ADATA XPG STORM RGB: primo dissipatore attivo per SSD M.2 2280

ADATA XPG STORM RGB: primo dissipatore attivo per SSD M.2 2280

Pensato principalmente per gli SSD M.2 2280 con interfaccia PCIe, cioè i modelli più veloci attualmente sul mercato ma anche quelli che scaldano maggiormente, sostanzialmente l'XPG STORM si propone come un importante dissipatore interamente realizzato in alluminio equipaggiato con una piccola ventola

di Carlo Pisani pubblicata il , alle 10:21 nel canale Storage
ADATA
 

ADATA, azienda sempre sul pezzo quando si parla di accessori legati al monto storage, ha presentato un nuovo dissipatore aggiuntivo dedicato al mondo degli SSD con fattore di forma M.2 2280: il modello in questione si chiama XPG STORM RGB e si presenta come primo dissipatore attivo, quindi equipaggiato di ventola, per questa tipologia di unità di archiviazione dati.

Pensato principalmente per gli SSD M.2 2280 con interfaccia PCIe, cioè i modelli più veloci attualmente sul mercato ma anche quelli che scaldano maggiormente, sostanzialmente l'XPG STORM si propone come un importante dissipatore interamente realizzato in alluminio, sul quale è presente una piccola ventola che punta a smaltire quanto più calore possibile.

Per un SSD di questo tipo, operare a temperature più contenute, significa preservare i componenti elettronici allungandone la vita utile, ma garantisce anche la riduzione di disservizi e rallentamenti causati dall'intervento delle protezioni che fanno andare questi SSD in una sorta di "modalità di protezione", proteggendoli dal surriscaldamento ma limitandone anche le performance di trasferimento dati.

Le dimensioni dell'intero dissipatore si attestano in 814x24,5x23,1 mm ed il peso è di circa 28 g, grazie ai cuscinetti termici preinstallati, l'XPG STORM può essere rapidamente posizionato su qualsiasi SSD M.2 2280 più e più volte: il dissipatore una volta accoppiato alla PCB dell'unità M.2 verrà vincolato ad essa dagli stessi punti di fissaggio per l'installazione, come già avviente ad esempio quando lo si monta su una scheda madre.

ADATA lo propone come soluzione per poter abbassare la temperatura del vostro SSD M.2 almeno del 25%, l'alimentazione della ventola avviene tramite connettore 3 pin e quindi non è compatibile con lo standard di funzionamento PWM; dotato anche di una grafica illuminata a LED RGB, con alimentazione indipendente, risulta compatibile con standard come ASUS AURA Sync, Gigabyte RGB Fusion Ready e MSI Mystic Light Sync, che ne consentono una facile e completa personalizzazione.

Per il momento dal produttore non sono arrivate altre informazioni a riguardo, né per quanto riguarda la disponibilità né per quanto riguarda il prezzo; per avere maggiori informazioni a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina dedicata all'XPG STORM RGB dove potrete trovare maggiori immagini ed informazioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^