Da Numonyx nuovi chip da 32gbit a 41nm

Da Numonyx nuovi chip da 32gbit a 41nm

La joint-venture tra Intel e STM propone nuovi chip di memoria NAND flash destinati all'impiego in soluzioni embedded e CE

di pubblicata il , alle 09:57 nel canale Storage
Intel
 

Nel corso della giornata di ieri Numonyx, la joint-venture tra Intel Corporation ed ST Microelectronics, ha annunciato di aver ultimato lo sviluppo di chip di memoria NAND flash da 32gigabit con processo produttivo a 41 nanometri.

I chip di memoria frutto di questo sviluppo saranno specificatamente indirizzati alla realizzazione di schede di memoria flash e per lo stoccaggio dati in soluzioni embedded. Oltre ai chip di memoria NAND flash di tipo multi-leve cell a 32 gigabit, Numonyx ha annunciato anche schede eMMC fino a 32GB e schede microSD fino a 8GB.

"Grazie ai prodotti realizzati con la tecnologia NAND a 41 nanometri, Numonyx potrà allargare la propria offerta per i settori wireless ed embedded, oltre a poter eventualmente compiere l'ingresso in nuovi segmenti di mercato destinati allo storage di dati".

Con questa mossa Numonyx ha modo di allargare in maniera considerevole la propria offerta di prodotti, riuscendo a proporre soluzioni piuttosto variegate sia in termini di tecnologia (ricordiamo infatti che Numonyx dispone di soluzioni DRAM e flash NOR), sia in termini di indirizzo d'impiego.

Maggiori informazioni al comunicato ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^