Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

22TB possono bastare? Capienza da record per il nuovo disco esterno WD MyBook

22TB possono bastare? Capienza da record per il nuovo disco esterno WD MyBook

...e se non bastano c'è anche la versione MyBook Duo da ben 44TB di storage: Western Digital propone capienze gargantuesche per le soluzioni storage desktop consumer

di pubblicata il , alle 15:42 nel canale Storage
Western Digital
 

Western Digital ha annunciato la disponibilità di due nuovi prodotti a brand WD della linea MyBook, soluzioni di storage desktop esterne destinati agli utenti finali. Si tratta di due prodotti particolarmente interessanti in virtù della capienza elevata che, anzi, rappresentano per WD un vero e proprio record.

Il primo dei due prodotti è MyBook 22TB, la cui capacità di stoccaggio dati rappresenta un significato preciso: secondo le analisi di IDC, infatti, nel corso del 2022 una famiglia media in qualsiasi parte del mondo ha generato più do 20TB di dati. Un numero certamente destinato a crescere di pari passo con la creazione e il consumo di contenuti. Nonostante il mercato offra un gran numero di servizi di cloud storage, molti consumatori preferiscono ancora affidarsi a soluzioni di storage locale per un più immediato accesso e un miglior controllo alle proprie informazioni.

Al pari degli altri dispositivi della famiglia MyBook, anche la versione da 22TB consente all'utente di effettuare backup in maniera semplice e veloce, a partire da più fonti e organizzando le informazioni allo scopo di offrire un facile accesso nel corso del tempo.

E se 22TB dovessero risultare "stretti", Western Digital offre anche WB MyBook Duo da 44TB: si tratta di una soluzione che grazie alla tecnologia RAID può operare alla massima capienza offerta da due dischi (modalità RAID-0) oppure può essere riconfigurata in modalità RAID-1 per ridondanza o in modalità JBOD per avere a che fare con due drive indipendenti.

Per entrambi connessione USB 3.2 Ready e 3.0, cavi USB-C/USB-C e USB-C/USB-A e cifratura AES a 256-bit.

La disponibilità, come detto, è immediata: MyBook 22TB viene proposto ad un prezzo di listino di 705,99€, mentre per il modello MyBook Duo da 44TB l'esborso è fissato in 1731,99€.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
roccia123416 Febbraio 2023, 15:55 #1
Non servono capienze record, ma prezzi decenti.
Opteranium16 Febbraio 2023, 16:30 #2
qualcuno prima o poi mi spiegherà perché hanno deciso di sistemare un parallelepipedo sulla sua faccia PIÙ PICCOLA, così da farlo cadere meglio. PERCHÈ..!
Ce ne ho già rimesso uno dei loro dischi, urtato leggermente per errore e caduto in terra mentre era acceso.
Quando capiranno le leggi dell'equilibrio ne comprerò un altro.
giugas16 Febbraio 2023, 16:42 #3
Comunque fanno una certa impressione...
Paganetor16 Febbraio 2023, 16:44 #4
una famiglia produce IN MEDIA 20 Tb all'anno? Mi sembrano tanti... Anche contando video in 4k e foto belle grandi.
belta16 Febbraio 2023, 17:39 #5
Originariamente inviato da: Opteranium
qualcuno prima o poi mi spiegherà perché hanno deciso di sistemare un parallelepipedo sulla sua faccia PIÙ PICCOLA, così da farlo cadere meglio. PERCHÈ..!
Ce ne ho già rimesso uno dei loro dischi, urtato leggermente per errore e caduto in terra mentre era acceso.
Quando capiranno le leggi dell'equilibrio ne comprerò un altro.


La prima cosa che ho pensato, il design di riferimento per queste periferiche dovrebbe essere la prima Xbox
noppy116 Febbraio 2023, 17:53 #6
io per stare tranquillo ho comprato 3 dischi da 16Tb in raid 5 , ma stanno gia al 65% di occupato ...
csavoi16 Febbraio 2023, 18:21 #7
Originariamente inviato da: noppy1
io per stare tranquillo ho comprato 3 dischi da 16Tb in raid 5 , ma stanno gia al 65% di occupato ...


E sei uno che ha fatto una cosa intelligente, sopratutto se hai usato un raid software con una qualsiasi distro Linux / NAS dietro... Serve altro spazio, aggiungi un disco con la rebuld del raid (magari anche un paio) e i dischi da 16 Tb al momento hanno un ottimo prezzo per Tb (forse il migliore tra tutte le pezzature).
Pandemio16 Febbraio 2023, 20:19 #8
Quale famiglia media non spende 700/1700 euro per salvare cose che potrebbe tranquillamente (che fa già sicuramente) salvare nei vari drive virtuali gratis ?
22 TB di cui alla fine tra cancella e cestina quanti vengono realmente salvati? Mah.....
frankie16 Febbraio 2023, 21:37 #9
22TB di monnezza
895MB di dati veramente utili
silvanotrevi17 Febbraio 2023, 00:09 #10
Purtroppo oggi lo spazio non basta mai. Con la Fibra 10 Giga scarichi di tutto in un secondo e accumuli, accumuli. Solo di Malena e Danika Mori ho tipo 5 TB di roba, per non parlare di giochi, mp3 (mi correggo: miliardi di mp3), bluray, immagini raw, simulazioni 3D, files di imaging e diagnostica del mio lavoro. Un casino. A me ci vorrebbero hard disks da PetaBytes, altro che TeraBytes, sono incontenibile.

Mia moglie mi tira le orecchie che mansarda e garage sono ormai pieni di miei dischi dovunque: vecchi hd metallici Ide Ata 133, metallici Sata, ssd interni Sata 2, ssd interni Sata 3, ssd esterni, pennette varie che potrei aprire una fabbrica di pasta, enclosure con usb portatili, Nas vari. Ho di tutto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^