Anche Fujitsu nell'arena dei Solid State Drive SATA III

Anche Fujitsu nell'arena dei Solid State Drive SATA III

Novità nel mondo dei Solid State Drive, con la presentazione di una serie Fujitsu denominata HLACC2031A-G1, compatibile con lo standard SATA III e dotata di controller SandForce SF-2281

di pubblicata il , alle 09:24 nel canale Storage
Fujitsu
 

Negli ultimi mesi stiamo assistendo alla presentazione di numerosi Solid State Drive, accomunati nella maggior parte dei casi dall'adozione del controller SandForce SF-2281. Si tratta, quest'ultima, della soluzione più gettonata fra i modelli SATA III, tanto che anche Intel ha deciso di integrarla nei recentissimi SSD della famiglia 520.

Fujitsu

La scorsa settimana anche Fujitsu, come riportato da PCLaunches, ha deciso di fare il grande passo e gettarsi nell'arena dei Solid State Drive, presentando la serie che va sotto il nome di HLACC2031A-G1. Anche in questo caso il controller è il noto SandForce SF-2281, con prestazioni dichiarate che si allineano con quelle dei concorrenti. Si parla infatti di 550MB al secondo il lettura e 500MB al secondo in scrittura, ovviamente prendendo a riferimento lo scenario migliore fra quelli possibili.

Interessanti anche i valori di IOPS dichiarati, che possono arrivare a 55.000 in lettura e 40.000 in scrittura. La sigla, così come la disponibilità, fanno pensare a un prodotto destinato quasi esclusivamente agli OEM. Una sigla del genere non è infatti pensata certo per colpire il potenziale acquirente all'interno di un negozio, mentre la commercializzazione, pensata ad oggi solo per il continente asiatico, fanno ipotizzare una ricerca di clienti fra i grandi produttori dell'area.

Sarà difficile avere l'opportunità di testare questo SSD, che in ogni caso ci aspettiamo essere in linea con la concorrenza, a livello prestazionale. Sarà nostra premura "rovistare" all'interno dei PC portatili che giungeranno in redazione, alla ricerca di un sample anche temporaneo per condurre delle analisi prestazionali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djfix1308 Febbraio 2012, 09:54 #1
ho la strana sensazione che questo campo (SSD) stia diventando come il mondo degli MP3/MP4: tutti possono fabbricarli perché il chip che gestisce tutto e disponibile a tutti.
e qui non c'è manco da dire che la differenza stà nei contenuti o nelle funzioni...

X la Redazione:
sarebbe molto interessante mettere a confronto tutti questi nuovi SSD con controller SF-2281 e vedere REALMENTE quali differenze possono esserci.
Portocala08 Febbraio 2012, 10:19 #2
Sono sempre più convinto che è solo una fabbrica a produrli mentre tutte le aziende vanno li e ci mettono sopra la loro l'etichetta.
jokerpunkz08 Febbraio 2012, 10:32 #3
io invece son sempre piu convinto che la cresta su questi prodotti sia molto alta: sarà anche difficile piazzarli ma deve essere così altrimenti non ci si butterebbero così tante aziende....
gigablaster8308 Febbraio 2012, 11:23 #4
Ottimo!! L'aumento dell'offerta "dovrebbe" ridurre i prezzi. Ripeto, "dovrebbe".
giovanbattista08 Febbraio 2012, 13:39 #5
sempre che non facciano cartello e vedendo l'andazzo temo che accordi di massima ci siano, il tempo come sempre ci dirà se si o no

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^