Dischi Blu-Ray: il debutto è per il 20 Giugno

Dischi Blu-Ray: il debutto è per il 20 Giugno

Slitta di circa un mese il lancio delle prime soluzioni Blu-Ray: hardware e software disponibili quindi contemporaneamente in commercio

di pubblicata il , alle 09:57 nel canale Storage
 

Il debutto dei primi titoli disponibili sul nuovo formato Blu-Ray dovrebbe avvenire a partire dal prossimo 20 Giugno, stando alle informazioni rilasciate dal sito Reuters a questo indirizzo.

Alla base di questo spostamento, circa un mese rispetto alla data inizialmente indicata del 23 Maggio, troviamo la necessità di commercializzare supporti e hardware contemporaneamente.

Stando a Benjamin Feingold, presidente di Sony Pictures Home Entertainment, i primi titoli saranno tecnicamente disponibili a partire dal 23 Maggio come inizialmente pianificato.

I partner che sviluppano soluzioni Blu-Ray hardware, tuttavia, avrebbero chiesto a Sony uno spostamento di altre 4 settimane della data di lancio sul mercato, così da avere un debutto contemporaneo per i film e per i player Blu-Ray.

La coreana Samsung aveva del resto giò anticipato che il proprio primo lettore Blu-Ray non sarebbe stato imesso nel mercato prima del 25 Giugno, un mese esatto dopo il lancio dei titoli.

A seguire, alcune notizie correlate sulla tecnologia Blu-Ray:

In vendita in Giappone i primi supporti Blu-ray
Disponibili negli shop del Sol Levante i nuovi supporti Blu-ray registrabili e riscrivibili, a prezzi decisamente inferiori rispetto alle attese. In arrivo una guerra al ribasso?

Panasonic: ecco i prezzi dei masterizzatori Blu-ray
Dopo I-O Data, anche Panasonic presenta il proprio masterizzatore Blu-ray destinato al mondo dei PC desktop, rendendo così disponibili l'alta definizione e le grandi capacità su dischi ottici

TDK, allo studio supporti Blu-ray da 200 GB
TDK annuncia la realizzazione di supporti ottici Blu-ray da ben 200GB economicamente sostenibili per il mercato, disponibili in ogni caso in tempi non brevi

TDK, l'ora dei supporti Blu-ray
TDK anticipa la commercializzazione dei masterizzatori Blu-ray presentando supporti registrabili e riscrivibili da 25 GB

Microsoft Vista, supporto nativo ad HD-DVD ma...
Microsoft fa capire come la scelta di supportare HD-DVD non precluda la riproduzione di contenuti Blu-ray nei propri sistemi operativi

Disney ci ripensa, si anche a HD-DVD
Disney commercializzerà titoli sia in formato Blu-ray che HD-DVD

Sony svela la data di Blu-ray: è il 23 maggio
Sony ha svelato la data di commercializzazione dei primi film su Blu-ray Disc, la nuova tecnologia legata al supporto dei dati. Sono stati svelati la lista dei film che saranno disponibili e i prezzi dei primi lettori.

Sony e NEC, joint venture confermata
Sony e NEC hanno infine creato una nuova società per lo sviluppo di apparecchi Blu-ray e HD-DVD

HD-DVD e Blu-ray, ennesimo ritardo
Persa un'altra occasione per definire finalmente un sistema di gestione di contenuti protetti, vero motivo dei ritardi abissali della presentazione dei due standard su grande scala

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Redvex05 Maggio 2006, 10:49 #1
Con quel che costano adesso potevano anche non slittare le date, dubito ci sia una corsa ad accaparrarsi questi film
atomo3705 Maggio 2006, 10:58 #2
vero concordo con Redvex, mi sa che per almeno un annetto hd dvd e bluray saranno proprio cosette da ricchi
Login05 Maggio 2006, 11:09 #3
Sono qui che aspetto di vedere il costo dei registrabili + balzello siae
Pearl05 Maggio 2006, 11:13 #4
Originariamente inviato da: Redvex
Con quel che costano adesso potevano anche non slittare le date, dubito ci sia una corsa ad accaparrarsi questi film


Guarda che i nuovi titoli non avranno prezzi così tanto lontani da quelli dei Dvd... per intenderci non ci sarà la differenza abissale com'è avvenuto all'inizio tra i dvd 4,7Gb e i Dual Layer... Il vero problema è un altro... Ovvero il fatto che per godere del miglioramento visivo gli interessati dovranno comprarsi Tv Lcd conpatibili con l'alta definizione, e se fai caso non ci sono tante televisioni nei negozi che supportano lo standard più elevato... (quello da 1900 e passa pixel). Quello è sicuramente il limite maggiore, perchè Tv del genere costano migliaia e migliaia di Euro... Poi è chiaro che chi vende fa bere di tutto ai clienti come mi è successo mesi fa in un grande magazzino dove c'era una Tv Samsung da 1920 pixel che proiettava un normale Dvd... Tutti si fermavano a guardare ma nessuno sapeva che i vantaggi migliori saranno con i Hd-dvd o i Blu-ray....c
atomo3705 Maggio 2006, 11:28 #5
è vero, forse i film non costeranno tantissimo (relativamente) però i lettori si. Comunque per uno che può spendere 2000€ per un bello schermo 42" HD + almeno 1000 per un discreto surround, aggiungere altri 1000 per lettore e qualche film non sarà una tragedia
Pearl05 Maggio 2006, 11:46 #6
2000€ per un Lcd da 42" HD mi sembra una stima un pò ottimistica... Quello che avevo visto mesi fa costava oltre 6000€...
davidoff7005 Maggio 2006, 11:59 #7
Per godere dell' alta definizione mica è obbligatorio un LCD da 42" basta anche un LCD da 32" HD Ready (dai 1000 € in su) anche se non full HD si può godere dell' alta definizione a 720P con SKY HD e o i futuri formati per i film. Poi in commercio si trovano anche LCD 40" HD Ready da 1900 € e il prezzo sembra destinato a scendere.
lucasantu05 Maggio 2006, 12:08 #8
IO Sinceramente spero escano presto , così almeno si possono sfruttare le cavolo di tv hdmi
Bluknigth05 Maggio 2006, 12:32 #9
Originariamente inviato da: davidoff70
Per godere dell' alta definizione mica è obbligatorio un LCD da 42" basta anche un LCD da 32" HD Ready (dai 1000 € in su) anche se non full HD si può godere dell' alta definizione a 720P con SKY HD e o i futuri formati per i film. Poi in commercio si trovano anche LCD 40" HD Ready da 1900 € e il prezzo sembra destinato a scendere.



bravo, ti quoto in toto.

Poi vorrei ricordare che all'uscita di una nuova tecnologia i prodotti sono sempre costati uno sproposito e quindi per pochi, per poi diventare oggetti di massa in qualche tempo.

Per queste tecnologie mi sento di dire che il costo di partenza è più basso di quello di avvio che hanno avuto CD e DVD e che probabilmente nel giro di massimo due anni saranno al livello degli attuali dvd (con una finestra temporale di discesa dei prezzi più breve di quest'ultima).

Inoltre i due formati concorrenti finiranno per accellerare questo calo dei prezzi, anche e soprattutto dell'HW.

Per quanto riguarda la Siae spero che se la legge non viene cancellata OT (nessuno che ha fatto un refendum su questo, potremmo proporlo, già lo vedo il "Partito dei Copiatori" fine OT almeno si riduca il peso di questa per giga...
Già mi vedo tra 2 anni con un BD che costa 2€ di supporto e 15€ di Siae...
Per fortuna il confine è vicino....
imayoda05 Maggio 2006, 13:37 #10
Sono scettico e ho paura che sarà uno di quei supporti poco supportati...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^