Corsair MP400, arrivano nuovi SSD M.2 con memoria QLC fino 8 terabyte

Corsair MP400, arrivano nuovi SSD M.2 con memoria QLC fino 8 terabyte

Corsair ha svelato MP400, una nuova nuova serie di SSD M.2 PCI Express 3.0 x4. Le nuove proposte sono inizialmente disponibili da 1 fino a 4 TB, ma arriverà anche un 8 TB. A bordo memoria 3D NAND QLC e controller Phison.

di pubblicata il , alle 15:31 nel canale Storage
Corsair
 

Corsair ha ampliato l'offerta di SSD M.2 NVMe con le nuove soluzioni MP400 caratterizzate da capacità d 1, 2 e 4 TB. Si tratta di una famiglia di proposte PCI Express 3.0 x4 e nel prossimo futuro arriverà persino un modello da 8 TB.

I nuovi SSD MP400 si basano su memoria 3D NAND QLC affiancata da un controller Phison (E16 o E12S a seconda della capacità) in grado di offrire prestazioni fino a 3480 MB/s in lettura sequenziale e fino a 3000 MB/s in scrittura sequenziale.

Per quanto concerne le prestazioni con dati casuali (QD32), l'azienda indica fino 710 mila IOPS in scrittura e fino a 610 mila IOPS in lettura (solo con i modelli con maggiore capacità). In termini di resistenza alle scritture, Corsair ha comunicato valori di 200, 400, 800 e 1600 TBW in base alla capacità. Le unità sono comunque garantite per 5 anni.

Come tutti gli SSD Corsair, anche le proposte MP400 sono accompagnate dal software Corsair SSD Toolbox che consente cancellazioni sicure ed aggiornamenti del firmware in pochi click direttamente dal desktop. Quanto ai prezzi, si parte dai 135 euro del modello da 1 TB per arrivare ai 1465 euro della soluzione da 8 TB.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Babylon510 Ottobre 2020, 18:18 #1
che prezzi !! sono ubriachi, con la crisi economica in atto speculare così per della ram lunga vita ai cari HDD
Min0198710 Ottobre 2020, 18:35 #2
Per tagli oltre i 2tb non vedo il perchè preferire un NVMe ad un classico sata 2.5", un 8tb sta sulle 830€, sono tanti ma se mi serve per storage conviene sempre il vecchio formato, sono sempre 450/500€ in meno
Opteranium11 Ottobre 2020, 20:22 #3
Originariamente inviato da: Min01987
Per tagli oltre i 2tb non vedo il perchè preferire un NVMe ad un classico sata 2.5", un 8tb sta sulle 830€, sono tanti ma se mi serve per storage conviene sempre il vecchio formato, sono sempre 450/500€ in meno

Invece è proprio sui grossi tagli che sarebbe comodo un nvme, pensa a riempire 8-10tb a 8-900 mb/s invece che a 300..
Cappej12 Ottobre 2020, 11:56 #4
va bene, adesso è un esercizio di stile, è solo questione di tempo.

ricordo che i primi SSD 2,5 SATA marcati VERTEX 2006..?? ..o 2008??( ) costavano 1,00 euro al GB... 120GB = 120,00 euro... oggi 25,00 euro

diamo tempo al tempo..

5 anni?!? ed avremo solo SSD... ah bene!!!

Certo quando si sfonda un SSD rispetto ad un Piatto-rotante... non c'è camera bianca che tenga... tradotto: "son uccelli per diabetici"

IMHO
Opteranium12 Ottobre 2020, 13:21 #5
Originariamente inviato da: Cappej
va bene, adesso è un esercizio di stile, è solo questione di tempo.

ricordo che i primi SSD 2,5 SATA marcati VERTEX 2006..?? ..o 2008??( ) costavano 1,00 euro al GB... 120GB = 120,00 euro... oggi 25,00 euro

forse intendevi 25 cent, cmq i prezzi sono molto più bassi, siamo intorno ai 10-12 cent/gb

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^