Anche da Muskin e Viking Modular Solutions SSD con controller SandForce SATA6

Anche da Muskin e Viking Modular Solutions SSD con controller SandForce SATA6

Quasi tutti i produttori di SSD stanno annunciando l'aggiornamento delle proprie linee top di gamma con l'adozione dei nuovi controller SandForce serie SF-2000

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 08:33 nel canale Storage
 

Anche Muskin e Viking Modular Solutions aggiornano la propria linea di SSD di alta gamma, annunciando la realizzazione di unità equipaggiate in entrambi i casi con i controller SandForce SF-2500 e SF-2600. Ricordiamo brevemente come da tempo il settore SSD è stato testimone di un certo allineamento delle prestazioni, spintesi a ridosso del limite dei 300MB al secondo (transfer rate), indotto dall'interfaccia SerialATA 3Gbps e relativi controller.

Quella in arrivo è quindi una nuova ondata di SSD che saranno in grado di superare questo scoglio, a patto ovviamente di disporre di una scheda madre compatibile SATA 6Gbps. Come nel caso dei produttori menzionati in news precedenti, anche Muskin e Viking Modular Solutions dichiarano valori prestazionali che coincidono con quelli di targa di SandForce.

Si parla quindi di 500MB al secondo sia in lettura che in scrittura, così come di 60.000 IOPS nella lettura random di pacchetti da 4K. Tutte le unità annunciate, in ogni caso, arriveranno sul mercato nel primo trimestre del 2011.

Come da prassi, sarà la fascia alta di mercato ad essere aggiornata per prima, mentre con buona probabilità assisteremo all'aggiornamento degli SSD di fascia bassa e media in un secondo tempo, anche per non creare pericolose sovrapposizioni all'interno dei listini.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
predator8714 Ottobre 2010, 09:12 #1
ottimo, speriamo che con l'aumento della concorrenza calino ulteriormente i prezzi.
supertigrotto14 Ottobre 2010, 13:00 #2

giù i prezzi a manetta!

dai ssd andate giù!
Suvvia calate di prezzo,che vi costa?????
Kiba No Ou14 Ottobre 2010, 13:15 #3
Se non ho frainteso la marca, il nome corretto dovrebbe essere Mushkin...
Italia 114 Ottobre 2010, 13:20 #4
Sata 6 ?? Io ero rimasto al 3 max...
predator8714 Ottobre 2010, 13:27 #5
Originariamente inviato da: Italia 1
Sata 6 ?? Io ero rimasto al 3 max...


sata 6Gbit..
lucky8514 Ottobre 2010, 13:37 #6
finalmente il mercato ssd prende piede,cosi i prezzi calano e si potra finalmente fare l'upgrade + significato del pc
frankie14 Ottobre 2010, 14:59 #7
chi si lamenta dei prezzi forse non si è reso conto che le prestazioni sono letteralmente salite di un ordine di grandezza e non ci sono più o quasi decadimenti prestazionali.

adesso ho un Intel V da 40, ma dai G3 e sti sandforce si promette un futuro molto prestazionale.

Manca solo una linea Value da "soli" 150MB/s dal basso costo e elevata capacità
L.E.D.14 Ottobre 2010, 16:56 #8
Ci sono buone possibilità che questa generazione di SSD SATA6, diventi nei prossimi anni il punto di riferimento per prestazioni disponibili anche per noi utenti privati e non solo per settore professionale, questo è sicuramente un bene.
Meglio è ancora il fatto che l'attuale generazione che costa uno sproposito diventerà fascia "entry level" e come tale diventerà, si spera il prima possibile molto appetibile in termini di costo e non a prezzi spropositati di 300-600 euro come ora per un SSD striminzito nel range di capienza da 120-250GB!!!
predator8714 Ottobre 2010, 16:59 #9
Originariamente inviato da: supertigrotto
dai ssd andate giù!
Suvvia calate di prezzo,che vi costa?????


costa guadagni minori
ARARARARARARA15 Ottobre 2010, 00:35 #10
Originariamente inviato da: lucky85
finalmente il mercato ssd prende piede,cosi i prezzi calano e si potra finalmente fare l'upgrade + significato del pc


guarda io l'ho comprato un anno fa un SSD e non potrei più farne a meno, pensavo: aspetto ancora perchè 200€ per 80 gb sono tanti, ma poi l'ho preso, e sono assolutamente soddisfatto, ora quando accendo il portatile che ha un HD tradizionale a 7200 rpm mi cadono le p... è terribilmente lento, appena esce un SSD migliore del mio che mi soddisfa come prezzo lo compro e l'attuale intel 80 gb passerà dal desktop al notebook

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^