Divisione HD di Fujitsu: anche Toshiba interessata?

Divisione HD di Fujitsu: anche Toshiba interessata?

Secondo alcune indiscrezioni circolate in rete pare che anche Toshiba stia valutando l'acquisizione della divisione hard disk di Fujitsu

di pubblicata il , alle 08:26 nel canale Storage
ToshibaFujitsu
 

La divisione di Fujitsu che si occupa del business relativo agli hard disk sembra fare gola a molti: dopo l'interesse espresso da Western Digital (che in realtà pare essere già in fase di trattative avanzate con il colosso giapponese), pare ora che anche Toshiba stia valutando la possibilità di assorbire il comparto HD di Fujitsu.

La dichiarazione è stata rilasciata da Atsutoshi Nishida, presidente di Toshiba, il quale ha inoltre fatto sapere che l'azienda non ha alcun interesse nell'aquisizione di SanDisk, smentendo così le voci circolate nel corso delle passate settimane a seguito del rifiuto di SanDisk alla proposta di Samsung Electronics. Nishida ha comunque assicurato: "I rapporti che attualmente intercorrono tra Toshiba e SanDisk sono buoni".

La mossa di Toshiba, in realtà, pare essere più speculativa che concreta: Fujitsu non ha infatti confermato alcun colloquio con Toshiba e quest'ultima ha di fatto dichiarato che avrebbe considerato la possibilità solo se Fujitsu si fosse fatta avanti, senza aver effettivamente intrapreso alcuna azione di sua volonità.

Secondo un analista di J.P. Morgan Securities Japan, l'ipotesi che Fujitsu e Toshiba uniscano le proprie forze nel settore dello storage è tutt'altro che remota, in un accordo che porterebbe benefeci per entrambi, dalla condivisione di risorse alla riduzione di costi e alla possibilità di riorganizzare le proprie strategie di business.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
za8707 Ottobre 2008, 09:19 #1
con l'avvento degli ssd tutte le aziende del settore stanno logicamente cercando di tutelarsi e di trovarsi partner per battere la concorrenza.
Le potenzialità degli ssd a quanto pare fanno proprio paura!
bLaCkMeTaL07 Ottobre 2008, 09:36 #2
Già, forse i produttori più piccoli di dischi tradizionali stanno cercando "partner" ai quali unirsi visto che il futuro sembra più orientato verso i SSD.
DeeP BlacK07 Ottobre 2008, 11:40 #3
Se lo dice J.P Morgan come non credere al fatto che sia solo una manovra speculativa...un nome un programma.
DKDIB07 Ottobre 2008, 22:47 #4
Fujitsu(-Siemens) e' un'azienda tutt'altro che solida ed in salute: e' quindi normale che cerchi di liberarsi degli asset esterni al proprio core business.

Ci vuola una grande fantasia per ricondurre questa manovra agli SSD, anche perche' ne' Fujitsu e nemmeno Western Digital sono interessati a questa nicchia.
CronoX08 Ottobre 2008, 00:32 #5
per ora....ma se gli ssd prendono piede o si danno da fare o credo che cambieranno mestiere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^