Flash: la fine è vicina. Adobe emette le notifiche per gli utenti Windows 10

Flash: la fine è vicina. Adobe emette le notifiche per gli utenti Windows 10

Il 31 dicembre 2020 Adobe porrà fine al supporto di Flash: gli utenti sono avvertiti e invitati a disinstallare il software

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Software
Adobe
 

Mancano solo pochi giorni al 31 dicembre, giorno in cui terminerà non solo il 2020 ma anche il supporto a Flash da parte di Adobe. Si tratta dell'inevitabile epilogo di un lungo percorso necessario per una transizione senza problemi, ed ora Adobe ha iniziato a notificare agli utenti di Windows 10 che il programma non avrà più alcun supporto a partire dall'1 gennaio 2021.

Flash ha rappresentato per anni un grave problema alla sicurezza dei sistemi client e gradualmente il web ne ha preso le distanze grazie all'emergere di tecnologie più moderne, standardizzate e più sicure. Prendendo atto dei problemi di sicurezza e dell'ormai affermata diffusione degli standard aperti HTML5, Adobe annunciò nel luglio 2017 la fine del supporto a Flash per il 31 dicembre 2020.

Con l'avvicinarsi della data fatidica, Adobe ha eliminato ciò che storicamente sarà ricordato come l'ultimo aggiornamento di Flash, emesso lo scorso 9 dicembre, e sta "spaventando" gli utenti per dissuarderli dall'utilizzare il software. A partire dal 12 gennaio 2021, però, non vi sarà molta scelta: Adobe Flash Player e tutti i plug-in relativi non riprodurranno più alcun contenuto.

Adobe ha iniziato a trasmettere avvisi su Windows 10 rammentando le scadenze agli utenti e consigliando loro di disinstallare Flash Player. Il programma, anche se inutilizzato, potrebbe comunque essere sfruttato da malintenzionati per accedere da remoto a un PC, e il rischio non può che aumentare nel momento in cui il programma non riceve più aggiornamenti di sicurezza.

Microsoft, in ogni caso, ha già messo in conto una misura più incisiva per la rimozione automatica di Flash. Nel corso del prossimo anno sarà infatti rilasciato un aggiornamento opzionale che si occuperà proprio di questa operazione. Si tratta però di una misura che ha effetto solamente sulla versione di Flash che lo stesso Windows 10 installa automaticamente e per questo motivo gli utenti dovranno comunque disinstallare manualmente altri Flash Player, a meno che i vari produttori di browser non decidano di percorrere una strada simile a quella di Microsoft.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
The_ouroboros28 Dicembre 2020, 14:37 #1
Siiiiii!
bancodeipugni28 Dicembre 2020, 18:21 #2
l'era ora...

mo pero' voglio vedere come fanno certi siti
Sandro kensan28 Dicembre 2020, 18:44 #3
Io ho ricevuto l'aggiornamento su linux qualche settimana fa e credo che continueranno ad aggiornarlo. Ogni tanto è utile.
biometallo28 Dicembre 2020, 18:48 #4
Originariamente inviato da: Sandro kensan
Io ho ricevuto l'aggiornamento su linux qualche settimana fa e credo che continueranno ad aggiornarlo. Ogni tanto è utile.


Sono confuso, ma se il supporto termina fra 3 giorni come pensi di ricevere ulteriori aggiornamenti?
tallines28 Dicembre 2020, 18:50 #5
Originariamente inviato da: bancodeipugni
l'era ora...

mo pero' voglio vedere come fanno certi siti

Domanda che mi son fatto anch' io .
nobucodanasr28 Dicembre 2020, 18:56 #6
Io non ho Flash installato, a parte quello a 32 bit che sta nel vecchio Pannello di Controllo, ma penso sia quello installato in automatico da Windows.
Però ho l'Adobe Air, che mi serve per un vecchio programma, volevo sapere se trovo dove è installato l'eseguibile, e faccio una regola con il firewall in modo che vengano accettate solo le richieste in uscite che puntano all'IP 127.000.000.001 sono al sicuro?
radeon_snorky28 Dicembre 2020, 19:44 #7
io fino a ieri ero convinto di non averlo installato nel pc... poi mi è arrivata la notifica di aggiornamento e l'ho disinstallato
Sandro kensan28 Dicembre 2020, 20:24 #8
Originariamente inviato da: biometallo
Sono confuso, ma se il supporto termina fra 3 giorni come pensi di ricevere ulteriori aggiornamenti?


Da quel che avevo letto la versione ESR di Firefox continuerà ad avere flash, si parlava anche di sostituirlo con una versione open source usata per esempio per fare funzionare i vecchi giochi in flash.
The_ouroboros28 Dicembre 2020, 20:25 #9
Originariamente inviato da: Sandro kensan
Io ho ricevuto l'aggiornamento su linux qualche settimana fa e credo che continueranno ad aggiornarlo. Ogni tanto è utile.


Ceeeerto
biometallo28 Dicembre 2020, 23:47 #10
Originariamente inviato da: Sandro kensan
si parlava anche di sostituirlo con una versione open source usata per esempio per fare funzionare i vecchi giochi in flash.


Immagino che ti riferisca a Ruffle https://ruffle.rs/ di cui ammetto di aver sentito parlare qualche giorno fa proprio sul forum e che da quello che ho capito può essere integrato sia a livello di siti web, che di browser

Essendo un emulatore non ufficiale ci sarà sicuramente ancora molto lavoro da fare sul sito comunque vengono riportati questi valori per la compatibilità:

ActionScript 1 & 2 Language 70%
ActionScript 1 & 2 API 35%

Per quanto riguarda la versione ESR di Firefox immagino che semplicemente continuerà a supportare l'ultima versione di flash, ma questo non significa che eventuali bug o falle di sicurezza di flash verranno sistemate, per quanto credo che già ora di default flash vada attivato manualmente dall'utente tutte le volte che ne ha bisogno.

Ora so che ormai flash è visto come una sorta di cancro da estirpare, però è anche vero che ha permesso di fare crescere la rete la nascita di siti e giochi, come youtube, o i vari giochini di facebook tra cui farmville e Candy Crush...
Ok è solo un cancro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^