Adobe, accesso gratuito a Creative Cloud per gli studenti a casa

Adobe, accesso gratuito a Creative Cloud per gli studenti a casa

Per facilitare le lezioni online, Adobe permette l'accesso degli studenti agli strumenti di Creative Cloud fino al 31 maggio 2020. Ecco cosa devono fare gli amministratori IT delle scuole che sono già clienti di Adobe.

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Software
Adobe
 

Anche Adobe si muove in soccorso delle scuole chiuse in tutto il mondo a causa della pandemia di Coronavirus. L'azienda ha annunciato che fino al 31 maggio metterà a disposizione, gratuitamente, un maggior accesso a docenti e studenti ai software che compongono la suite Creative Cloud per facilitare l'apprendimento e l'insegnamento a distanza.

"A partire da oggi diamo ai nostri clienti nel mondo dalle scuole elementari fino alle superiori – che attualmente rendono disponibili le app Creative Cloud agli studenti che si collegano nei laboratori scolastici – la possibilità di richiedere un accesso temporaneo casalingo a studenti e docenti". Gli atenei devono essere quindi già clienti Adobe con un piano attivo "Device, Shared Device License o Serial Number".

Per saperne di più e richiedere l'accesso, gli amministratori IT delle scuole devono seguire questo link dove c'è un form da compilare per ottenere l'accesso allargato. Adobe ha anche iniziato a offrire da questa settimana accesso gratuito ad Adobe Connect, la sua soluzione per conferenze web, fino al primo luglio di quest'anno. Per "approfittarne" andate a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^