Controller a 5 nanometri e V-NAND di 7a generazione per il Samsung PM9C1a

Controller a 5 nanometri e V-NAND di 7a generazione per il Samsung PM9C1a

Samsung ha annunciato l'arrivo di un nuovo SSD M.2 sul mercato: il nuovo PM9C1a integra un controller a 5 nanometri e memoria V-NAND di settima generazione per offrire prestazioni in lettura sequenziale fino a 6 GB/s.

di pubblicata il , alle 11:55 nel canale Storage
Samsung
 

Samsung ha annunciato PM9C1a, un nuovo SSD M.2 con interfaccia PCI Express 4.0. Pensato per finire sui PC desktop preassemblati dagli OEM e sui notebook, il nuovo SSD integra un nuovo controller prodotto a 5 nanometri e memoria V-NAND di settima generazione. Sarà commercializzato in capacità da 256 GB, 512 GB e 1 TB con form factor M.2 2230, 2242 e 2280.

Pensato per sostituire il modello PM9B1, il nuovo PM9C1a offre prestazioni sequenziali in lettura e scrittura rispettivamente pari a 6 GB/s e 5,6 GB/s. Per quanto riguarda i valori casuali, Samsung indica 900.000 IOPS in lettura e 1 milione di IOPS in scrittura. Il PM9C1a offre un'efficienza per watt fino al 70% maggiore rispetto al predecessore" e, inoltre, usa il 10% in meno di energia con il notebook in standby.

Dal punto di vista della sicurezza, il nuovo SSD supporta il Device Identifier Composition Engine (DICE) creato dal Trusted Computing Group (TCG): DICE genera chiavi crittografiche all'interno dell'SSD per proteggere i dati da attacchi supply chain e impedire qualsiasi manomissione del firmware.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^