Blu-ray, alcune novità in arrivo al CES di Las Vegas

Blu-ray, alcune novità in arrivo al CES di Las Vegas

Il consorzio Blu-ray metterà a nudo alcune delle potenzialità dello standard in occasione del CES di Las Vegas

di pubblicata il , alle 17:08 nel canale Storage
 

Il consorzio Blu-ray ha annunciato di avere in serbo alcune novità che verranno annunciate in occasione del CES, Consumer Electronics Show, che si terrà in Nevada, Las Vegas, agli inizi di gennaio 2006.

Ricordiamo che lo standard Blu-ray contende al concorrente HD-DVD il titolo di successore dello standard DVD attuale, con tutte le ripercussioni ed i vantaggi economici che ciò comporta. Alcune anticipazioni sembrano indicare alcune potenzialità aggiuntive dei lettori Blu-ray, in grado di connettersi ad Internet indipendentemente da un PC, di far scorrere sottotitoli durante la visione dei normali contenuti del disco (come ad esempio i titoli del telegiornale), accesso diretto a store on-line e altro ancora.

Fra le novità che vedremo, la possibilità di rendere visualizzabili da remoto (come non è ancora dato a sapere) alcuni contenuti presenti sul DVD Blu-ray, come per esempio trailer e altro ancora, solo in seguito ad uno specifico comando.

Per meglio spiegarci, è allo studio il modo di "nascondere" alcuni contenuti in un DVD Blu-ray già in nostro possesso, contenuti che potranno essere attivati per esempio oltre una certa data. Siamo comunque nel campo delle ipotesi, quindi non resta che attendere il CES di Las Vegas per saperne di più. Le notizie saranno di prima mano, in quanto Hardware Upgrade sarà presente all'evento.

Fonte: CDFreaks

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

85 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tera01 Dicembre 2005, 17:13 #1

Il Blu-ray mi piace sempre meno

In questo formato sono sempre gli altri che decidono per te.
Fx01 Dicembre 2005, 17:16 #2
sia con gli hd-dvd che con i blu-ray ci dovremo scontrare con i DRM (scontrare non perchè non potremo violare la legge con copie illegali ma non potremo fare invece copie di backup legali, ovvero non potremo tutelare i nostri diritti), tuttavia tra i due il male (molto) minore è l'hd-dvd... i blu-ray sono troppo, troppo blindati, da quel che ho letto, per i miei gusti... e chissenefrega se tiene qualche giga in più, se poi devo ricomprarlo se mi cade per terra
Tera01 Dicembre 2005, 17:18 #3
sono daccordo con te FX
tommy78101 Dicembre 2005, 17:31 #4
io ritengo che per l'uso domestico i dvd attuali hanno la capacità sufficiente, questi mnuovi formati per noi sono inutili ma ce li impongono,io rimarrò ben attaccato al mio masterizzatore dvd fino a quando troverò i supporti, il resto si vedrà in futuro.
ClaudeV801 Dicembre 2005, 17:45 #5
"potenzialità aggiuntive dei lettori Blu-ray, in grado di connettersi ad Internet indipendentemente da un PC"

a me non sembra tanto una feature, quanto una cosa decisamente pericolosa! Potrebbe aprire la porta a connessioni per il management dei DRM
dins01 Dicembre 2005, 17:55 #6
Originariamente inviato da: Tera
In questo formato sono sempre gli altri che decidono per te.


tu mica paghi per decidere o contare qualcosa.....
eta_beta01 Dicembre 2005, 17:57 #7
che bello ....
cmpri un film in blu_ray per vedere HDtv ma ti ritrovi un semplice full pal perche il disco e pieno di contenuti extra non richiesti e mentre vedi un film ti spunta la publicità di un detersivo magari sbagli a toccare qualche tasto si connette ad un numero telefonico 899 a 10euro al minuto e tramite il digitale terrestre compri 1 tonnellata di detersivo
Tera01 Dicembre 2005, 17:58 #8

se permetti

Decidere quando vedere il contenuto di un supporto che ho pagato è una MIA scelta se me la levano si posso tenere anche il loro amato Blu-ray.
dins01 Dicembre 2005, 18:00 #9
"Per meglio spiegarci, è allo studio il modo di "nascondere" alcuni contenuti in un DVD Blu-ray già in nostro possesso, contenuti che potranno essere attivati per esempio oltre una certa data."



Fighissimo!!!!!

Pensa che l'altro giorno il concessionario mi voleva vendere una macchina da 200 cavalli, però ha detto che all'inizio ne posso usare solo 40, gli altri sono "nascosti" e un giorno, a caso, verranno attivati!


GANZO!
Tera01 Dicembre 2005, 18:02 #10

Cose da pazzi

La cosa bella che oltre alle critiche che stanno piovendo da ogni dove su questo supporto, ci sono comunque i persone che non vedono quello che succede: la riduzione di capacità di scelta del consumatore

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^