Da Maxtor dischi Atlas con interfaccia SAS

Da Maxtor dischi Atlas con interfaccia SAS

Maxtor commercializza la propria famiglia di dischi ad alte prestazioni Atlas con interfaccia Serial Attached SCSI

di pubblicata il , alle 08:55 nel canale Storage
 

Maxtor ha annunciato la disponibilità immediata della versione Serial Attached SCSI (SAS) dei propri dischi Atlas di fascia alta, che si affiancheranno in listino ai modelli SCSI. I modelli interessati sono dunque gli Atlas 15KII SAS e Atlas 10KV SAS, rispettivamente di 15.000 e 10.000 giri al minuto.

L'interfaccia SAS, contraddistinta in questa prima generazione da un transfer rate teorico di 3Gb/s, giunge dunque ad una applicazione concreta, a distanza di anni dalla presentazione. La novità è importante, anche in ragione del fatto che un controller SAS può pilotare anche dischi SerialATA, a tutto vantaggio di sistemi misti.

Il connettore di questi nuovi dischi infatti è in tutto e per tutto identico a quello del SerialATA ma attenzione prima di farsi illusioni: allo stato attuale delle cose non sarà possibile collegare un disco SAS al controller SerialATA della vostra motherboard, eliminando uno dei problemi base dei dischi SCSI, ovvero il costo del controller.

Ad un controller Serial Attached SCSI si possono collegare dischi SerialATA, e non viveversa. Difficilmente inizialmente vedremo integrato un controller SAS sulle schede madri consumer, quindi sarà necessario, almeno per un po' di tempo, acquistare comunque un controller dedicato.

Fonte: Maxtor

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lo ZiO NightFall01 Luglio 2005, 09:05 #1
Era ora che si rinnovassero le tecnologie SCSI, aspettavo con interesse il SAS
AlߥZ01 Luglio 2005, 09:13 #2
Come al solito prima di darci una cosa completa già proggettata e collaudata ci fanno fare i 7 passaggi intermedi speculando speculando e ancora speculando.... questo è il rispetto che gli utenti ricevono dalle grandi azziende produttrici! VERGOGNATEVI!
Cemb01 Luglio 2005, 09:25 #3
Ma mica siete obbligati a comprare tutta 'sta roba ad ogni cambio!
Mi piacerebbe se Apple ricominciasse ad adottare di serie tecnologie come questa, come un tempo faceva con SCSI. Vedremo!
sidewinder01 Luglio 2005, 10:19 #4
Finalmente i dischi SAS....
sirus01 Luglio 2005, 10:53 #5
bella tecnologia quindi ora abbiamo i SerialSCSI
IL PAPA01 Luglio 2005, 11:33 #6
Sbavv, quando ci sarà lo step SATA-SCSI, mamma mia, non oso immaginare il mio Pc con un Atlas 15K!
gil2802101 Luglio 2005, 12:20 #7
ATLAS... mi viene in mente atlas ufo robot
Octane01 Luglio 2005, 12:27 #8
Finalmente!
L'arrivo di questa tecnologia dovrebbe dare nuovo slancio ai settori Workstations/Servers/Storage. Sono curioso di vedere all'opera sistemi RAID realizzati con SAS (visto che non si avranno piu' le classiche catene SCSI ma tanti canali singoli)

Ciao
JohnPetrucci01 Luglio 2005, 12:38 #9
Se e quando le mobo implementeranno controller SAS integrati, finalmente ci sarà il vero salto di qualità nel campo degli h.d., spero ciò accada al più presto, così il raptror dopo anni di glorioso riferimento top SATA, verrà superato egregiamente da un SAS a 15.000 rpm.
Xile01 Luglio 2005, 13:01 #10
Non penserete mica che questi h.d. siano economici vero? Per non parlare della capacità che sarà di molto inferiore ai 7.200 rpm

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^