Coronavirus: Acronis rende gratuito Acronis Cyber Files Cloud per lo smart working

Coronavirus: Acronis rende gratuito Acronis Cyber Files Cloud per lo smart working

Arriva anche Acronis in risposta all'emergenza del Coronavirus e la pandemia globale che si sta scatenando. Ecco dunque per chi lavora da casa l'accesso alla soluzione di sincronizzazione e condivisione dei file sicura e di livello aziendale come la Cyber Files Cloud.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Software
Acronis
 

Acronis, leader globale della cyber protection, ha annunciato che, in risposta all'attuale pandemia di Coronavirus, Acronis Cyber ​​Files Cloud, la soluzione di sincronizzazione e condivisione dei file sicura e di livello aziendale, sarà resa gratuita per tutti i fornitori di servizi fino al 31 luglio 2020, in modo che possano aiutare i loro clienti a passare rapidamente al lavoro da remoto mantenendo al sicuro tutti i dati.

L'emergenza da Pandemia Globale ha rivoluzionato il modo di lavorare negli ultimi mesi portando ad una forzatura del lavoro agile ossia del cosiddetto "Smart Working". Le aziende si sono adattate velocemente a quello che è definito come un lavoro da remoto ma che per funzionare bene ha la necessità di ottenere strumenti sicuri oltre che funzionali. Acronis lavora proprio per rendere l'ambiente di collaborazione sicuro per i lavoratori da remoto al di fuori delle reti aziendali e offre dunque una soluzione che può essere implementata a costo zero. I fornitori di servizi possono soddisfare le esigenze dei propri clienti senza affrontare ulteriori oneri finanziari o aumentare i loro costi operativi.

Interessante la possibilità, sempre realizzata e messa in campo da Acronis, di offrire video di formazione e documentazione per aiutare a formare i propri clienti e i loro utenti finali affinché possano iniziare da subito a sfruttare tutte le potenzialità delle soluzioni Acronis in questi tempi di lavoro agile.

“Il mondo è cambiato radicalmente nelle ultime settimane e tutti stiamo cercando di reagire alla pandemia di COVID-19. Mentre le aziende si adeguano alla nuova normalità,  Acronis vuole rassicurare i propri partner sul fatto che siamo qui per supportarli”, ha affermato Gaidar Magdanurov, Chief Cyber ​​Officer e COO di Acronis. “Come società di protezione informatica, crediamo fermamente nella protezione di tutti i dati, applicazioni e sistemi in ogni momento. Comprendiamo le sfide dei nostri partner e dei fornitori di servizi - fornendo un ambiente di collaborazione sicuro per i loro clienti - e siamo in grado di supportarli in questo momento consentendo loro di abilitare il lavoro remoto per i loro clienti senza costi aggiuntivi".

Ricordiamo come Acronis Cyber Files Cloud offra agli utenti di un ufficio o un'azienda l'accesso da dispositivi mobili, con la sincronizzazione e la condivisione sicura dei file in una soluzione cloud ospitata da Acronis in modo facile da usare, completo e sicuro.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tomenx19 Marzo 2020, 20:34 #1
"una soluzione cloud ospitata da Acronis" ....un'azienda dovrebbe utilizzare propri server incloud per la sicurezza dei propri dati....
Zurlo20 Marzo 2020, 10:31 #2
Timeo danaos et dona ferentes.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^