Gli SSD costeranno presto quanto gli HDD meccanici

Gli SSD costeranno presto quanto gli HDD meccanici

Un nuovo studio sottolinea il declino del costo per gigabyte degli SSD degli ultimi anni, e realizza una proiezione dei costi per i prossimi anni. E le notizie sono ottime

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale Storage
 

Fra le offerte degli scorsi giorni inerenti al Black Friday e al Cyber Monday abbiamo visto parecchi SSD da 250GB, 500GB e 1TB a prezzi letteralmente imperdibili. È da anni ormai che il costo delle unità a stato solido è in costante discesa, ed è sempre più consigliabile l'uso della più moderna tecnologia in sostituzione dei dischi meccanici. Ma arriverà il giorno in cui SSD e HDD meccanici avranno lo stesso costo per gigabyte, e quel giorno non è poi così lontano.

Ma arriverà il giorno in cui SSD e HDD meccanici avranno lo stesso costo per gigabyte, e quel giorno non è poi così lontano

Alcuni analisti e ricercatori di DRAMeXchange hanno evidenziato come il costo degli SSD sia sceso in picchiata negli scorsi tre anni, con una tendenza al ribasso che non potrà che accelerare. Attraverso le stime operate dalla firma scopriamo che se nel 2012 il gap di prezzo fra una soluzione a stato solido e una a dischi meccanici era di 90 centesimi, ma fra due anni sarà solamente di 11 centesimi di dollaro. Al momento, la differenza di prezzo è mediamente di 33 centesimi.

La società ritiene che il costo per giga rimarrà sostanzialmente invariato per quanto riguarda gli hard disk meccanici, mentre in relazione agli SSD arriverà a 24 centesimi nel 2016 e a 17 centesimi nel 2017. Questo significa che un SSD da 1TB potrebbe costare circa 170 dollari fra due anni (oggi costa 390$) e un'unità da 500GB, più che sufficiente per la stragrande maggioranza degli utenti sarà acquistabile a meno di 90 dollari, con street price probabilmente anche più convenienti.

Prezzo per giga, SSD vs HDD

A fronte di prezzi così abbordabili, gli SSD guadagneranno trazione sul mercato con un tasso di crescita in aumento proprio nel 2017 e un tasso d'adozione pari al 42%. Nel terzo trimestre del 2015 sono state registrate 21,6 milioni di consegne di SSD e alla fine dell'anno un notebook su quattro sarà venduto con un'unità a stato solido già installata. Nel 2017 gli SSD saranno invece installati sul 40% dei computer portatili venduti, secondo la società.

Sebbene al momento non possiamo stabilire che le statistiche effettuate da DRAMeXchange corrisponderanno alla realtà dei prossimi anni, ci sono già oggi segnali incoraggianti che spingono a pensare che possiamo attenderci una parità di prezzo nel prossimo futuro fra le due tecnologie. Certo è che continueranno ad esserci ambiti in cui non si potrà fare a meno dell'hard disk tradizionale, soprattutto laddove servono grosse capacità di archiviazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

91 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sbudellaman02 Dicembre 2015, 14:10 #1
Vai così!
marchigiano02 Dicembre 2015, 14:14 #2
quoto, sul formato 2.5" 7mm quasi ci siamo oggi, il 9mm non lo usa quasi più nessuno su portatili a meno di prendere cassoni da 15-17"

il formato 3.5" invece la vedo ancora dura da battere, 8tb a 200€ avoglia a correre

Fra le offerte degli scorsi giorni inerenti al Black Friday e al Cyber Monday abbiamo visto parecchi SSD da 250GB, 500GB e 1TB a prezzi letteralmente imperdibili.


mi mangio le mani per il 240gb a 66€ perso su amazon.it ma non lo avete segnalato tra le numerose news a tema?

per fortuna mi sono rifatto col 960gb a 209€ su amazon.fr
Rubberick02 Dicembre 2015, 14:17 #3
Originariamente inviato da: marchigiano
per fortuna mi sono rifatto col 960gb a 209€ su amazon.fr


850 evo 1 tb a 209 e ?
demon7702 Dicembre 2015, 14:17 #4
Una cosa abbastanza evidente ai più.. lo hanno capito praticamente tutti che gli HDD tradizionali sono al capolinea.
AlexSwitch02 Dicembre 2015, 14:20 #5
Originariamente inviato da: demon77
Una cosa abbastanza evidente ai più.. lo hanno capito praticamente tutti che gli HDD tradizionali sono al capolinea.


Tranne Apple che continua a proporre su diversi modelli di Macbook Pro e iMac HDD meccanici da 5400 rpm... A che prezzi poi
gd350turbo02 Dicembre 2015, 14:25 #6
Ove possibile, ho gia tolto tutti gli ssd sui miei pc...

Sono rimasti quelli che necessitano di spazio di archiviazione, per i quali spero che venga presto il momento per eliminare tutti quei piatti di vetro che girano a 5900/7200 giri dentro al computer !
DakmorNoland02 Dicembre 2015, 14:27 #7
Prezzi imperdibili???

Ma se un 250GB magari si trovava a 66€ e normalmente costa 80€... cioè per 10-20€ di sconto??? E la gente si fionda!

Capisco ci sia la crisi, però per me 20 euro non sono sta gran cosa...

Forse l'unico davvero buono era il sandisk da 960 a 209 euro, parliamo di circa 100€ sul prezzo normale...

Ma 20 euro??? Siamo seri?? Per me è nulla.
roccia123402 Dicembre 2015, 14:27 #8
E servivano "analisti e ricercatori" per dire 'sta roba qua?!?!
È da mesi se non anni che lo ripetiamo, me incluso... è talmente ovvio l'andamento che non accorgersene è impossibile...

Originariamente inviato da: AlexSwitch
Tranne Apple che continua a proporre su diversi modelli di Macbook Pro e iMac HDD meccanici da 5400 rpm... A che prezzi poi


L'opzione "non comprare" c'è sempre, eh...
demon7702 Dicembre 2015, 14:29 #9
Originariamente inviato da: gd350turbo
Ove possibile, ho gia tolto tutti gli [B][SIZE="5"]ssd[/SIZE][/B] sui miei pc...

Sono rimasti quelli che necessitano di spazio di archiviazione, per i quali spero che venga presto il momento per eliminare tutti quei piatti di vetro che girano a 5900/7200 giri dentro al computer !



Hai tolto tutti gli SSD?? Tradizionalista!

Comunque se l'evoluzione degli ssd continua su questo piano penso che per il mio prossimo pc avrò un bel TB di ssd formato M2 piazzato direttamente su mobo.
Poi boh.. per l'archivio dei miei files magari manterrò il buon vecchio WD caviar black da un tera.. vedremo.
demon7702 Dicembre 2015, 14:32 #10
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Tranne Apple che continua a proporre su diversi modelli di Macbook Pro e iMac HDD meccanici da 5400 rpm... A che prezzi poi


Problema di chi compra Apple
By the way.. l'hdd si può comunque cambiare dopo col fai-da-te vero? Non è che si compromette la garanzia giusto?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^