DVD-R/RW: un futuro da "Real DVD"?

DVD-R/RW: un futuro da Real DVD?

Novità in vista o il solito annuncio smentito dai fatti? Un vento nuovo comunque quello che soffia da Las Vegas, con la speranza che non si plachi troppo presto

di pubblicata il , alle 17:05 nel canale Storage
 


DVD


Il pluriennale problema dello standard di scrittura DVD è di nuovo argomento di conversazione. Dopo l'annuncio di Microsoft di appoggiare lo standard DVD+R/RW, sembrava che il panico fosse caduto fra i produttori di masterizzatori DVD-R/RW, quasi fosse un annuncio funebre per lo standard.

A quanto pare invece niente di tutto questo: durante il recente CES di Las Vegas infatti pare che molti produttori abbiano "alzato la cresta", tornando al collaudato e gradito (soprattutto dal pubblico) DVD-R/RW, nonostante molti prototipi lasciassero intuire il contrario (ovvero il supporto al DVD+R/RW).

Riportiamo la notizia, reperibile a questo indirizzo.

Major makers back DVD-R/-RW format

IN A PACKED press conference at the CES Show in Las Vegas, major manufacturers backed the DVD-R / -Rw recordable DVD format and launched a massive consumer awareness campaign called "Real DVD".

As the average price of a DVD player sank below $135 in the US, manufacturers like Samsung, Toshiba, Hitachi and Panasonic are desperate to add value to the market with a unified recordable format.

They are all backing the so-called multi-format recorders that use DVD-R, DVD-Rw and DVD-Ram, leaving only Philip's as the big name solely supporting DVD+R and +Rw.

The US Consumer awareness campaign is headed up by the Recordable DVD Council, which has 97 members including JVC and Matsushita.

Chairman Bon-Guk Koo of Samsung Electronics told the press conference: "DVD recorders that incorporate DVD-Ram/-R have consistently dominated sales in Japan, especially hard disc drive and DVD recorder hybrid products. We stand behind 'Real DVD' now and for the future."

Mr Koo said that the primary objective of the RDVDC was to spread the word about DVD recordable formats that have been specified by the DVD Forum before there is mass-market confusion. He admitted that the lack of compatibility between competing formats had already caused some degree of confusion over interoperability.

With DVD recordable products launching on almost every major manufacturer's stand, even Sony - not a member of the RDVDC - backed DVD-Ram/-Rw albeit in addition to its DVD+R/+Rw products. Samsung and Panasonic unveiled a raft of DVD-Ram/-R machines.


La risposta a Microsoft prende il nome nientemeno che di "Real DVD", con il quale la maggior parte delle case indicherà il DVD-R/RW.
Ovvio, siamo ancora in piena bagarre (non ultimo l'annuncio da parte di Plextor di produrre un DVD+R/RW, affiancando così HP, Philips e pochissimi altri).

Rimangono i casi isolati di multistandard, come Sony, NEC e pare LiteOn (in tarda primavera). Questi però sono secondo noi prodotti con i quali si cerca di dare un colpo al cerchio e uno alla botte (accontentare sia Microsoft che il pubblico). Dopotutto, se avessero creduto nel DVD+R/RW, avrebbero prodotto esclusivamente un DVD+R/RW...

Attendiamo, il CEBIT si avvicina: non macheremo di segnalare il trend non appena i rumors diventeranno annunci ufficiali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

69 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pidokkio29 Gennaio 2003, 17:16 #1

Lireon 4 Life

Se la qualità/prezzo/prestazioni saranno quelle degli attuali prodotti lo ospiterò volentieri nel mio case!
MaxP429 Gennaio 2003, 17:19 #2
È un bene che qualcuno si sia deciso ad "alzare la cresta". Comunque nel dubbio ho preso un Sony...
Mainas29 Gennaio 2003, 17:24 #3

Cioè doppio standard?

E... dimmi dimmi, come va?
metrino29 Gennaio 2003, 17:58 #4
Attendo con ansia un liteon, sarà sicuramente un prezzo abbordabile.
lovesx29 Gennaio 2003, 19:00 #5

folletti

Come ti va' il sony???
Hai gia' provato...
Scusa se ti chiedo ma dove sei riuscito a trovarlo e quanto ti è costato???
E' davvero introvabile dalle mie parti.
Usi cloner dvd??
lucasantu29 Gennaio 2003, 19:48 #6
anche io ero indeciso tra pioneer e sony ...
ho preso il cony , mi deve ancora arrivare
Mirus29 Gennaio 2003, 20:36 #7
Forse hanno capito quanti clienti stanno perdendo per questa guerra degli standard. Personalmente è più di un anno che voglio un mast di DVD ma lo prenderò solo a standard fatto.
Penna29 Gennaio 2003, 20:53 #8
So che con neanche uno standard definito la domanda non ha molto senso, ma si sa qualcosa sulla futura scrittura su supporti a doppio strato ?
krokus29 Gennaio 2003, 21:12 #9
Spero solo che non finisca come la saga VHS vs. Betamax....personalmente faccio il tifo per il DVD-R
Marino529 Gennaio 2003, 21:23 #10
Io non vedo perkè komperarsi un mast DVD prorpio ora: non ha senso...
Stanno a stabilire uno standard persino sulla misura dei calzini da indossare, ma nn lo fanno per una kosa così importante come il DVD...
Il DVD-R è il formato + kompatibile e quindi quello ke si imporrà, però è a 4.7 GB... e se io devo farmi il backup di Matrix perkè mi si rovina il dvd da collezione, ma questo è di 9 GB, kome faccio? e nn è una risposta: togli il menù, passi in svcd/divx ecc... io VOGLIO il backup di tutto il disko: pago anke 500€ il masterizzatore, ma voglio lo standard! mah!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^