E' tutto vero: Clippy ritornerà su Microsoft 365, e non sarà solo. Adesso è ufficiale

E' tutto vero: Clippy ritornerà su Microsoft 365, e non sarà solo. Adesso è ufficiale

La simpatica graffetta ritornerà su Microsoft 365, insieme a centinaia di nuove emoji tridimensionali che sostituiranno le attuali versioni meno "giocose"

di pubblicata il , alle 17:24 nel canale Software
MicrosoftMicrosoft 365
 

Era tutto vero, Clippy ritornerà su Microsoft 365. Per quei pochi che non sanno di cosa si parla, Clippy è un assistente virtuale che aveva fatto capolino su Office 97 ed era stato eliminato su Office XP, per poi riapparire per breve tempo anche su Microsoft Teams. Serviva per rilasciare simpaticamente informazioni e suggerimenti all'utente più spaesato, ma spesso veniva brutalmente disabilitato alla prima apertura apparizione. Microsoft ne ha annunciato il ritorno come "emoji 3D".

L'azienda aveva rilasciato un teaser sui social in cui chiedeva 20 mila like per rivedere l'amata e odiata graffetta sui software proprietari. Di like ne ha ricevuti più di 100 mila in poche ore, e quindi Clippy ci sarà. Il post era in realtà un'anticipazione dell'annunucio - già previsto - delle nuove emoji tridimensionali su Microsoft 365, che sostituiranno quelle bidimensionali presenti ad oggi "nei prossimi mesi".


A sinistra l'attuale versione dell'emoji relativa alla graffetta, a destra la nuova versione che ricorda Clippy

La "emojologa" ufficiale di Microsoft, Claire Anderson, ha spiegato a TheVerge:

"Sono cresciuta usando Clippy, e l'idea di usarlo come emoji mi è sembrata fin da subito un easter egg simpatico. Abbiamo immaginato la sensazione di inserire una graffetta in un prodotto Microsoft, e ottenere così facendo una sana dose di nostalgia".

Anderson ha inoltre spiegato che nella riprogettazione delle emoji di Microsoft 365 il team ha deciso di scegliere il 3D per rendere più movimentate tutte le icone. Le nuove emoji 3D sono inoltre caratterizzate da colori più accesi e luminosi, con l'obiettivo di rendere più giocoso e moderno il posto di lavoro virtuale. Circa 900 delle nuove emoji saranno animate su alcuni software, come ad esempio Microsoft Teams, caratteristica ripresa dalle vecchie versioni di Skype.

"Essere giocosi o altamente espressivi non è facile per tutti, e le emoji possono essere un piccolo aiuto in alcuni casi. Lungi dall'essere frivole o esclusivamente ornamentali, sono estensioni della nostra stessa umanità e un importante strumento di comunicazione", ha poi sottolineato.

Le nuove emoji 3D di Microsoft 365 rappresentano una piccola aggiunta nel servizio di Microsoft, tuttavia fanno parte di una riprogettazione software ben più ampia dell'azienda all'interno di una nuova filosofia di design che punta verso una maggiore coerenza stilistica cercando di mettere l'uomo e le sue esigenze al centro di tutto. Windows 11 ne è l'esempio più ampio in tal senso.

Le nuove emoji arriveranno prima su Flipgrid a partire da agosto, per poi arrivare su Microsoft Teams e Windows entro la fine dell'anno. Seguiranno infine Yammer, Outlook e le applicazioni della suite Office.

Seguiteci anche su Instagram per foto e video in anteprima!
25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TorettoMilano28 Giugno 2021, 09:11 #1
sfruttare i banner pubblicitari mi sembra un'idea più profittevole

https://www.ilsole24ore.com/art/gua...aperlo-AETgjmqD
jepessen28 Giugno 2021, 09:50 #2
Io non capisco chi ancora si scarica giochi pirata... Ormai fra offerte Epic Store e Steam, fra giochi rilasciati gratuitamente e altro, ma perche' correre il rischio quando per pochi spicci puoi farti un parco giochi di tutto rispetto?
TorettoMilano28 Giugno 2021, 09:55 #3
Originariamente inviato da: jepessen
Io non capisco chi ancora si scarica giochi pirata... Ormai fra offerte Epic Store e Steam, fra giochi rilasciati gratuitamente e altro, ma perche' correre il rischio quando per pochi spicci puoi farti un parco giochi di tutto rispetto?


siam stati tutti giovini
ninja75028 Giugno 2021, 10:07 #4
DRM tipo denuvo che ti occupa la cpu del 50% in più non è esso stesso un malware?
Ombra7728 Giugno 2021, 10:11 #5
@TorettoMilano
Ublock origin + No Coin, e passa la paura.

daitarn_328 Giugno 2021, 10:18 #6
Giustissimo, comprateli originali a 50 - 70 euro o anche no !!
MorgaNet28 Giugno 2021, 11:17 #7
Originariamente inviato da: daitarn_3
Giustissimo, comprateli originali a 50 - 70 euro o anche no !!


I videogiochi non sono un bene primario per il quale è auspicabile una tutela sul prezzo (cosa che per altro oramai non si fa più nemmeno sui beni primari, per altro).

Se lo vuoi lo paghi quello che costa. Altrimenti aspetti un po' e lo paghi meno. Altrimenti aspetti un altro po' e lo paghi molto meno.

Altrimenti lo scarichi e lo pirati e ti esponi ai vari malaware oltre che renderti partecipe di un atto contro la legge.

Sono stato ragazzo anche io qualche annetto fa (TROPPI anni fa purtroppo) e all'epoca non mi ponevo problemi in merito.
Poi si cresce e si capisce che piratare è sbagliato, che avere il gioco tripla A il giorno dell'uscita non è così indispensabile e soprattutto si capisce che farcire il proprio pc con crack di dubbia provenienza non è così furbo, soprattutto se quel pc fa parte della stessa rete domestica nella quale c'è il pc che usi per l'Home banking e per tutti gli account "importanti".

Oggi non ho un solo programma di provenienza non lecita, a partire dal S.O. a finire con la più piccola delle utilities. I giochi li compro ancora, ma mi limito a quelli che voglio davvero e se possibile li pago un po' meno comprandoli in sconto.

Piratare è sbagliato e non ci sono scuse al riguardo.
antroscepolo28 Giugno 2021, 11:26 #8
non è molto stealth se ti lancia il pc in modalità provvisoria.
Saturn28 Giugno 2021, 12:47 #9
Non mi ricordo dove ma ho letto qualche tempo fa che anche alcuni siti per lo streaming illegale facevano lo stesso scherzetto. Cpu che schizzava al 100% e questi minavano mentre la gente si guardava il filmetto.
ninja75028 Giugno 2021, 12:54 #10
Originariamente inviato da: Saturn
Non mi ricordo dove ma ho letto qualche tempo fa che anche alcuni siti per lo streaming illegale facevano lo stesso scherzetto. Cpu che schizzava al 100% e questi minavano mentre la gente si guardava il filmetto.


beh "equo compenso"

io trovo sia il contrario: siti film/sport in streaming cpu 5/10%, app skygo cpu 50%

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^