Viene dalla vendita di schede GeForce metà del fatturato di NVIDIA

Viene dalla vendita di schede GeForce metà del fatturato di NVIDIA

Risultati positivi per NVIDIA alla fine dell'anno fiscale: la metà del fatturato proviene dalle soluzioni gaming della famiglia GeForce ma il risultato è inferiore alle stime degli analisti

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

NVIDIA ha annunciato dati per il quarto trimestre del proprio esercizio fiscale 2020, a coprire il periodo da Novembre 2019 a Gennaio 2020, con un risultato in forte crescita rispetto ai 12 mesi precedenti. Il fatturato a toccato quota 3,1 miliardi di dollari, un +41% che è però da leggere alla luce della forte contrazione che NVIDIA aveva registrato nel Q4 dello scorso esercizio fiscale.

Questo ha portato ad un utile operativo di 990 milioni di dollari e un utile netto di ben 950 milioni, con un margine operativo lordo che ha toccato quota 64,9%. Sono tutti indicatori positivi per l'azienda americana, che ha chiuso il trimestre con valori sostanzialmente allineati alle aspettative degli analisti.

Il dato per l'intero esercizio fiscale 2020 vede un calo del fatturato anno su anno del 7%, con un utile netto in contrazione del 32% passando da 4,1 miliardi di dollari a circa 2,8 miliardi. NVIDIA è in salute e continua a macinare utili, ma con una percentuale inferiore a quanto fatto nel precedente esercizio fiscale.

Il dato del quarto trimestre fiscale 2020 deve essere letto pesando il valore dei 12 mesi precedenti; in quel periodo a penalizzare NVIDIA era stato il crollo della domanda di schede video a seguito dello stop del cryptomining. In questo periodo NVIDIA ha totalizzato vendite per circa 1,49 miliardi di dollari riferite a prodotti della famiglia gaming (GeForce), 331 milioni di dollari per il settore Virtualization, 968 milioni per quello delle soluzioni datacenter, 163 milioni per l'ambito auto e 152 milioni per gli altri segmenti di attività.

Circa la metà del fatturato di NVIDIA è quindi dipendente dai prodotti della famiglia GeForce, un trend storico per l'azienda americana ma anche un dato in questo trimestre che è inferiore alle aspettative degli analisti che si attendevano da questi prodotti un fatturato compreso tra 1,6 e 1,75 miliardi di dollari.

Le stime di NVIDIA per i prossimi 3 mesi di attività parlano di un fatturato di 3 miliardi di dollari, con un margine operativo che resterà invariato rispetto ai valori dell'ultimo trimestre ma con un incremento delle spese operative. In questo trimestre ci si attende il debutto delle prime soluzioni della famiglia Ampere, inizialmente dedicate al mondo dei datacenter e solo in seguito anche con declinazioni gaming. Se la storia di NVIDIA degli ultimi anni verrà riproposta vedremo le soluzioni Ampere presentate in occasione della fiera GTC che NVIDIA organizza a San Jose alla fine del mese di marzo: sarà questo un annuncio tecnologico, con disponibilità dei prodotti nei mesi a venire.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Saturn14 Febbraio 2020, 17:07 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Risultati positivi per NVIDIA alla fine dell'anno fiscale: la metà del fatturato proviene dalle soluzioni gaming della famiglia GeForce ma il risultato è inferiore alle stime degli analisti


Eh lo so, un po' mi sento in colpa...sono ormai quasi quattro anni che non compro più una scheda video, ma è come l'auto...che ci devo fare se la 1070 va benissimo per le mie esigenze ?
Via, se pubblicano un "American McGee's Alice 3" che non riesco a giocare al massimo in full-hd un pensierino ce lo faccio ! Maledetta EA molla i diritti !
kamon14 Febbraio 2020, 17:29 #2
Originariamente inviato da: Saturn
Eh lo so, un po' mi sento in colpa...sono ormai quasi quattro anni che non compro più una scheda video, ma è come l'auto...che ci devo fare se la 1070 va benissimo per le mie esigenze ?
Via, se pubblicano un "American McGee's Alice 3" che non riesco a giocare al massimo in full-hd un pensierino ce lo faccio ! Maledetta EA molla i diritti !


Eh anch'io mi sento in colpa per non aver foraggiato negli ultimi anni un'azienda straricca che ha vissuto per anni e anni dell'assenza di competitor, alzando i prezzi in maniera vertiginosa e immotivata ad ogni generazione, solo perché poteva farlo.
Il mercato funziona cosi, lo so... Questo non significa che non mi debbano stare sul cazzo per questo.
bagnino8914 Febbraio 2020, 19:46 #3
Fortuna che ne vendevano poche di GeForce. Per lo meno a detta di qualcuno.
turcone14 Febbraio 2020, 20:03 #4
cavolo niente flop di vendita della serie 2xxx
scherzi a parte anch'io sono fermo ancora alla 1070 FE e dopo 4 anni mi sta vendendo voglia di cambiarla però ormai aspetto la nuova generazione
OrazioOC14 Febbraio 2020, 21:25 #5
Secondo alcuni sedicenti guru della finanza/ingegneria elettronica/ingegneria informatica/marketing/comunicazione/letteratura/filosofia e astrologia nvidia doveva fallire.
lucusta14 Febbraio 2020, 21:33 #6
Originariamente inviato da: OrazioOC
Secondo alcuni sedicenti guru della finanza/ingegneria elettronica/ingegneria informatica/marketing/comunicazione/letteratura/filosofia e astrologia nvidia doveva fallire.


c'è sempre tempo per farlo.
intanto ha venduto 1 milione di schede in meno in questo trimestre, che sono andate ad appannaggio della concorrenza con...?
fammi pensare?
una serie di schede vecchie di 3 anni fa rispetto a schede che hanno avuto il pieno trimestre per sfoggiare le proprie doti?

nella fascia sotto i 400 euro nvidia non vende più, e in questo trimestre deve ringraziare solo switch e portatili (come sempre).
nel prossimo, con la serie 5000 sui portatili, con l'abbinata ryzen 4000 e radeon... mh... credo che la stima dei 3 miliardi sia eccessiva e cala di altri 200-250 milioni.
bagnino8914 Febbraio 2020, 23:36 #7
Originariamente inviato da: OrazioOC
Secondo alcuni sedicenti guru della finanza/ingegneria elettronica/ingegneria informatica/marketing/comunicazione/letteratura/filosofia e astrologia nvidia doveva fallire.


Eccolo, è arrivato finalmente! Il consulente finanziario che tutti (non) vorrebbero avere.

Hai scordato chimica, comunque.
ningen17 Febbraio 2020, 13:32 #8
Originariamente inviato da: bagnino89
Fortuna che ne vendevano poche di GeForce. Per lo meno a detta di qualcuno.


Originariamente inviato da: turcone
cavolo niente flop di vendita della serie 2xxx
scherzi a parte anch'io sono fermo ancora alla 1070 FE e dopo 4 anni mi sta vendendo voglia di cambiarla però ormai aspetto la nuova generazione


Originariamente inviato da: OrazioOC
Secondo alcuni sedicenti guru della finanza/ingegneria elettronica/ingegneria informatica/marketing/comunicazione/letteratura/filosofia e astrologia nvidia doveva fallire.


Secondo certi "fenomeni", Nvidia non vendeva le RTX 2000 perchè non se le cagava nessuno, le GTX 1660 ti e le schede inferiori erano dei flop e le soluzioni per notebook non le acquistava nessuno, mentre le schede AMD spopolavano. Non si spiega quindi come mai il mercato delle gpu sia da anni in mano ad Nvidia, visto che a detta di questi non vende un cazzo ne nelle fasce superiori, ne nelle fasce per i comuni mortali. Evidentemente in casa Nvidia hanno un giardino con alberi che producono banconote, altrimenti il mistero non si svela. Discorsi deliranti di chi vive in un mondo tutto suo.
bagnino8917 Febbraio 2020, 13:46 #9
Originariamente inviato da: ningen
Secondo certi "fenomeni", Nvidia non vendeva le RTX 2000 perchè non se le cagava nessuno, le GTX 1660 ti e le schede inferiori erano dei flop e le soluzioni per notebook non le acquistava nessuno, mentre le schede AMD spopolavano. Non si spiega quindi come mai il mercato delle gpu sia da anni in mano ad Nvidia, visto che a detta di questi non vende un cazzo ne nelle fasce superiori, ne nelle fasce per i comuni mortali. Evidentemente in casa Nvidia hanno un giardino con alberi che producono banconote, altrimenti il mistero non si svela.


Il fanboyismo è una brutta bestia.
polli07918 Febbraio 2020, 09:50 #10
Il fallimento di Nvidia (che cmq non avverrà sarebbe un disastro per i consumatori, nascerebbe un monopolio di AMD con tutte le conseguenze del caso.
Nvidia e AMD sono aziende e come tutte hanno un solo obbiettivo, fatturare il più possibile, il comportamento di AMD non è dovuto alla sua bont ma semplicemente dal fatto che non poteva fare quello che ha fatto Nvidia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^