Corsair, nuovi SSD SATA 6Gbps Serie Force 3 e 3 GT da 90GB

Corsair, nuovi SSD SATA 6Gbps Serie Force 3 e 3 GT da 90GB

Si allarga il listino di Corsair relativo alle unità SSD, dopo la presentazione di soluzioni con taglio insolito da 90GB

di pubblicata il , alle 09:19 nel canale Storage
Corsair
 

Corsair ha annunciato due nuovi Solid State Drive, che vanno ad arricchire il listino delle unità compatibili con l'interfaccia SATA 6Gbps. Si tratta di soluzioni appartenenti alle note serie 3 e 3 GT, che si distinguono però per l'anomalo taglio di 90GB.

Corsair

L'azienda giustifica la presentazione di queste unità, e soprattutto di questo taglio, con la consapevolezza di voler offrire alla clientela SSD più capienti di quelle da 60GB ma con un prezzo inferiore a quelle da 120GB. Entrambi i Solid State Drive si appoggiano al collaudato controller SandForce 2281 compatibile con l'interfaccia SATA 6Gbps, differenziandosi però per il tipo di memoria utilizzata.

Il modello serie Force 3 GT, come lecito attendersi dalla sigla, utilizza chip NAND Flash più performanti del tipo ONFi 2.x sincroni, mentre il modello serie 3 (senza GT) si appoggia ai più economici ONFi 1.0 asincroni. Le prestazioni dichiarate sono tutto sommato simili: 555MB/s e 505MB/s per la serie Force 3 GT, contro i 550MB/s e 500MB/s rispettivamente per lettura e scrittura, ma con differenze più evidenti nell'uso comune in scenari random.

I prezzi suggeriti al pubblico sono di  $159 USD per il 90GB serie 3, che salgono a $199 USD per il modello Force serie 3 GT 90GB. Tutto da verificare il prezzo che verrà applicato o suggerito in Europa, soprattutto considerando il periodo molto particolare per i tassi di cambio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NoX8322 Agosto 2011, 22:15 #1
Sono pressochè identici, anche qualitativamente, da quanto sembra. A che pro, quindi, spendere 40 dollari in più per il GT?
RufyAce22 Agosto 2011, 23:43 #2
Nand sincrone e nand asincrone. Le prestazioni dichiarate contano ben poco, il gt è più veloce...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^