Buffalo, prime unità di archiviazione SSD esterne

Buffalo, prime unità di archiviazione SSD esterne

Introdotti per la prima volta sul mercato dischi esterni SSD, realizzati da Buffalo Technology

di pubblicata il , alle 13:56 nel canale Storage
 

Buffalo

Buffalo Technology, già attiva in diversi campi fra cui quello dello storage, ha realizzato una nuova famiglia di hard disk esterni, equipaggiati con chip memoria al posto dei tradizionali dischi a piatti rotanti. I dischi della nuova serie MicroStation sono di fatto unità SSD, destinate ad essere trasportate minimizzando il rischio di danneggiare l'unità.

Stando alla cartella stampa di Buffalo, i nuovi drive MIcroStation raggiungono la velocità di trasferimento dati di 35MB al secondo (in lettura? In scrittura? Non ci sono indicazioni in merito), in abbinamento alla tecnologia TurboUSB proprietaria. Velocità non certo da SSD top di gamma, ma comunque simili  quelle dei normali hard disk. Considerando inoltre che i nuovi dischi di Buffalo utilizzano l'interfaccia USB 2.0, sarebbe anche inutile utilizzare chip più performanti, in quanto ben vicini alla bandwidth massima reale dell'interfaccia.

Come da standard della Casa, le nuove unità vengono commercializzate con software per il backup, mentre per quanto riguarda il prezzo si parla di 159,99 Euro per il modello da 32GB, 319,99 Euro per l'unità da 64GB e di 469,99 Euro per quella più capiente da 100GB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kralin29 Agosto 2008, 14:01 #1
beh per 160 euro compro quello da 32GB lo smonto, tiro fuori l'ssd e me lo metto nel portatile...
3vil529 Agosto 2008, 14:01 #2
mmm, bello che ci siamo anche ssd portatili ma con quelle dimesioni e quelle prestazioni mi paiono un po' inutili ora come ora, conviene una normale chiavetta usb ora come sia per dimensioni peso sia per prezzo. Cmq ben venga se anche questo passaggio serve per lo sviluppo degli ssd.
TheDarkAngel29 Agosto 2008, 14:22 #3
come si fa a dire che 35mb/s sono prestazioni da hd normale? si forse 10 anni fa. . . . . .
^v3rsus29 Agosto 2008, 14:28 #4
Guarda che si intende non velocità assoluta, ma quella reale...su interfaccia usb(ovviamente 2.0) difficilmente super i 25MB/sec REALI anche con hd da 3.5" tradizionali...Per andare oltre(al di la dell'hd utilizzato) ti serve l'interfaccia firewire 400(arrivi senza problemi a 30-35MB/s REALI) o fw800(non ne ho mai avuti) o ext-sata...
tmx29 Agosto 2008, 14:37 #5
ma se prendo un disco SSD - per esempio da 64GB - spendendo 320 euro: ma chi ca... me lo fa fare di attaccarlo all'USB???

al13529 Agosto 2008, 14:41 #6
Originariamente inviato da: kralin
beh per 160 euro compro quello da 32GB lo smonto, tiro fuori l'ssd e me lo metto nel portatile...

hanno un transfer rate troppo basso. non converrebbe
non a caso lo hanno abbinato a usb
King8329 Agosto 2008, 14:42 #7
bè io nn la farei la cavolata di prenderlo e tirarlo fuori dal case ed utilizzarlo come interno in quanto ha una velocità di lettura o scrittura che sia (dato che nn è precisato) alquanto ridicola visto che gli ocz a quel prezzo offrono prestazioni quasi triple!!
marchigiano29 Agosto 2008, 14:42 #8
Originariamente inviato da: kralin
beh per 160 euro compro quello da 32GB lo smonto, tiro fuori l'ssd e me lo metto nel portatile...


chi ti dice che dentro ci sia una unità con form-factor standard? questi sono chip saldati insieme su un pbc, potrebbe essere rotondo-triangolare-ottagonale e non avere nessun connettore ide o sata... anzi secondo me è proprio una mega-chiave usb un po grandina per farci stare più chip economici
Valeck29 Agosto 2008, 14:44 #9
Originariamente inviato da: tmx
ma se prendo un disco SSD - per esempio da 64GB - spendendo 320 euro: ma chi ca... me lo fa fare di attaccarlo all'USB???


te lo fa fare quello che ti dice ... "ci vogliono altri 150 euri per montarlo dentro!"
kralin29 Agosto 2008, 14:45 #10
hanno un transfer rate troppo basso. non converrebbe
non a caso lo hanno abbinato a usb

un transfer rate decisamente comparabile a quello dell'hd da 4200 giri che è nel mio portatile... fidati che lo resusciterebbe...


Originariamente inviato da: marchigiano
chi ti dice che dentro ci sia una unità con form-factor standard? questi sono chip saldati insieme su un pbc, potrebbe essere rotondo-triangolare-ottagonale e non avere nessun connettore ide o sata... anzi secondo me è proprio una mega-chiave usb un po grandina per farci stare più chip economici


sono ottimista di natura...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^