Buffalo presenta un SSD esterno con interfaccia USB 3.0

Buffalo presenta un SSD esterno con interfaccia USB 3.0

Nuovo drive esterno da Buffalo, che continua a credere nelle unità esterne SSD aggiornate con l'interfaccia USB 3.0

di pubblicata il , alle 08:30 nel canale Storage
 

Buffalo

Buffalo è sicuramente una delle aziende che per prima ha abbracciato lo standard USB 3.0, come abbiamo avuto modo di analizzare nel corso di un test in anteprima qualche mese fa. La stessa azienda si era poi distinta anche per aver creduto fin dal principio alle unità SSD esterne, sebbene dotate di interfaccia USB 2.0 che le rendevano, di fatto, dei dongle USB più ingombranti e costosi.

Con la presentazione della serie SHD-PEHU3 le cose cambiano. Buffalo ripete l'esperienza di presentare un SSD esterno, ma dotandolo questa volta di interfaccia USB 3.0, eliminando tutti i problemi di transfer rate causati dal collo di bottiglia dell'interfaccia USB 2.0. Ricordiamo ancora una volta che non basta possedere una unità USB 3.0 per godere dei benefici dell'interfaccia, poiché è necessario che anche dal lato PC lo standard sia supportato.

Le nuove unità sono accreditate di un transfer rate di circa 244MB al secondo sia in lettura che scrittura, e saranno disponibili dal mese di maggio nei tagli di 64GB, 128GB e 256GB al prezzo rispettivamente di 282,00, 510,00 e 1.079,00 Dollari USA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Corv9029 Aprile 2010, 08:38 #1
1.079,00 Dollari USA?
SuperSandro29 Aprile 2010, 08:43 #2
Originariamente inviato da: Corv90
1.079,00 Dollari USA?


Certo: ci sono anche i dollari australiani. Una pignoleria forse di troppo ma non certo errata.
piererentolo29 Aprile 2010, 08:44 #3
io intanto mi accontenterei di normali dischi da 2,5 usb esterni. 1079,00 $ sono ancora esageratamente troppi per professionisti e normali utilizzatori.
Corv9029 Aprile 2010, 08:48 #4
Originariamente inviato da: SuperSandro
Certo: ci sono anche i dollari australiani. Una pignoleria forse di troppo ma non certo errata.




demon7729 Aprile 2010, 08:51 #5
però!!
viene via a poco eh??
Alexx198629 Aprile 2010, 08:58 #6
282 dollari per il 64GB... forse non è più comoda una pennetta? :P
Vellerofonte29 Aprile 2010, 09:05 #7

ECONOMICO!

1.079,00 Dollari per 256 GB?!!!!

Prezzi proibitivi, my passport WD 250GB pagato 80 gheuri......
Ci metterà il doppio a trasferire i dati ma si parla di minuti non di ore....
kenzoware29 Aprile 2010, 09:11 #8
in effetti il prezzo è davvero ALTINO ( anche le prestazioni dichiarate .... ma cavolo !!! )
Il mio Western Digital WD320 GB USB 2.0 5400rpm l'ho pagato 39.00 euro da ELDO....
come trasferimento siamo sui 35 MB/sec .... aspetterò qualche minuto in più...



PS: a qualcuno interessa un HD da 2.5" WD WD1600BEVS da 160GB ( praticamente illibato )???
FRANLELLI29 Aprile 2010, 09:15 #9
Ma chi è che spende 1.000$ per 256gb? il rapporto prezzo/benefici è troppo basso.

fendermexico29 Aprile 2010, 09:18 #10
vorrei tanto dire SCAFFALE


ma non lo dico perchè secondo me nemmeno i negozi se lo prenderanno...quindi sugli scaffali nemmeno ci finirà materialmente

direi che il caso di dire "MAGAZZINO DELLA CASA PRODUTTRICE" (anche se la frase è più lunga, ma il luogo è più adatto )


mille euro per 250 giga... ok essere enthusiast, ok le prestazioni... ma di figli di sceicchi ne se sono pochi al mondo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^