Call of Duty 3 anche sulle console portatili

Call of Duty 3 anche sulle console portatili

Activision ha annunciato una versione PSP di Call of Duty 3. Il gioco non è, invece, previsto su PC, per la quale piattaforma Infinity Ward sta realizzando un altro progetto.

di pubblicata il , alle 11:33 nel canale Storage
ActivisionCall of Duty
 

Call of Duty 3 non era presente all'appena conclusosi E3 in forma visiva, ma erano ben in mostra i primi loghi e la cover ufficiale del gioco. E' stato quindi confermato il nome definitivo, appunto Call of Duty 3, di quello che è lo sparatutto di nuova generazione di questa importante saga ambientata nella seconda guerra mondiale. Rircordiamo che il gioco è previsto esclusivamente sulle console di vecchia e nuova generazione, non su PC e che è sviluppato da Treyarch.

Call of Duty 3

Activision ha svelato anche che Call of Duty 3 avrà una versione dedicata alla console portatile di Sony, ovvero PSP. Non ci sono molti dettagli se non il fatto che sarà uno sparatutto in prima persona, ovviamente ambientato nella seconda guerra mondiale. Il prezzo si aggirerà sui 50 dollari.

Riguardo la versione per le console di nuova generazione, considerato che il nome del gioco sarà proprio Call of Duty 3, si prospetta che siamo dinnanzi ad un qualcosa di ben più consistente che un semplice spin-off, come era stato paventato nelle scorse settimane. Inoltre, è chiaro che Infinity Ward non sta lavorando a Call of Duty 3, visto che è già questo il gioco che ricoprirà il ruolo assoluto di terzo episodio della serie.

Tutto ciò ci fa pensare che Infinity Ward stia in realtà lavorando ad un progetto completamente nuovo, probabilmente non facente parte della serie Call of Duty. In una news che riportava delle indiscrezioni avevamo supposto che Infinity Ward fosse al lavoro su un gioco ad ambientazione contemporanea incentrato sul terrorismo. Ad ogni modo, per avere notizie certe non ci resta che attendere l'annuncio ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SirCam7715 Maggio 2006, 11:48 #1
Perchè su pc no?
ErminioF15 Maggio 2006, 11:59 #2
Non penso uscirà, tra l'altro è cambiato anche sviluppatore, contenti loro :|
bist15 Maggio 2006, 12:15 #3
Originariamente inviato da: SirCam77
Perchè su pc no?

Sviluppare per console comporta costi molto minori, basta pensare solo alla fase di testing...
imayoda15 Maggio 2006, 12:23 #4
No pc?? Sono per caso impazziti?!?
fukka7515 Maggio 2006, 12:26 #5
Sono d'accordo sul fatto che la console, essendo un hardware chiuso, comporti meno spese e tempo per la realizzazione dei giochi, allora perché i giochi per le console costano uguale, se non di più, quelli per pc?
optijet98015 Maggio 2006, 13:12 #6
Senza la seconda levetta analogica gli sparatutto nella PSP fanno un pò pena.
coschizza15 Maggio 2006, 13:24 #7
Originariamente inviato da: fukka75
Sono d'accordo sul fatto che la console, essendo un hardware chiuso, comporti meno spese e tempo per la realizzazione dei giochi, allora perché i giochi per le console costano uguale, se non di più, quelli per pc?


nel prezzo dei giochi per console è sempre incluso la fetta dei diritti che devono pagare ai produttori diconsole, per esempio se Halo per xbox viene venduto a 60euro ,10 di questi vanno alla MS. Nel caso di giochi per PC lo possono vendere a 50euro perche tutto è per i programmatori.

comunque affermare che programmare per console costa di meno è vero solo in parte, molti giochi next gen per xbox 360 o ps3 costeranno come sviluppo un sacco di soldi nel primo periodo perche bisogna incominciare a lavorare su un hardware completamente diverso rispetto a quello precedente, con tool di sviluppo diversi, contenutoi sempri piu capienti ecc

per ora l'unica console che ha costi realmente bassi è la WII della nintendo perche ha un sistema di sviluppo e un hardware con una potenza molto simile alla attuale GAMECUBE, poi viene la xbox 360 che volendo puo sviluppare un gioco condividento gran parte del codice su xbox 360 e PC. L'ultima è la ps3 che avendo una cpu molto specializzata come il cell sarà impossibile fare conversioni console / pc senza rimaneggiare gran parte del codice esistente.
bist15 Maggio 2006, 13:30 #8
Originariamente inviato da: coschizza]nel prezzo dei giochi per console è

E' tutto per il distributore, che ne dà un po' alla software house, che ne dà un po' ai programmatori (credo)

[QUOTE]comunque affermare che programmare per xconsole costa di meno è vero solo in parte, molti giochi netx gen per xbox 360 o ps3 costeranno come sviluppo un sacco di sopldi perche bisogna incominciare a lavorare su un hardware completament ediverso rispetto a quello precedente, con tool di sviluppo diversi ecc

Però presumo che, a una software house che ha esperienza sia con l'x360 che col PC, costi di meno sviluppare per l'x360.
bist15 Maggio 2006, 13:30 #9
Originariamente inviato da: optijet980
Senza la seconda levetta analogica gli sparatutto nella PSP fanno un pò pena.

Senza mouse gli sparatutto fanno un po' pena
MiKeLezZ15 Maggio 2006, 13:31 #10
Non scordiamoci la pirateria:
su PC, se il gioco costa 60 carte, la gente non lo compra e se lo scarica
su console, se il gioco lo vuoi, lo paghi così, altrimenti non ce l'hai
basti guardare oblivion versione pc e xbox360, c'è una forbice di almeno 20 euro

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^