ADATA, nuovi hard disk esterni autoalimentati: HD710 Pro e il nuovo HD650

ADATA, nuovi hard disk esterni autoalimentati: HD710 Pro e il nuovo HD650

ADATA Technology aggiorna la sua gamma di hard disk meccanici esterni autoalimentati da 2,5" lanciando il modello HD710 nella versione Pro e aggiornando il best-seller HD650: i due nuovi prodotti si migliorano rispetto alle versioni precedenti per capacità massima, resistenza agli urti e design

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Storage
ADATA
 

ADATA Technology aggiorna la sua gamma di hard disk meccanici esterni autoalimentati da 2,5" lanciando il modello HD710 nella versione Pro e aggiornando il best-seller HD650: i due nuovi prodotti si migliorano rispetto alle versioni precedenti per capacità massima, resistenza agli urti e design.

Il nuovo HD710 Pro è stato migliorato nella struttura: ora supera largamente i requisiti IEC per il grado IP68, essendo resistente alla polvere e in grado di rimanere completamente immerso fino a 2 metri d'acqua per un massimo di 60 minuti; inoltre soddisfa anche lo standard U.S. Army MIL-STD 810G 516.6, contro vibrazioni e cadute fino a 1,5 metri.

HD710 Pro utilizza un case configurato per una protezione basata su tre strati e dispone della tecnologia ADATA che prevede l'utilizzo di sensori G-Shock i quali gestisono la disattivazione dei dischi  quando vengono rilevati urti o vibrazioni eccessive così da prevenire la corruzione e la perdita dei dati.

Dispone di un coperchio per la porta USB e una scanalatura nell'involucro dove poter riporre il cavo USB in dotazione; disponibile nelle colorazione rosso, giallo, blu per i modelli con capacità da 1 e 2 TB, mentre solomanete nel colore nero per quelle da 3 e 4TB.

Il modello HD650 utilizza lo stesso sistema di costruzione a tre strati per proteggersi dagli urti e dispone anche della stessa tecnologia G-Shock del fratello maggiore: mancano dettagli per quanto riguarda il grado di protezione, probabilmente rientra nella media; la nuova versione dell'hard disk esterno HD650 si rinnova in una colorazione azzurra con sfondo in carbonlook e, soprattutto la gamma si amplia con capacità che raggiungono i 4TB, il doppio rispetto il limiti massimo precedente.

Tutti i modelli sono compatibili con lo standard USB 3.1 e non necessitano di alcuna alimentazione ausiliaria esterna: visto anche come si sta muovendo il mercato possiamo ormai affermare che i vecchi ingombranti hard disk da 3,5", in particolare nel settore dei sistemi di storage esterni, sono stati completamente rimpiazzati in tutto e per tutto, anche in termini di capacità, dai più compatti 2,5" meccanici ma anche SSD, maggiori informazioni le potete trovare sul sito del produttore alle pagine dedicate rispettivamente a HD170 Pro e HD650.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^