE FINCHE' USAVANO LA TECNOLOGIA QUANTUM... I PLUS9 FANNO PENA
IL PROBLEMA E' CHE ADESSO NON SAPREI PROPRIO QUALE COMPERARE...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^