Un trimestre difficile per le vendite di schede video

Un trimestre difficile per le vendite di schede video

La forte domanda di schede video discrete legata alle elaborazioni di criptovalute è scemata; da questo un brusco calo nei volumi di vendita con riduzioni attese tra il 30% e il 40% nel secondo trimestre dell'anno

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Schede Video
 

Il secondo trimestre dell'anno non sarà di certo ricordato quale un periodo ricco di vendite per il settore delle schede video. Digitimes segnala infatti come tutti i produttori si attendano un calo sequenziale nelle vendite compreso tra il 30% e il 40%.

Questo risultato negativo è legato ad una grande disponibilità di schede nei magazzini dei rivenditori, con la conseguente necessità di mettere in atto iniziative commerciali che possano stimolare nuovamente la domanda. Oltre a questo è venuto a mancare un impulso alle vendite registrato negli scorsi mesi, quello legato all'acquisto di schede video per elaborazioni di criptovalute (Bitcoin e Litecoin su tutte).

La fonte indica come AMD e NVIDIA abbiano scelto di ridurre i volumi di produzione in questo periodo, rimandando interventi sui listini e cercando in questo modo di mantenere una adeguata marginalità. Operando in questo modo le aziende puntano anche a provvedere ad una riduzione delle scorte di magazzino disponibili sul mercato.

In occasione del Computex 2014, fiera ospitata nella città di Taipei all'inizio del mese di Giugno, sono mancati pressoché del tutto annunci legati a nuove schede video. E' questo un segnale evidente di come il mercato sia da questo punto di vista giunto ad una sostanziale maturità con le proposte in commercio, in attesa della presentazione della prossima generazione di architetture di GPU tanto AMD come NVIDIA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo17 Giugno 2014, 11:26 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
In occasione del Computex 2014, fiera ospitata nella città di Taipei all'inizio del mese di Giugno, sono mancati pressoché del tutto annunci legati a nuove schede video. E' questo un segnale evidente di come il mercato sia da questo punto di vista giunto ad una sostanziale maturità con le proposte in commercio, in attesa della presentazione della prossima generazione di architetture di GPU tanto AMD come NVIDIA.


Con buona pace di chi sperava nel debutto di maxwell in settembre !

Per amd & nvidia, se volete vendere schede video, ora che il mercato delle criptovalute è crollato, dovete dire alle software house che ritornino a progettare giochi per pc su pc !
bonzoxxx17 Giugno 2014, 11:46 #2
Originariamente inviato da: gd350turbo
Con buona pace di chi sperava nel debutto di maxwell in settembre !

Per amd & nvidia, se volete vendere schede video, ora che il mercato delle criptovalute è crollato, dovete dire alle software house che ritornino a progettare giochi per pc su pc !


come non quotarti!
nox9117 Giugno 2014, 12:12 #3
Quindi, secondo voi, conviene aspettare per acquistare una scheda video, o cercare qualche offerta del momento?
kerunera17 Giugno 2014, 12:23 #4
È normale, le top gamma quattro anni fa stavano 350-400 euro, ora 600+
gd350turbo17 Giugno 2014, 12:27 #5
Originariamente inviato da: nox91
Quindi, secondo voi, conviene aspettare per acquistare una scheda video, o cercare qualche offerta del momento?


Dipende dalle tue necessità...
Se riesci ad aspettare almeno un annetto, bene altrimenti prendila ora !
paulgazza17 Giugno 2014, 12:38 #6
TPU parla anche di un aumento di schede video high end nel mercato dell'usato a prezzi bassi, a causa dei miners che abbandonano il business o passano agli asic
(io sono uno di questi, Gigabyte 7950 a 100€ ... sperando che tenga )
gd350turbo17 Giugno 2014, 12:51 #7
Originariamente inviato da: paulgazza
TPU parla anche di un aumento di schede video high end nel mercato dell'usato a prezzi bassi, a causa dei miners che abbandonano il business o passano agli asic
(io sono uno di questi, Gigabyte 7950 a 100€ ... sperando che tenga )


I miners non si fanno preoccupazioni, gli tirano il collo il più possibile, per ovviamente minare di più per unità di tempo...

Se te sono onesti e te lo dicono, ok, è una tua scelta, ma non credo che siano in tanti a dichiararlo !
Littlesnitch17 Giugno 2014, 13:24 #8
Originariamente inviato da: gd350turbo
I miners non si fanno preoccupazioni, gli tirano il collo il più possibile, per ovviamente minare di più per unità di tempo...

Se te sono onesti e te lo dicono, ok, è una tua scelta, ma non credo che siano in tanti a dichiararlo !


Diciamo che una 290 o 280 in vendita adesso al 99% ha fatto mining, per le 79XX potresti essere fortunato ma solo se comprata almeno 8 mesi fa.
Enderedge17 Giugno 2014, 14:05 #9
Mi pare una normale conseguenza della stagnazione del mercato dei VG ...
Bloccati così su HW di qualche hanno fa ... alias le "next-gen" attuali per i PC-isti non ci sono particolari motivi di "investire" in nuove e più potenti schede ...
Non credo di sbagliare più di tanto se affermo che con una scheda (di medio alto livello) di un paio di anni fa fai girare tutto abbastanza bene ...
Concordo con chi ha già evidenziato che dovrebbero investire nelle SW .... invece di spendere soldi per fare nuove schede ... investite denaro nelle SW per giochi per PC ...
Ad oggi l'unico engine che sembra avere caratteristiche tali da necessitare di una scheda video potente è l'unreal engine 4 (forse) ... dovrebbero investire in questo :-)
gd350turbo17 Giugno 2014, 14:26 #10
Tranquillo che loro, se vogliono, lo sanno quello che devono fare e su cosa devono puntare...
Non sono nati ieri, però hanno bisogno di qualcuno che gli convinca a farlo, qualcuno con voce in capitolo...
Quale potrebbe essere nvidia/amd/intel.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^