Anche Asus nel mercato dei NAS con il brand Asustor

Anche Asus nel mercato dei NAS con il brand Asustor

L'interesse per le soluzoni di storage locale, non solo per la piccola media impresa ma anche per l'utenza domestica, è in continua crescita. Asustor propone NAS sia standard che rack

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:13 nel canale Storage
ASUSAsustor
 

Nella galassia di attività e prodotti sviluppati da Asus troviamo un nuovo brand, Asustor, specializzato in soluzioni di storage NAS. Si tratta di un mercato che sta evidenziando interessanti dinamiche di crescita, grazie alla costante domanda di soluzioni di storage pratiche e complete non solo da mercato professionale ma anche da quello consumer.

Non è infrequente infatti vedere utenti privati alle prese con elevate quantitativi di dati, nella forma ad esempio di un archivio di video o di immagini scattate in formato raw con la propria fotocamera reflex. Un NAS può in questi casi rappresentare una soluzione ideale per poter archiviare, nonché condividere su vari dispositivi, i propri dati mantenendo ridondanza e sicurezza contro malfunzionamenti degli hard disk.

asustor_ces2013_1.jpg (35387 bytes)

Asustor ha mostrato al CES 2013 di Las Vegas una completa gamma di soluzioni, tutte basate su processori Intel e dotate di differenti form factor. Nelle immagini troviamo le due proposte di vertice con chassis rack a 1 e 2 unità; la seconda è caratterizzata dalla presenza di cassettini per 9 hard disk, numero che difficilmente abbiamo trovato in soluzioni comparabili sviluppate da altre aziende.

asustor_ces2013_2.jpg (41152 bytes)

La famiglia di prodotti Asustor si completa con modelli dotati da 2 sino a 8 hard disk, in chassis adatti all'installazione in ambiente d'ufficio o sulla scrivania. Per queste soluzioni l'architettura alla base è quella Intel, con tuttavia il prossimo debutto tra primo e secondo trimestre del 2013 di versioni di fascia più economica basate su SoC Marvell che risultino per questo motivo essere maggiormente appetibili per i consumatori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lithios10 Gennaio 2013, 19:07 #1
Avrei mantenuto il brand ASUS, almeno è conosciuto!
PsychoWood10 Gennaio 2013, 19:24 #2
Originariamente inviato da: Lithios
Avrei mantenuto il brand ASUS, almeno è conosciuto!


Considerato l'ambito di questi NAS, in marchio come Asus sarebbe stato più un malus

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^