Asustor Nimbustor: il NAS per chi fa streaming su Twitch

Asustor Nimbustor: il NAS per chi fa streaming su Twitch

Al Computex Asustor ha portato due nuove soluzioni NAS: fra le caratteristiche più innovative, la possibilità di registrare lo streaming del gameplay grazie a una funzione software

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Storage
Asustor
 

In una presentazione qui al Computex di Taipei, i nuovi NAS Asustor Nimbustor 2 e 4 ci sono stati descritti come le soluzioni di archiviazione ideali per gli appassionati di streaming, soprattutto su Twitch. Come noto, infatti, Twitch presenta una limitazione all'archiviazione delle trasmissioni, che dopo 14 giorni vengono definitivamente cancellate e non sono più disponibili online. Il giocatore che vuole preservare il proprio gameplay per più tempo, quindi, deve provvedere a una soluzione di archiviazione differente.

Magari potrebbe voler recuperare il gameplay per realizzarne un montaggio differente o, più semplicemente, solo per guardarlo. In tutti questi casi, non può contare solo su Twitch. Il software Asustor, invece, consente di memorizzare sul NAS le trasmissioni nello stesso momento in cui si fa streaming su Twitch o su Youtube. Successivamente si possono scaricare o inviare in streaming agli altri dispositivi presenti nella rete domestica.

Asustor Nimbustor 4

Naturalmente non si tratta dell'unica funzionalità permessa da questo software che, tra le altre cose, offre numerose applicazioni first-party per la gestione dei file, strumenti di backup e per la visualizzazione dei contenuti multimediali. Inoltre, c'è la possibilità di eseguire piccoli ambienti virtuali e VM più ampie tramite VirtualBox, mentre ClamAV Protection affronta i problemi di malware, virus e le intrusioni di varia natura.

Entrambi i modelli Nimbustor visti al Computex sono dotati di due porte LAN da 2,5 Gigabit: sono i primi NAS in assoluto a usare le porte 2.5Gbe come standard. Questo tipo di connessione raggiunge velocità di trasmissione molto importanti fino a 300 MB/sec, il che può essere parecchio indicato soprattutto per il gaming.

Asustor Nimbustor 4

La differenza principale tra i due modelli, che ne stabilisce anche il nome, riguarda la configurazione a 2 bay per quanto riguarda Nimbustor 2 e a 4 bay nel caso di Nimbustor 4. Cambiano leggermente anche le specifiche hardware: Intel Celeron J4005 Dual Core a 2 GHz e 2 GB di RAM DDR4 nel primo caso e Intel Celeron J4105 Quad Core (Gemini Lake) a 1,5 GHz e 4 GB di RAM DDR4 nel secondo. In entrambi i casi la RAM è espandibile fino a 8 GB.

Questo processore offre GPU integrata che tra le altre cose permette la visualizzazione di filmati in 4K e garantisce transcoding in hardware attraverso le applicazioni native di Asustor e per il famosissimo Plex Media Server. Entrambi i NAS dispongono di uscita HDMI 2.0a. Inoltre, mentre Nimbustor 2 ha bisogno di un alimentatore di 65W, nel caso di Nimbustor 4 si passa a 90 W. Il consumo medio durante le operazioni si aggira sui 17 W nel primo caso e sui 27 W nel secondo.

Asustor Nimbustor 4

Nimbustor 2 può accogliere fino a 2 unità tramite connessione SATA3 6Gbps, che possono essere HDD da 3,5" o da 2,5" o SSD; mentre Nimbustor 4 può farsi carico di un massimo di 4 unità con le stesse prerogative dell'altro modello. Infine, entrambi sono dotati di 3 porte USB di topo 3.2 di prima generazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thecatman29 Maggio 2019, 19:24 #1
ma sti asustor come sono rispetto a qnap?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^